L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Tutte le volte che i Simpson hanno previsto il futuro

Tutte le volte che i Simpson hanno previsto il futuro

Di Marco Triolo

Si è parlato molto, di recente, della capacità a volte persino inquietante che I Simpson ha di prevedere il futuro. L’occasione è stata la fusione tra Disney e Fox, prevista in un episodio della decima stagione (dunque oltre vent’anni fa). Ma ci sono svariate altre previsioni azzeccate, sparse nelle 31 stagioni de I Simpson (di cui potete vedere le prime 30 su Disney+). Ecco le più clamorose.

Un pesce con tre occhi – Stagione 2, episodio 4

In questo episodio, Bart pesca un pesce con tre occhi, mutazione causata dallo sversamento di scorie radioattive da parte della centrale nucleare di Springfield. Nel 2011, la stessa cosa è successa per davvero in Argentina: alcuni pescatori hanno pescato un pesce lupo con tre occhi, in un bacino idrico collegato a una centrale nucleare. Guardalo qui.

Vestire il David di Michelangelo – Stagione 2, episodio 9

Nel luglio 2016, a San Pietroburgo si votò per decidere se una replica del David di Michelangelo dovesse essere “vestita” per nasconderne la nudità. Nella puntata in questione, Marge scatena involontariamente un’ondata di perbenismo quando chiede che i cartoni di Grattachecca e Fighetto siano censurati. Alla fine, i cittadini di Springfield votano se sia il caso di vestire il David, che arriva in città nel corso di un “tour” americano, perché osceno. Guardalo qui.

I Beatles e la fan mail tardiva – Stagione 2, episodio 18

Nell’episodio, Ringo Starr risponde a Marge decenni dopo che lei gli ha mandato un dipinto. Nel 2013, due donne dell’Essex hanno ricevuto risposta da Paul McCartney dopo aver mandato ai Beatles un nastro 50 anni prima. Il programma della BBC The One Show ha intercesso, restituendo alle mittenti la lettera insieme alla risposta di Sir Paul. Guardalo qui.

Pacchi infetti – Stagione 4, episodio 21

Nella puntata, l’influenza di Osaka arriva a Springfield tramite un pacco dal Giappone, aperto da un ignaro preside Skinner. Gli autori hanno negato, ovviamente, la previsione della pandemia da coronavirus: tutte le epidemie si assomigliano. Eppure non può non venire in mente la recente, breve fobia dei pacchi infetti, immediatamente liquidata come bufala dalle autorità. Guardalo qui.

Siegfried e Roy attaccati dalla tigre – Stagione 5, episodio 10

Mr. Burns decide di aprire un casinò a Springfield. Vi si esibiscono Gunter ed Ernst, omaggio agli illusionisti Siegfried & Roy, noti perché si esibiscono in compagnia di tigri e leoni bianchi. Nell’episodio, i due vengono ferocemente attaccati da una tigre. Dieci anni dopo sarebbe successo davvero a Roy Horn, gravemente ferito da una tigre bianca durante uno spettacolo. Per fortuna si riprese.  Guardalo qui.

Un tizio qualunque va nello spazio – Stagione 5, episodio 15

Homer va nello spazio perché la NASA vuole tornare a ingraziarsi i contribuenti. Nel 2013, il Regno Unito indisse un concorso per trasformare in astronauta una persona qualunque. Vinse il venticinquenne Oliver Knight, che, a differenza di Homer, non portò con sé patatine. Forse. Guardalo qui.

I Simpson e la Apple – Stagione 6, episodio 8

Questa più che una previsione è un intervento diretto dei Simpson nella storia della tecnologia. Siamo nel 1995. Il bullo Dolph detta un promemoria al suo palmare Apple Newton. Ma la frase “Beat up Martin” (“Picchia Martin”) diventa “Eat up, Martha” (“Mangia, Martha”). Il Newton era noto per questo problema, da qui la gag. Anni dopo, a quanto si dice, i tecnici Apple, al lavoro sulla tastiera dell’iPhone, presero a recitare la battuta “Eat up, Martha” come un mantra per ricordarsi che dovevano per forza azzeccare la funzionalità della tastiera. Guardalo qui.

Gli smart watch e The Shard – Stagione 6, episodio 19

La puntata sul futuro matrimonio di Lisa include uno smart watch e un’immagine dello skyline di Londra con un palazzo inesistente all’epoca. La sua posizione e forma anticipano The Shard, costruito molto più tardi e completato nel 2012. Guardalo qui.

L’epidemia di Ebola – Stagione 9, episodio 3

Marge legge a Bart il libro per ragazzi Curious George and the Ebola Virus. Il virus Ebola era già noto all’epoca (1999), ma l’epidemia più nota si ebbe tra 2014 e 2015. E c’è già chi sta cercando riferimenti all’attuale pandemia di coronavirus (vedi sopra). Guardalo qui.

