L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
David di Donatello: un flash mob riaccende le insegne dei cinema

David di Donatello: un flash mob riaccende le insegne dei cinema

Di Marco Triolo

L’8 maggio verrà trasmessa in diretta su Rai Uno la consegna dei David di Donatello 2020, e c’è una bella iniziativa che accompagnerà la serata. L’ha lanciata l’ANEC, ovvero l’Associazione Italiana Esercenti Cinema, che ha coinvolto le sale cinematografiche italiane in un flash mob. Le insegne dei cinema verranno accese in contemporanea con la diretta dei David di Donatello, che partirà alle 21.25. L’iniziativa sarà accompagnata dall’hashtag #riaccendilcinema.

Scopri i candidati ai David di Donatello 2020.

L’intenzione è quella di lanciare un messaggio agli spettatori, agli operatori e alle istituzioni circa l’importante funzione sociale che i cinema svolgono sul territorio italiano. Ma anche quella di sottolineare, ancora una volta, come sia indispensabile ideare un progetto di rilancio del settore dopo questo periodo così difficile. La pandemia di coronavirus ha costretto alla sospensione dell’attività 1600 sale, per un totale di 4200 schermi.

Mario Lorini, presidente dell’ANEC, afferma:

Le sale cinematografiche italiane riaccendono le proprie luci con l’augurio di un ritorno alla piena normalità a nome di tutta l’industria del cinema. Vogliamo lanciare un segnale importante per ricordare a tutto il pubblico che le sale cinematografiche ci sono e attendono il momento giusto per riaprire. In quel momento, avremo bisogno di tutto il calore e la passione dei nostri spettatori.

Il ritorno dei cinema

Attualmente non ci sono notizie certe sulla riapertura delle sale. Il presidente dell’ANICA Francesco Rutelli ha detto che si sta lavorando su un protocollo per la riapertura delle arene estive. Si parla anche di un possibile ritorno dei drive-in, anche se è un’ipotesi più remota. Il 18 maggio verrà invece lanciata la piattaforma digitale Mio Cinema, con cui sarà possibile vedere film d’autore destinando parte del costo del biglietto alle sale cinematografiche che hanno aderito all’iniziativa. Piccoli passi verso un ritorno alla (quasi) normalità.

Fonte: Ansa

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Adam Project – Ryan Reynolds svela 4 nuove foto… piene di “supereroi”! 4 Marzo 2021 - 13:30

Ryan Reynolds ci ricorda che i suoi colleghi sul set di The Adam Project hanno interpretato (o interpretano tuttora) dei supereroi: ecco quattro nuove foto del sci-fi targato Netflix.

I Simpson: la serie rinnovata per le stagioni 33 e 34 4 Marzo 2021 - 13:00

La serie tornerà per altre due stagioni, fino al 2023

Hello Kitty: Jennifer Coyle e Leo Matsuda alla regia del film targato New Line 4 Marzo 2021 - 12:30

Si torna a parlare del film della New Line ispirato a Hello Kitty, l’iconico personaggio della Sanrio. Jennifer Coyle e Leo Matsuda si occuperanno della regia.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.