L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
In arrivo un film su Leone Jacovacci, pugile nero nell’Italia fascista

In arrivo un film su Leone Jacovacci, pugile nero nell’Italia fascista

Di Marco Triolo

La storia di Leone Jacovacci ha dell’incredibile, ed è materiale perfetto per un film. Pugile di grande talento, nato nel 1902 a Sanza Pombo, in Angola (allora Regno del Congo), Jacovacci era figlio di un ingegnere italiano e una madre congolese. Cresciuto a Roma, dove fu ribattezzato “il mulatto di Trastevere”, iniziò a collezionare vittorie a Parigi con lo pseudonimo Jack Walker. Ma, per realizzare il suo sogno di vincere il titolo europeo dei pesi medi, dovette farsi riconoscere la cittadinanza italiana. Un iter lungo e difficile, specialmente perché il regime fascista non vedeva di buon occhio che un pugile dalla pelle scura rappresentasse l’Italia.

Ora quella storia diventerà, appunto, un film. Palomar, casa di produzione di Volevo nascondermi, La paranza dei bambini e Il commissario Montalbano, ha acquisito i diritti della vita di Jacovacci e svilupperà il progetto. Il film sarà una co-produzione internazionale e verrà girato tra Italia, Francia e Inghilterra (Jacovacci esordì da professionista a Londra) a inizio 2021. Silvia Ebreul e Marcello Izzo, sceneggiatori della serie Il cacciatore, scriveranno la sceneggiatura, con la collaborazione di Tommaso Renzoni (Braccialetti rossi). La storia è già stata raccontata nel documentario Il pugile del duce di Tony Saccucci.

Un solo uomo contro la propaganda fascista

Il punto focale del film sarà proprio la lotta di Leone Jacovacci contro la propaganda del regime fascista e la sua ascesa fino al match con Mario Bosisio, pugile che rappresentava l’orgoglio italiano. I biopic raccontano spesso proprio storie di questo genere, di battaglie controcorrente per affermare il proprio talento contro i pregiudizi e i limiti della società. Il menù che Palomar, Ebreul e Izzo stanno preparando sembra essere proprio questo.

Fonte: Ansa

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Le riprese del prossimo film di Wes Anderson inizieranno a marzo 2021? 23 Settembre 2020 - 12:15

Si attende ancora l’uscita di The French Dispatch, ma a quanto pare Wes Anderson sta già pensando al suo prossimo film.

Cassian Andor: Tony Gilroy non è più il regista della serie targata Disney+ 23 Settembre 2020 - 11:30

Tony Gilroy non è più il regista della serie targata Disney+ dedicata a Cassian Andor, personaggio visto in Rogue One: A Star Wars Story.

Books of Blood – Trailer ufficiale per l’horror tratto da Clive Barker 23 Settembre 2020 - 10:45

È disponibile il trailer ufficiale di Books of Blood, film horror antologico tratto dai racconti di Clive Barker, che uscirà il 7 ottobre su Hulu.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.