Il bosone di Higgs – Stagione 10, episodio 2

Nella puntata, Homer si mette in testa di fare l’inventore come Thomas Edison. A un certo punto lo vediamo alle prese con un’equazione alla lavagna. Anni dopo, quando gli scienziati scoprirono il bosone di Higgs, alias “particella di Dio”, ci si rese conto che l’equazione di Homer ne aveva previsto la massa. Guardalo qui.

Disney compra 20th Century Fox – Stagione 10, episodio 5

Un cartellone con il logo 20th Century Fox e sotto scritto “A Division of Walt Disney Co.” appare all’ingresso degli studios in questo episodio. Era il 1999. Guardalo qui.

Il tomacco – Stagione 11, episodio 5

Homer crea involontariamente un ibrido di pomodoro e tabacco, il tomacco. Nel 2003, il fan della serie Rob Baur decise di crearlo per davvero. E fu per questo invitato con la sua famiglia negli uffici della serie, dove gustò la sua creazione insieme agli autori. Guardalo qui.

La presidenza di Donald Trump – Stagione 11, episodio 17

Nel futuro, Lisa è diventata presidente degli Stati Uniti. In una scena, parlando con i suoi collaboratori, si lamenta dei tagli al budget causati dalla precedente presidenza di Donald Trump. La battuta nacque dal tentativo di Trump di candidarsi alla presidenza per il Reform Party. Oggi però suona davvero profetica. Guardalo qui.

Macchine per il voto difettose – Stagione 20, episodio 4

Homer tenta di votare Barack Obama, ma la macchina conta il voto per John McCain. Succede in uno speciale di Halloween. Nel 2012 la cosa è accaduta realmente in Pennsylvania, dove una macchina cambiava il voto da Obama a Mitt Romney. Guardalo qui.

Gli Stati Uniti battono la Svezia a curling – Stagione 21, episodio 12

Nell’episodio, Marge e Homer guidano la squadra olimpica americana di curling nella vittoria contro la squadra svedese. Nella realtà è successo otto anni dopo, stesso identico match alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang. Senza Marge e Homer, s’intende. Guardalo qui.

Bengt R. Holmstrom vince il premio Nobel per l’economia – Stagione 22, episodio 1

Nella puntata, Lisa e i suoi amici scommettono su chi vincerà i premi Nobel. Milhouse punta su Bengt R. Holmstrom per l’economia, ma perde. Holmstrom però lo vinse realmente nel 2016. Guardalo qui.

La performance di Lady Gaga al Super Bowl – Stagione 23, episodio 22

Lady Gaga visita Springfield e si esibisce in uno show in cui “vola” sopra il pubblico appesa a dei cavi. Nel 2017, quattro anni dopo, Lady Gaga si esibì durante il Super Bowl eseguendo coreografie aeree molto simili a quelle viste nella puntata de I Simpson. Guardalo qui.

La corruzione FIFA – Stagione 25, episodio 16

Homer diventa un arbitro e scopre che la FIFA è estremamente corrotta. Alla fine decide di fare la cosa giusta e, rifiutando di farsi comprare, arbitra correttamente la finale. La Germania vince, ma questa è difficilmente da considerarsi una previsione: l’episodio andò in onda a ottobre 2014, a mondiali già conclusi. È anche possibile che l’episodio sia stato modificato per adeguarsi ai risultati reali. Ma quello che colpisce è l’anticipazione dello scandalo FIFA, che sarebbe esploso l’anno successivo. Guardalo qui.

La furia di Daenerys Targaryen in Game of Thrones – Stagione 29, episodio 1

La puntata è una parodia di Game of Thrones. Alla fine, Homer libera un drago che poi devasta un villaggio, dandogli fuoco dall’alto come nel penultimo episodio di Game of Thrones, quello in cui Daenerys sbrocca e devasta King’s Landing. Ops… spoiler? Guardalo qui.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

My Hero Academia: Heroes Rising, Death(true)² e The End of Evangelion al cinema 24 Settembre 2020 - 21:10

My Hero Academia: Heroes Rising, Death(true)² e The End of Evangelion verranno distribuiti nei cinema italiani tra novembre e dicembre, in arrivo i Blu-Ray di Evangelion, Conan il ragazzo del futuro e Ranma 1/2, inoltre i doppiaggi di Goblin Slayer e Made in Abyss

Sex Education: Jason Isaacs, Jemima Kirke e Dua Saleh nel cast della stagione 3 24 Settembre 2020 - 20:45

Nuove aggiunte al cast della prossima stagione della serie Netflix, in arrivo nel 2021

Wandavision: Tutti i ritorni dal passato del Marvel Cinematic Universe nella serie Disney+ 24 Settembre 2020 - 20:30

Molti volti noti torneranno da alcuni pellicole del passato del MCU in WandaVision: ecco quali sono!

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.