L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
SKAM Italia torna con la stagione 4, TUTTO quello che dovete sapere sulla serie!

SKAM Italia torna con la stagione 4, TUTTO quello che dovete sapere sulla serie!

Di Andrea Suatoni

SKAM Italia torna su Netflix e TimVision da oggi 15 Maggio con la quarta stagione: sono moltissimi gli appassionati di questa webserie-promossa-a-serie, che però solo recentemente pare essere salita alla ribalta mainstream: in occasione dell’arrivo della quarta stagione e dei cambiamenti che questa comporterà (vedi sotto), ecco una serie di informazioni essenziali per comprendere appieno lo show, accanto ad un insieme di interessanti retroscena.

DI COSA PARLA SKAM

Il format SKAM, in onda in moltissimi paesi, racconta in ogni sua diversa localizzazione le storie di un gruppo di adolescenti alle prese con i problemi e i drammi della crescita: relazioni, sessualità, amori e tradimenti ma anche diversità, religione, malattie mentali, solitudine o cyberbullismo.
I protagonisti della storia sono sempre gli stessi, ma ogni stagione si focalizza su un diverso protagonista principale, mentre le trame singole che riguardano gli altri procedono sullo sfondo.

Gran risalto hanno i social media ed il loro impatto sulla realtà dei protagonisti: parte della narrazione ad esempio è affidata a sms in sovra impressione, mentre le chat di gruppo, le videochiamate o le story di Instagram diventano spesso essenziali a livello di trama.

SKAM ORIGINALE

Il format originale, che è stato poi ripreso e localizzato in diversi paesi (dalla Francia al Belgio alla Germania alla Spagna e così via, fino alla nostra Italia) ha origini norvegesi: il vero e proprio SKAM, senza suffisso “nazionale”, è quello che racconta le storie di alcuni ragazzi norvegesi. Parte dell’azione principale si svolge in una scuola superiore, la Hartvig Nissens Skole di Oslo, che nella realtà molti degli attori protagonisti frequentano (o hanno frequentato) davvero.

La webserie norvegese è andata in onda per 4 stagioni dal 22 Settembre 2015 al 24 giugno 2017 per un totale di 40 episodi, ricevendo il plauso di critica e pubblico soprattutto durante la seconda e terza stagione, incentrate rispettivamente sull’abuso sessuale e sull’omosessualità.
SKAM all’inizio non venne affatto pubblicizzato, poiché i suoi creatori speravano (come in effetti accaduto) che lo show divenisse virale autonomamente, tramite il passaparola dei teenager; ciò avvenne in tempi rapidissimi.

COSA SIGNIFICA SKAM

La parola SKAM in norvegese significa Vergogna, disagio o imbarazzo. Il titolo acquista un profondo significato in quanto ogni stagione della serie, incentrata su un diverso personaggio, racconta il disagio di lui o lei nei confronti degli altri, in relazione ad un qualcosa che fa parte della sua vita.
In particolare, riguardo a SKAM Italia:
Nella prima stagione, Eva (Ludovica Martino) soffre per la propria solitudine;
Nella seconda stagione, Martino (Federico Cesari) scopre la propria omosessualità;
Nella terza stagione, Eleonora (Benedetta Gargari) affronta le difficoltà di un nuovo amore;
Nella quarta stagione, Sana (Beatrice Bruschi) ha difficoltà nel conciliare la sua vita con la sua religione.

CANCELLAZIONE E RINNOVO

La serie, inizialmente in onda in Italia su TIMvision (si tratta di una produzione originale del canale online), è arrivata con le prime 3 stagioni anche su Netflix Italia a partire dal primo Gennaio di quest’anno. TIMvision ha cancellato la produzione dopo la terza stagione con un annuncio datato 7 Agosto 2019, ma grazie a Netflix che si è offerta di co-produrre un nuovo arco narrativo si è invece arrivati ad una quarta stagione, mentre non si conoscono ancora i piani in relazione ad una quinta.

SANA, LA NUOVA PROTAGONISTA

La protagonista della nuova stagione arrivata oggi 15 Maggio su Netflix e TIMvision in soluzione unica con i suoi 10 episodi è Sana, ragazza musulmana nata e cresciuta in Italia e profondamente legata sia alle sue tradizioni e alla sua religione sia al paese nel quale vive, di cui è fieramente cittadina. Proprio le contraddizioni (visibili o meno) fra il suo credo e la quotidianità squisitamente italiana di una ragazza musulmana di seconda generazione saranno al cento della scena, principalmente in relazione alla nascita di un possibile nuovo amore.

QUINTA STAGIONE

Come sopra accennato, è ancora presto per conoscere i piani di Netflix e TIMvision in relazione ad una quinta stagione di SKAM Italia, ma visto il successo dello show nel nostro paese è molto probabile che le piattaforme online decidano di continuare la corsa dello show.
Il programma originale norvegese si è fermato alla quarta stagione, e non esiste quindi una vera e propria linea guida riguardante le possibili trame future della serie o la scelta del nuovo protagonista principale fra quelli rimasti (dopo le stagioni dedicate ad Eva, Martino, Eleonora e Sana) fra Luca (Nicholas Zerbini), Elia (Francesco Centotrame), Giovanni (Ludovico Tersigni), Silvia (Greta Ragusa) e Federica (Martina Lelio).
SKAM Francia ha scelto come protagonista della stagione 5 il personaggio di Arthur, che corrisponderebbe al nostro Elia.

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Da Godzilla Vs Kong a Space Jam, un assaggio di tutti i film Warner in arrivo al cinema e su HBO Max 16 Gennaio 2021 - 20:23

La Warner Bros. ha da poco diffuso sul suo canale YouTube un video, che ci offre un assaggio di tutti i titoli che quest’anno verranno distribuiti nei cinema e su HBO Max.

Batwoman – Javicia Leslie al centro della nuova featurette 16 Gennaio 2021 - 20:00

Javicia Leslie parla di Batwoman nella nuova featurette, ricca di scene tratte dalla seconda stagione. La premiere è attesa per domani negli Stati Uniti.

The Crew – Il trailer della sit-com con Kevin James, dal 15 febbraio su Netflix 16 Gennaio 2021 - 19:00

Kevin James è il capo di una squadra NASCAR nel trailer ufficiale di The Crew, sit-com che uscirà il prossimo 15 febbraio su Netflix.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.