L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
È morto Carl Reiner, leggenda della commedia e creatore del Dick Van Dyke Show

È morto Carl Reiner, leggenda della commedia e creatore del Dick Van Dyke Show

Di Filippo Magnifico

Carl Reiner è morto a 98 anni, per cause naturali, nella sua casa di Beverly Hills. La notizia è stata confermata dalla sua assistente Judy Nagy.

Nato a New York, il 20 marzo 1922, padre del famoso regista Rob Reiner, nel corso della sua carriera Carl Reiner aveva vinto ben nove Emmy Awards (un vero e proprio record), cinque dei quali per il Dick Van Dyke Show, da lui creato nei primi anni ’60.

Una carriera tra cinema e televisione

Anche regista, nel corso della sua carriera aveva diretto pellicole come Bentornato Dio! con George Burns, Lo Straccione con Steve Martin e Ho sposato un fantasma, sempre con Steve Martin e Lily Tomlin.

In tempi più recenti aveva recitato in Ocean’s Eleven e nei relativi sequel, dove aveva interpretato il ruolo di Saul Bloom, e sul piccolo schermo in produzioni come Due uomini e mezzo e Hot in Cleveland. Aveva inoltre partecipato come doppiatore a serie animate come I Griffin e American Dad.

L’esordio a Broadway

Il suo esordio nel mondo dello spettacolo risale ai primi anni ’50, sui palchi di Broadway. Il suo genio creativo non conosceva eguali ed era sempre riuscito a dare il meglio in ogni ambito. Attore, comico, sceneggiatore, produttore televisivo, regista, commediografo. Nel corso dalla sua carriera Carl Reiner aveva praticamente coperto ogni ruolo, uscendone ogni volta vincitore.

Fonte: Variety

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Most Dangerous Game: Quibi rinnova la serie, ma senza Liam Hemsworth 8 Luglio 2020 - 21:30

La stagione 2 sarà incentrata su un nuovo runner. Inoltre, il creatore Nick Santora sta lavorando a un montaggio cinematografico della prima

Nostalgia canaglia: l’imperatrice de La storia infinita torna in un nuovo film 8 Luglio 2020 - 21:00

La ballerina e coreografa Tami Stronach torna al cinema in Man & Witch, un film che omaggerà i fantasy anni '80

Giffoni Film Festival 2020, svelato il programma delle tranche di agosto 8 Luglio 2020 - 20:15

Ecco le 47 produzioni, provenienti da tutto il mondo, in concorso alla 50esima edizione del Giffoni Film Festival

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.