Richard Jewell dal 30 aprile in digitale, ecco i primi 10 minuti del film

Richard Jewell dal 30 aprile in digitale, ecco i primi 10 minuti del film

Di Filippo Magnifico

A partire dal 30 aprile Richard Jewell di Clint Eastwood sarà disponibile per l’acquisto in digitale (anche in 4K UHD)* su Apple Tv, Youtube, Google Play, TIMvision, Chili, Rakuten TV, PlayStation Store, Microsoft Film & TV. Dal 14 maggio sarà inoltre disponibile anche per il noleggio su Sky Primafila, Infinity e VVVVID.

Per l’occasione Warner Bros. ha diffuso i primi minuti del film, incentrato sulla vera storia di Richard Jewell, l’uomo accusato di essere l’attentatore che aveva piazzato una bomba nel Centennial Park di Atlanta durante le olimpiadi del 1996. Ad interpretarlo Paul Walter Hauser, visto in Tonya.

I primi 10 minuti di Richard Jewell

LEGGI ANCHE:

Richard Jewell – La vera storia dietro il film di Clint Eastwood

Richard Jewell – 20 curiosità sul nuovo film di Clint Eastwood

Nel cast del film troviamo anche Sam Rockwell, Kathy Bates, Jon Hamm e Olivia Wilde.

La storia di Richard Jewell

Jewell era una guardia di sicurezza impiegata presso la AT&T che, nella notte del 27 luglio 1996, trovò uno zaino abbandonato nel Centennial Olympic Park di Atlanta, e aiutò le autorità a sgomberare la zona. Lo zaino, contenente una bomba, esplose 13 minuti dopo, uccidendo una donna, Alice Hawthorne, e ferendo 111 persone.

Jewell fu immediatamente salutato come un eroe per lo zelo con cui aveva permesso di salvare innumerevoli vite. Ma la sua stessa vita fu messa sottosopra quando la stampa venne a sapere che l’FBI stava indagando su di lui come possibile attentatore. La versione che prese piede nei giorni seguenti sosteneva che Jewell fosse un aspirante poliziotto frustrato, e che avesse piantato la bomba apposta per trovarla e passare da eroe. Jewell non fu mai realmente accusato, e 88 giorni dopo il suo nome venne ufficialmente cancellato dalla lista dei sospetti. Il vero attentatore fu poi identificato nel terrorista Eric Rudolph. Eppure la reputazione di Jewell rimase irrimediabilmente compromessa, così come la sua salute. L’uomo morì pochi anni dopo, nel 2007, a 44 anni.

L’articolo originale

Il film è ispirato all’articolo scritto da Marie Brenner per Vanity Fair, American Nightmare: The Ballad of Richard Jewell. La sceneggiatura è opera di Billy Ray (Hunger Games, Terminator: Destino oscuro). Il progetto avrebbe dovuto essere prodotto da Fox, ma, dopo la fusione con Disney, è stato dirottato alla Warner Bros.

LEGGI ANCHE

Borderlands: Cate Blanchett nel trailer del film diretto da Eli Roth 21 Febbraio 2024 - 18:09

Cate Blanchett protagonista di Borderlands, il film di Eli Roth basato sull’omonima saga videoludica. Ad agosto al cinema!

Dune – Parte due, la recensione del film di Denis Villeneuve 21 Febbraio 2024 - 18:01

Dune - Parte due cammina in bilico tra l'attinenza al romanzo di Frank Herbert e la sensibilità contemporanea, con risultati davvero epici.

The Batman 2: Barry Keoghan sarà di nuovo Joker nel sequel 21 Febbraio 2024 - 17:00

A quanto pare in The Batman: Parte II ritroveremo Barry Keoghan nel ruolo di Joker.

Make-Up Artists And Hair Stylist Guild Awards: Vincono Maestro e Saltburn 21 Febbraio 2024 - 17:00

L'undicesima edizione dei Make-Up Artists and Hair Stylists Guild (IATSE Local 706) ha visto Maestro e Salturn vincere in due categorie ciascuno.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

Deadpool & Wolverine, il trailer spiegato a mia nonna 12 Febbraio 2024 - 9:44

Tutto quello che abbiamo scovato nel teaser di Deadpool & Wolverine.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI