L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Eddy – Una featurette ci porta alla scoperta della musica

The Eddy – Una featurette ci porta alla scoperta della musica

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il video di Kiss Me in the Morning e una clip

Netflix ha pubblicato una featurette di The Eddy che ci porta nel cuore della serie di Damien Chazelle, ovvero il jazz.

Dopo Guy and Madeline on a Park Bench, Whiplash e La La Land, il cineasta americano torna alle atmosfere musicali che più si confanno alla sua formazione. Lo show accoglie musicisti da tutto il mondo, e i brani sono stati composti per l’occasione.

La trama ruota attorno a Elliot Udo (André Holland), pianista jazz in declino che ha lasciato New York per trasferirsi a Parigi, dove gestisce un club chiamato The Eddy. Tra la relazione turbolenta con la cantante del gruppo locale, l’arrivo di sua figlia dagli Stati Uniti e una minaccia criminale di cui era all’oscuro, Elliot dovrà lottare per difendere il club e le persone che ama.

Potrete vedere la featurette qui di seguito, ma prima vi ricordo che The Eddy uscirà il prossimo 8 maggio sulla piattaforma on-line.

La featurette

LEGGI ANCHE:

Un video ci porta alla scoperta di The Eddy

Il trailer di The Eddy sottotitolato in italiano

Il primo teaser di The Eddy

Il nostro speciale dedicato alla carriera di Damien Chazelle

La sinossi ufficiale

The Eddy è un drama in otto episodi che si svolge ai giorni nostri nei vibranti quartieri multiculturali di Parigi. Un tempo acclamato pianista jazz a New York, Elliot Udo (André Holland) è ora il co-proprietario di un club in difficoltà, The Eddy, dove gestisce la band locale capeggiata dalla cantante Maja (Joanna Kulig), con cui ha un saltuario legame romantico. Mentre Elliot scopre che il suo partner in affari Farid (Tahar Rahim) potrebbe essere coinvolto in alcune pratiche discutibili al club, emergono segreti che sono stati nascosti anche alla moglie dello stesso Farid, Amira (Leïla Bekhti); e quando la turbolenta figlia di Elliot, Julie (Amandla Stenberg), arriva improvvisamente a Parigi per vivere con lui, i suoi mondi personali e professionali cominciano a svelarsi mentre si confronta con il suo passato, combattendo per salvare il club e proteggere i suoi cari.

La regia

Oltre allo stesso Damien Chazelle, la regia è curata da Alan Poul (Tales of the City), Houda Benyamina (Divines) e Laïla Marrakchi (Le Bureau des Légendes).

Il cast

Nel cast figurano André Holland, Joanna Kulig, Tahar Rahim, Leïla Bekhti, Amandla Stenberg, Melissa George, Adil Dehbi, Benjamin Biolay, Tchéky Karyo e il rapper Sopico, al suo debutto sullo schermo.

Fonte: Netflix

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Netflix: Tutte le novità di Marzo 2021 28 Febbraio 2021 - 20:00

Moltissimi contenuti si aggiungono al catalogo di Netflix a partire dal mese di Marzo, fra cui spicca un elenco di pellicole più lungo del solito: ecco tutte le novità in arrivo!

Gomorra: ecco le prime immagini della stagione 5 28 Febbraio 2021 - 19:00

Salvatore Esposito ci offre un assaggio della quinta stagione di Gomorra, che come sappiamo sarà anche l’ultima.

Superman & Lois – Una featurette dedicata al ritorno a Smallville 28 Febbraio 2021 - 18:00

La nuova featurette di Superman & Lois è dedicata a Smallville, la città in cui Clark è cresciuto, dove lui e famiglia si trasferiscono all'inizio della serie.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.