L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
What If…? – La lavorazione della serie Marvel continua da remoto

What If…? – La lavorazione della serie Marvel continua da remoto

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Ecco quando uscirà What If…? su Disney+

Tra le produzioni dei Marvel Studios per Disney+ ci sarà anche What If…?, serie animata che uscirà nell’estate del 2021. Ebbene, sembra proprio che lo studio sarà in grado di rispettare la data, poiché la lavorazione dello show sta proseguendo in remoto durante l’emergenza Covid-19.

Come sappiamo, What If…? esplorerà numerose versioni alternative dell’universo Marvel, raccontando “cosa sarebbe successo se” alcuni eventi fossero andati in modo diverso. Ogni episodio – come il fumetto cui s’ispira – sarà narrato da Uatu, membro degli Osservatori, stirpe aliena che scruta gli eventi del multiverso senza interferire. Uatu è l’Osservatore assegnato al nostro sistema solare, e nei fumetti rinuncia spesso alla sua imparzialità per aiutare i supereroi. Avrà la voce di Jeffrey Wright.

Newsarama ha intervistato il capo dell’animazione Stephan Franck, che ha spiegato come si sta svolgendo la produzione:

Normalmente divido le mie giornate tra il mio studio casalingo e la sede della Disney per i daily e le revisioni, ma ora facciamo tutto in remoto. Da quel che sento in città, l’animazione è riuscita a tenere gli show in produzione permettendo a tutti di lavorare da casa. Onore agli studios per essersi adattati così in fretta al lavoro in remoto.

Franck non ha potuto rivelare dettagli sulla serie

Non posso dirvi molto sullo show, o gli agenti dello S.H.I.E.L.D. mi porteranno via. Quello che posso dirvi è che il livello di talento e passione della squadra è oltre misura, e mi sto divertendo un mondo.

Tra le realtà alternative esplorate da What If…? ci sarà anche un mondo in cui Peggy Carter prende il siero del super soldato al posto di Steve Rogers (che invece diviene Iron Man); uno in cui T’Challa diventa Star-Lord; una in cui Bucky deve vedersela con Cap trasformato in zombie; e altro ancora.

Vi terremo aggiornati.

What If...?

LEGGI ANCHE:

Robert Downey Jr. non riprenderà il ruolo di Iron Man in What If…?

Le prime scene di What If…? con le realtà alternative del MCU

La showrunner Ashley Bradley parla di What If…?

Trapelano on-line le prime immagini di What If…?

Dettagli su What If…? dal D23

What If…? presentata al Comic-Con

What If…?

What If…? trae ispirazione dall’omonimo fumetto (nato nel 1977) che esplorava numerose versioni alternative dell’universo Marvel: il primo numero, ad esempio, immaginava cosa sarebbe successo se l’Uomo Ragno non fosse stato respinto dai Fantastici 4, e fosse quindi entrato nella squadra. La serie animata farà riferimento al Marvel Cinematic Universe, e potrà contare sugli attori dei film per le voci dei loro personaggi.

La showrunner

La showrunner di What If…? è Ashley Bradley, che ha lavorato a Trollhunters e Tre in mezzo a noi. Ha inoltre scritto un episodio di Arrow.

Le prime serie dei Marvel Studios

Per supportare la piattaforma Disney+, la Casa di Topolino spingerà molto sulle serie tv dei Marvel Studios, che saranno Loki, WandaVision, The Falcon and the Winter Soldier, Hawkeye, What If…?, She-Hulk, Ms. Marvel e Moon Knight.

Kevin Feige le ha paragonate ai cortometraggi Marvel One Shot, poiché consentiranno di spostare l’attenzione su personaggi che solitamente non hanno un ruolo da protagonisti. Le miniserie oscilleranno tutte fra 6 e 8 episodi.

Fonte: ComicBookMovie

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Batwoman – Leah Gibson e Nathan Owens nel cast; Javicia Leslie avvistata sul set 24 Settembre 2020 - 16:30

Leah Gibson e Nathan Owens sono entrati nel cast della seconda stagione di Batwoman. Intanto, ecco le prime foto dal set con la nuova protagonista Javicia Leslie.

Ron Howard per il biopic del pianista Lang Lang, Lulu Wang protesta 24 Settembre 2020 - 16:25

Ron Howard produrrà e dirigerà il film biografico dedicato alla vita del pianista cinese Lang Lang, Lulu Wang protesta per la mancanza di talenti cinesi dietro al film

La regina degli scacchi – Trailer ufficiale per la serie Netflix con Anya Taylor-Joy 24 Settembre 2020 - 15:45

Anya Taylor-Joy è la protagonista de La regina degli scacchi, miniserie tratta dal romanzo di Walter Tevis, in uscita su Netflix il prossimo 23 ottobre.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.