L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La lettera di Daniel Radcliffe dopo i tweet di J.K. Rowling: “Le donne transgender sono donne”

La lettera di Daniel Radcliffe dopo i tweet di J.K. Rowling: “Le donne transgender sono donne”

Di Filippo Magnifico

Si torna a parlare di J.K. Rowling.
Come vi abbiamo detto ieri, la creatrice di Harry Potter è finita nella bufera (di nuovo) a causa di alcuni tweet ed è stata accusata di transfobia.

La lettera di Daniel Radcliffe

Nella discussione si inserisce ora Daniel Radcliffe, volto di Harry Potter negli adattamenti cinematografici ispirati alle pagine della Rowling.
L’attore ha pubblicato un articolo sul sito The Trevor Project.

Mi rendo conto che alcune testate cercheranno di far passare questa discussione come una guerra tra me J.K. Rowling. Non è così e di certo non è la cosa importante in questo momento” ha scritto Radcliffe, sottolineando che “le donne transgender sono donne“.

Le donne transgender sono donne. E ogni discorso che afferma il contrario cancella l’identità e la dignità delle persone transgender e si scontra con tutti i consigli dati dalle associazioni sanitarie professionali, che sono più competenti in materia rispetto a Jo o me.

Rivolgendosi ai fan di Harry Potter, ha poi proseguito:

A tutti coloro che in questo momento sentono che la loro esperienza con i libri sia stata offuscata, sono profondamente dispiaciuto per il dolore che questi commenti hanno causato dentro di voi. Spero sul serio che tutto questo non vi faccia perdere tutto ciò che per voi è tanto prezioso. Se questi libri vi hanno insegnato che è l’amore la forza più forte dell’universo, in grado di vincere su ogni cosa; se sono riusciti a insegnarvi che la forza si trova nella diversità e che ogni idea di purezza porta all’oppressione dei gruppi più vulnerabili; se ritenete che un determinato personaggio sia trans, non binario o di genere o che sia gay o bisessuale; se avete trovato qualcosa in queste storie, in grado di aiutarvi in qualsiasi momento della vostra vita, allora vuol dire che queste cose sono solamente tra voi e il libro che avete letto. È una cosa sacra e nessuno può toccarla.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

My Hero Academia: Heroes Rising, Death(true)² e The End of Evangelion al cinema 24 Settembre 2020 - 21:10

My Hero Academia: Heroes Rising, Death(true)² e The End of Evangelion verranno distribuiti nei cinema italiani tra novembre e dicembre, in arrivo i Blu-Ray di Evangelion, Conan il ragazzo del futuro e Ranma 1/2, inoltre i doppiaggi di Goblin Slayer e Made in Abyss

Sex Education: Jason Isaacs, Jemima Kirke e Dua Saleh nel cast della stagione 3 24 Settembre 2020 - 20:45

Nuove aggiunte al cast della prossima stagione della serie Netflix, in arrivo nel 2021

Wandavision: Tutti i ritorni dal passato del Marvel Cinematic Universe nella serie Disney+ 24 Settembre 2020 - 20:30

Molti volti noti torneranno da alcuni pellicole del passato del MCU in WandaVision: ecco quali sono!

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.