L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Ferrari: il biopic di Michael Mann torna a galla, Hugh Jackman ancora nel ruolo

Ferrari: il biopic di Michael Mann torna a galla, Hugh Jackman ancora nel ruolo

Di Marco Triolo

È passato un bel po’ dall’ultima volta che abbiamo sentito parlare di Ferrari, il biopic di Enzo Ferrari che Michael Mann insegue da quasi due decenni. Le ultime notizie davano Hugh Jackman in trattative per la parte in sostituzione di Christian Bale, fuoriuscito dal progetto. Pareva inoltre che Noomi Rapace dovesse interpretare la moglie dell’imprenditore, Laura Dominica.

Su quest’ultima non sappiamo più nulla, ma Deadline riporta che Hugh Jackman è ancora in trattative e che il progetto verrà presentato al mercato virtuale di Cannes. Mann ha riscritto la sceneggiatura, basata sul libro Enzo Ferrari: The Man And The Machine di Brock Yates, e presenterà “virtualmente” il progetto ai potenziali acquirenti martedì.

Mann produrrà il film con la sua Forward Pass, insieme a John Lesher, Lars Sylvest, Thorsten Schumacher, Gareth West e Niels Juul. STX si occuperà delle vendite internazionali e distribuirà in Gran Bretagna e Irlanda.

Un progetto ambizioso

Ferrari si concentrerà su un momento preciso nella vita dell’imprenditore. Ovvero l’estate del 1957, quando la compagnia rischiò la bancarotta e Ferrari scommise tutto sulla partecipazione alla Mille Miglia. Il film racconterà la gara, ma anche i tumulti nella vita privata di Enzo e Laura. La coppia aveva perso da poco il figlio Dino, e nel film vedremo emergere segreti e nuove opportunità, mentre i piloti, figli surrogati di Enzo Ferrari, verrano spinti al limite.

Deadline paragona il film a Il padrino, in quanto “ricco di sapori locali ma anche di verità universali”. Mann, a quanto pare, costruirà una serie di repliche di auto d’epoca per il film. Il regista ha dichiarato in passato:

Il vero potere di questa storia risiede nelle vite emotivamente cariche di queste persone in circostanze estreme e complesse. Inoltre, ci sono il potere esplosito e la bellezza letale delle corse. Al centro c’è una grande storia ed è per questo che Ferrari mi è rimasto attaccato.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lucky Red annuncia quattro uscite cinematografiche dal 26 aprile 21 Aprile 2021 - 19:00

Mank, Bad Luck Banging or Loony Porn, Pieces of a Woman e Maternal sono i film che dovrebbero arrivare nelle sale dopo la riapertura

Perché The Falcon and The Winter Soldier sta cambiando il MCU 21 Aprile 2021 - 18:15

The Falcon and the Winter Soldier ha messo il dito nella piaga: l’America è ben lontana dall’essere la terra degli uomini liberi.

Tenebre e ossa – La recensione della serie tratta dal GrishaVerse 21 Aprile 2021 - 17:30

Netflix propone la sua miglior serie fantasy con l'adattamento di Tenebre e ossa e Sei di corvi, i romanzi di Leigh Bardugo appartenenti al GrishaVerse.

Guerre fra Galassie (FantaDoc) 21 Aprile 2021 - 16:49

La storia dello Star Wars televisivo giapponese (ma con molti più calci volanti).

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.