L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Tenet e Mulan potrebbero risollevare le sorti delle sale americane?

Tenet e Mulan potrebbero risollevare le sorti delle sale americane?

Di Marlen Vazzoler

John Fithian il capo della National Association of Theater Owners (NATO) spera che Tenet di Christopher Nolan e Mulan di Niki Caro, la cui uscita è prevista rispettivamente per il 17 e il 24 luglio, possano salvare l’industria cinematografica.

L’obiettivo, spiega Fithian a Variety, è di riaprire la maggior parte delle sale americane in tempo per l’uscita di queste due pellicole.

Situazione e rischi

I proprietari delle sale stanno spingendo per altri aiuti governativi, ma nel frattempo si stanno preparando a implementare nuove misure di sicurezza.

Dei metodi innovativi per garantire la sicurezza degli spettatori, rispettando la distanza sociale, e dare un senso di sicurezza agli spettatori che tornano nelle sale, nonostante l’assenza di un vaccino per il Covid-19.

Ma i rischi sono dietro l’angolo. Se ci sarà un’ondata peggiore questo inverno, ci troveremo in depressione e non recessione, continua Fithian.

Poi c’è da tener conto i tempi di recupero che variano a livello regionale. Una situazione del genere non spingerà gli studios più grandi a distribuire pellicole importanti con solo una manciata di stati, in America e in Europa, con le sale aperte.

I cinema non potranno lavorare a piena capacità, per questo motivo la NATO non esclude la possibilità di dare un maggior numero di schermi alle nuove uscite. Spiega Fithian:

“Teoricamente è qualcosa che possiamo fare. Abbiamo avuto delle conversazioni con Warner Bros. e Chris Nolan su Tenet e con Disney su Mulan. Non è che avremo cinque settimane di nuove uscite prima di quei film, quindi possiamo dedicare molti più auditorium alle loro proiezioni”.

Due speranze

I due film saranno i primi a essere proiettati, dopo la riapertura delle sale. Ma la gente potrebbe non presentarsi nelle sale:

“I nostri membri sono motivati nell’assicurarsi che questi film facciano il meglio possibile. Riteniamo che Disney e Warner stiano dimostrando la loro fiducia nel modello teatrale facendo questo, quindi faremo il possibile.

Penso che le finestre tradizionali avranno senso per questi film. Verranno proiettate molto più a lungo nei cinema di quanto non avrebbero fatto un anno fa. Non apriranno con gli stessi numeri che avrebbero avuto un anno fa, ma ci sarà un passaparola eccezionale.

Le persone adoreranno Tenet e lo condivideranno sui social media, ma parleranno anche di quanto siano impressionati da quanto seriamente i cinema si stanno assumendo la loro responsabilità nel fornire un ambiente sicuro. Questi film avranno una forte tenuta perché le persone saranno così stanche di essere bloccate nelle loro case che si riverseranno nei cinema.”

Fonte Variety

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Martin Scorsese avverte: “Il cinema rischia di essere emarginato e sminuito” 20 Settembre 2020 - 19:25

Nel corso di un intervento al Toronto Film Festival, il regista Martin Scorsese ha avvertito che: "Il cinema rischia di essere emarginato e sminuito"

We Are Who We Are – Un video ci porta dietro le quinte della premiere 20 Settembre 2020 - 18:00

HBO ha pubblicato un video che ci porta alla scoperta della premiere di We Are Who We Are, il cui debutto italiano è atteso per il 9 ottobre su Sky Atlantic.

Locke & Key – Cominciate le riprese della stagione 2 20 Settembre 2020 - 17:00

Netflix ha annunciato l'inizio delle riprese della seconda stagione di Locke & Key: ecco le foto dei membri della famiglia Locke al primo giorno di lavorazione.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.