L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Suicide Squad – James Gunn svela dove si colloca il film nella timeline del DCEU

The Suicide Squad – James Gunn svela dove si colloca il film nella timeline del DCEU

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La Harley Quinn di The Suicide Squad sarà ispirata a quella del cartoon

Sempre molto attivo sui social, James Gunn ha risposto alle domande dei fan su Instagram, svelando nuovi dettagli relativi a The Suicide Squad.

Il più interessante riguarda l’ambientazione temporale del cinecomic. Come sappiamo, la Warner ha rinunciato a strutturare il DC Extended Universe in modo rigoroso, e tende a concentrarsi sui singoli film più che sul quadro generale. I fan sono quindi curiosi di sapere dove si colloca The Suicide Squad rispetto agli altri capitoli di questo universo narrativo. Domandatogli se si svolgerà dopo gli eventi di Birds of Prey, il cineasta ha risposto:

Si svolge nell’anno in cui esce [il 2021, ndr].

È quindi una conferma implicita del fatto che sia ambientato dopo Birds of Prey. Sarà interessante scoprire come e perché Harley Quinn finisca nuovamente in galera. A tal proposito, Gunn spiega che preferisce Harley al Joker, e che ha adorato scriverne “i folli dialoghi e l’azione”:

Oh, adoro il Joker, ma Harley è uno dei miei personaggi preferiti tra quelli che ho scritto. Di fatto, è probabilmente il mio personaggio dei fumetti preferito la cui personalità fosse già ben definita prima che la scrivessi io per lo schermo. È una compagna incredibile da avere mentre si scrivono le sue folli azioni e dialoghi. Ho detto che la ADORO?

Il regista ha aggiunto che bisognerà “aspettare” per sapere se la classificazione del film sarà restricted (vietato ai minori di 17 anni non accompagnati, come Birds of Prey). Inoltre, l’arrivo del primo trailer nell’arco del 2020 è stato definito “probabile”. Il Comic-Con di San Diego è stato annullato, ma non è da escludere che gli studios decidano di tenere qualche presentazione on-line.

Vi terremo aggiornati.

The Suicide Squad

Il cast e l’uscita

Nel cast ci saranno Margot Robbie (Harley Quinn), David Dastmalchian (Polka-Dot Man), Daniela Melchior (Ratcatcher), Joel Kinnaman (Rick Flagg), Viola Davis (Amanda Waller), Jai Courtney (Capitan Boomerang), Idris Elba (forse Bronze Tiger), Storm Reid, John Cena, Flula Borg, Peter Capaldi, Nathan Fillon, Joaquin Cosio, Mayling Ng, Sean Gunn, Juan Diego Botto, Taika Waititi, Alice Braga, Steve Afee, Tinashe Kajese, Jennifer Holland, Julio Ruiz, Pete Davidson e Michael Rooker.

L’uscita americana è prevista per il 6 agosto 2021. Vi ricordo inoltre che James Gunn è stato riaccolto dalla Disney come regista di Guardiani della Galassia: Vol. 3.

LEGGI ANCHE:

Svelato il cast di The Suicide Squad

James Gunn svela il primo “poster” di The Suicide Squad

Sceneggiatura e produzione

The Suicide Squad è stato scritto da James Gunn, e pare sia molto in linea con il suo gusto, un po’ come la saga de I Guardiani della Galassia. Non sarà un sequel diretto, bensì un “rilancio” della famigerata Squadra Suicida che porterà il franchise in una nuova direzione, con attori e personaggi quasi interamente nuovi.

The Suicide Squad è prodotto da Charles Roven e Peter Safran, mentre Zack Snyder e Deborah Snyder sono accreditati come produttori esecutivi.

Un prequel di successo

Il primo Suicide Squad, scritto e diretto da David Ayer, non è stato accolto dai favori della critica, ma in compenso ha incassato 750 milioni di dollari in tutto il mondo, quindi non c’è da stupirsi che la Warner sia determinata a proseguire il franchise.

Fonti: ComicBookMovie; ComicBookMovie; ComicBookMovie

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.