L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Venezia 77 – Con una lettera si sondano le preoccupazioni e i suggerimenti dell’industria

Venezia 77 – Con una lettera si sondano le preoccupazioni e i suggerimenti dell’industria

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Venezia 77 – Aperta la procedura di selezione per la selezione ufficiale

A gran parte degli esecutive, produttori e agenti di vendita dell’industria cinematografica, lunedì è arrivata una lettera da parte degli organizzatori della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Firmata dal direttore artistico Alberto Barbera richiede un feedback per iscritto entro il 10 maggio.

Lo scopo è capire quanti registi, talenti e produttori siano disposti a presentarsi al festival prima che venga presa, a fine mese, una decisione definitiva.

Verrà confermata o annullata la 77ma edizione della prevista al Lido dal 2-12 settembre?

Un estratto

“Sappiamo che sarebbe semplicemente impossibile pianificare un festival senza sapere se tutti voi sarete disposti a utilizzare il Festival per dare un nuovo inizio e un segnale forte per mantenere vivo il cinema, anche in questi tempi difficili.

Tutti noi sappiamo che, molto probabilmente, nessun festival non sarà in grado di svolgersi esattamente come in passato.

Dovremo affrontare una serie di limitazioni e misure di sicurezza: riduzione del numero di film proiettati e una riduzione analoga delle presenze da parte della stampa, dell’industria e del pubblico”.

Una sala di proiezione virtuale

Barbera aggiunge che stanno considerando una sala di proiezione virtuale. Chi che non potrà partecipare ma è stato precedentemente accreditato potrebbe utilizzare una piattaforma online.

Gli si chiede se:

  • troverebbero utile e/o necessario avere accesso allo streaming, ai Q&A interattivi con i filmaker, alle transazioni del mercato…
  • Alla sostituzione parziale o all’aumento degli eventi dal vivo, come le proiezioni per la stampa e le conferenze, gli incontri e i panel.

E voi vi sentireste sicuri ad un eventuale partecipazione al Festival?

Fonte Variety

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Godzilla Vs. Kong – I titani si affrontano nel nuovo poster internazionale 25 Febbraio 2021 - 18:00

Un suggestivo poster coreano di Godzilla Vs. Kong mette a confronto il Re dei Mostri e l'Ottava Meraviglia del Mondo circondati dalla nebbia.

Serial Chiller: il nuovo episodio è completamente dedicato a WandaVision 25 Febbraio 2021 - 18:00

Il nuovo episodio di Serial Chiller, il podcast di Screenweek completamente dedicato alle serie tv, è incentrato su WandaVision. Gli ospiti sono: Alessandro Apreda (Doc Manhattan) e Filippo Magnifico.

Cinema e Teatri verso il nuovo DPCM: si punta ad una riapertura per fine marzo o inizio aprile 25 Febbraio 2021 - 17:46

Domani sarà pronta la bozza del nuovo Dpcm e i riflettori sono puntati sulle prossime decisioni che prenderà il governo. Quali sono le prospettive per cinema e teatri?

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.