L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Flash: Warner Bros. rimpiazzerà Ezra Miller?

The Flash: Warner Bros. rimpiazzerà Ezra Miller?

Di Marco Triolo

Il video di Ezra Miller che apparentemente aggredisce una ragazza in Islanda è diventato in breve virale e potrebbe danneggiare seriamente la carriera dell’attore. Va detto che Miller non ha ancora rilasciato una dichiarazione ufficiale, e dunque non si conosce ancora la sua versione dei fatti. Eppure, stando a fonti del sito We Got This Covered, pare che Warner Bros. stia già pensando di sostituire Ezra Miller con un altro attore nel film di Flash.

Il film è previsto per il primo luglio 2022, e la pre-produzione sarebbe dovuta iniziare molto presto. Adesso però è tutto fermo per colpa del coronavirus, che ha spinto ancora una volta in là la lavorazione di un progetto già rimandato diverse volte. Eppure sembrava che le cose si stessero davvero per muovere, con Andy Muschietti di IT dietro la macchina da presa.

We Got This Covered giura che queste fonti sono affidabili: sono le stesse che hanno previsto la serie di Lanterna Verde su HBO Max e l’apparizione di Ahsoka Tano nella stagione 2 di The Mandalorian. Ma naturalmente dobbiamo prendere il tutto con le proverbiali pinze.

In realtà Warner Bros. potrebbe sostituire Miller con molta più facilità nell’universo DC piuttosto che nella saga di Animali fantastici. Nei fumetti esiste un altro celeberrimo Flash, Wally West, che potrebbe essere perfetto per una mossa del genere. Oltretutto è ormai chiaro che Warner sta tentando di raddrizzare le sorti del DCEU dopo Justice League. Abbiamo già un nuovo Batman, nulla vieterebbe allo studio di scegliere un nuovo Flash.

Il video in questione

Tutto è nato da un video in cui Ezra Miller sembra aggredire una ragazza, prendendola per la gola, fuori da un locale di Reykjavík. A postare il video è stato un certo Kyle Lampe, che ha scritto:

Okay, voglio denunciare Ezra Miller perché ha appena aggredito una mia amica nel locale dopo che lei lo ha sfidato a duello PER SCHERZO. Lui ha preso la cosa troppo seriamente e l’ha presa per la gola, scaraventandola a terra. Non sono cose che si fanno.

L’ex co-regista di Flash, John Francis Daley, ha postato un tweet sibillino in cui ha lasciato intendere di aver mollato il progetto proprio a causa dell’atteggiamento di Ezra Miller.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Justice League: Wonder Woman al centro di un nuovo teaser (e poster) della Snyder Cut 8 Marzo 2021 - 18:33

Prosegue il countdown verso la Snyder Cut di Justice League, il cui vero titolo è Zack Snyder’s Justice League. Oggi è il turno di Wonder Woman.

House Of Gucci: nuove foto dal set con Lady Gaga e Adam Driver 8 Marzo 2021 - 18:15

Proseguono le riprese di House Of Gucci, il film di Ridley Scott sull’assassinio di Maurizio Gucci, nipote dello stilista Guccio Gucci. Ecco nuove foto dal set con Lady Gaga e Adam Driver.

Pinocchio: iniziate le riprese del film live action di Robert Zemeckis 8 Marzo 2021 - 17:30

Sono iniziate le riprese di Pinocchio, il film live-action della Disney diretto da Robert Zemeckis e scritto dallo stesso Zemeckis in collaborazione con Chris Weitz.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.