L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
David di Donatello: un flash mob riaccende le insegne dei cinema

David di Donatello: un flash mob riaccende le insegne dei cinema

Di Marco Triolo

L’8 maggio verrà trasmessa in diretta su Rai Uno la consegna dei David di Donatello 2020, e c’è una bella iniziativa che accompagnerà la serata. L’ha lanciata l’ANEC, ovvero l’Associazione Italiana Esercenti Cinema, che ha coinvolto le sale cinematografiche italiane in un flash mob. Le insegne dei cinema verranno accese in contemporanea con la diretta dei David di Donatello, che partirà alle 21.25. L’iniziativa sarà accompagnata dall’hashtag #riaccendilcinema.

Scopri i candidati ai David di Donatello 2020.

L’intenzione è quella di lanciare un messaggio agli spettatori, agli operatori e alle istituzioni circa l’importante funzione sociale che i cinema svolgono sul territorio italiano. Ma anche quella di sottolineare, ancora una volta, come sia indispensabile ideare un progetto di rilancio del settore dopo questo periodo così difficile. La pandemia di coronavirus ha costretto alla sospensione dell’attività 1600 sale, per un totale di 4200 schermi.

Mario Lorini, presidente dell’ANEC, afferma:

Le sale cinematografiche italiane riaccendono le proprie luci con l’augurio di un ritorno alla piena normalità a nome di tutta l’industria del cinema. Vogliamo lanciare un segnale importante per ricordare a tutto il pubblico che le sale cinematografiche ci sono e attendono il momento giusto per riaprire. In quel momento, avremo bisogno di tutto il calore e la passione dei nostri spettatori.

Il ritorno dei cinema

Attualmente non ci sono notizie certe sulla riapertura delle sale. Il presidente dell’ANICA Francesco Rutelli ha detto che si sta lavorando su un protocollo per la riapertura delle arene estive. Si parla anche di un possibile ritorno dei drive-in, anche se è un’ipotesi più remota. Il 18 maggio verrà invece lanciata la piattaforma digitale Mio Cinema, con cui sarà possibile vedere film d’autore destinando parte del costo del biglietto alle sale cinematografiche che hanno aderito all’iniziativa. Piccoli passi verso un ritorno alla (quasi) normalità.

Fonte: Ansa

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Books of Blood – Trailer ufficiale per l’horror tratto da Clive Barker 23 Settembre 2020 - 10:45

È disponibile il trailer ufficiale di Books of Blood, film horror antologico tratto dai racconti di Clive Barker, che uscirà il 7 ottobre su Hulu.

Supergirl finirà con la sesta stagione, le riprese cominceranno presto 23 Settembre 2020 - 9:45

The CW, Warner Bros. Television e Berlanti Productions hanno annunciato che Supergirl terminerà con la sesta stagione: ecco il messaggio di Melissa Benoist.

WandaVision – Nuovo spot con scene inedite per la serie Marvel 23 Settembre 2020 - 8:45

È disponibile un nuovo spot di WandaVision che include qualche piccola scena inedita. La serie dei Marvel Studios uscirà su Disney+ entro la fine dell'anno.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.