L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Agoraphobics Detective Society: arriva la serie girata in quarantena

The Agoraphobics Detective Society: arriva la serie girata in quarantena

Di Marco Triolo

Claes Bang e Brian Cox saranno tra i protagonisti di The Agoraphobics Detective Society, una serie prodotta tra USA e Gran Bretagna e girata in quarantena per beneficienza. Le riprese del pilot sono già in fase di svolgimento e stanno venendo realizzate, ovviamente, dagli stessi attori. L’episodio verrà caricato sul sito della compagnia di distribuzione Pinpoint Presents a fine mese, e chi vorrà vederlo dovrà fare un’offerta libera. I fondi andranno a sostenere i lavoratori freelance di cinema e TV, sia in Gran Bretagna che negli Stati Uniti.

Il cast della serie britannica include anche Ian Harvie, Nathan Stewart-Jarrett, Antonia Campbell-Hughes, Grace Van Patten, Nicole Ansari-Cox, Simon Kunz, Josephine Butler e la giornalista Mariella Frostrup. La sceneggiatura del pilot è stata scritta da Dolly Wells, Suzi Ewing e Heidi Greensmith. La produttrice Maggie Monteith ha messo insieme una squadra di sceneggiatrici provenienti da entrambe le sponde dell’Atlantico. La serie sarà composta da otto episodi.

The Agoraphobics Detective Society sarà un giallo. Al centro un gruppo di agorafobici, pazienti di uno psichiatra che sparisce senza spiegazioni. I pazienti saranno costretti ad allearsi per ritrovarlo, ovviamente lavorando ciascuno da casa propria.

Girare in casa

Maggie Monteith ha spiegato a Deadline quali sono le sfide da affrontare per girare la serie:

Girare nelle case è stato il problema logistico più difficile da risolvere, a parte il mistero dei fusi orari internazionali. Per ciascun attore è stata trovata una soluzione su misura, a seconda dei loro telefoni, laptop e computer. Una combinazione di app e migliorie scaricabili, e un aiuto sotto forma di oggetti di scena, costumi, prodotti per i capelli e il trucco e tecnologia hanno permesso di ottenere riprese utilizzabili.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Shazam! Fury of the Gods: anche Lucy Liu nel cast del film DC 12 Aprile 2021 - 20:45

L'attrice sarà Kalypso, sorella dell'Hespera interpretata da Helen Mirren

Gundam: Jordan Vogt-Roberts dirigerà e produrrà il film live action per Netflix 12 Aprile 2021 - 20:38

Jordan Vogt-Roberts, il regista di Kong: Skull Island, collaborerà di nuovo con la Legendary. Questa volta curerà la regia e la produzione del primo film live action di Gundam

Monday: Sebastian Stan promuove il film con una foto del suo fondoschiena 12 Aprile 2021 - 20:29

Il protagonista di The Falcon and the Winter Soldier Sebastian Stan è impegnato con il lancio di un nuovo film, Monday. E per promuovere la pellicola, ha da poco pubblicato su Instagram una foto del suo… fondoschiena!

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.