L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Quentin Tarantino spiega perché rinunciò a fare un film di Luke Cage

Quentin Tarantino spiega perché rinunciò a fare un film di Luke Cage

Di Marco Triolo

Quentin Tarantino lo conosciamo bene. Lo sappiamo che non ha filtri tra quello che pensa e quello che dice, e annuncia più progetti di quelli che fa. Lo abbiamo rivisto di recente all’opera con tutto l’affare Star Trek (e Kill Bill Vol. 3, che non smette mai di stupirci). Eppure è sempre bello sognare un film di Luke Cage diretto da lui in un’epoca completamente diversa da quella che stiamo vivendo.

Tarantino giura di aver seriamente preso in considerazione di realizzare un film di Luke Cage all’epoca di Le iene e Pulp Fiction. Lo avrebbe girato subito dopo questi, come suo terzo film, al posto di Jackie Brown. In una recente puntata del podcast di Amy Schumer 3 Girls, 1 Keith, che trovate su Spotify, ha rivelato come mai la cosa non sia mai successa. Sarebbe colpa dei suoi amici ficcanaso. Ecco il resoconto:

C’è stato un tempo prima che tutta questa roba Marvel uscisse, dopo Le iene e prima di Pulp Fiction, in cui ho pensato di fare Luke Cage. Da ragazzino ero un avido collezionista di fumetti e i miei due preferiti erano Luke Cage: Hero for Hire, poi Luke Cage: Power Man, e Shang-Chi: Master of Kung Fu. Mi piaceva anche Werewolf by Night, era forte, e Tomb of Dracula era grandioso, ma il mio eroe assoluto era Luke Cage.

Quello che mi dissuase dal farlo… fu che i miei amici mi convinsero a lasciar perdere. Io pensavo che Larry Fishburne sarebbe stato l’attore perfetto per interpretare Luke Cage. Parlo del Larry Fishburne dell’era King of New York. “Il mio nome è Jimmy Jump”. Ma tutti i miei amici mi dicevano: “No, no, ascolta, deve essere Wesley Snipes“. E io: “Sentite, mi piace Wesley Snipes, ma Larry Fishburne è praticamente Marlon Brando. Penso che Fish sia quello giusto”. E loro: “Ok, ma dovrebbe rimettersi in forma alla grande. Snipes lo è già!”. E io: “Ma chi se ne frega, non è importante! Fanculo, avete rovinato tutto!”.

Certo, un Luke Cage con Laurence Fishburne nel ruolo diretto dal Quentin Tarantino degli anni ’90 sarebbe stata probabilmente la cosa migliore dall’invenzione della pizza. Ma il fatto che sia stata colpa degli amici di Tarantino se non fu realizzato… Mettiamola così: anche se fosse vero, dimostrerebbe solo che Tarantino cambia idea troppo in fretta. Cosa che sappiamo già.

Tarantino su Scorsese

C’è un altro dettaglio interessante nell’intervista. Quentin Tarantino parla dei commenti di Martin Scorsese sulla Marvel, che qualche mese fa hanno generato un vero terremoto. E dice la cosa più giusta e definitiva sull’argomento:

Qualcuno ha mai pensato che, vista la sua generazione, potesse essere un fan di Captain Marvel, Doctor Strange o Ant-Man and the Wasp? Lo si poteva immaginare che QUELLA sarebbe stata la sua reazione.

Amen!

Fonte: MovieWeb

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Shang-Chi arriverà su Disney+ il 12 novembre, ecco le premiere del Disney+ Day 21 Settembre 2021 - 21:54

La premiere di Shang-Chi sarà lanciata su Disney+ il 12 novembre, il giorno in cui verrà celebrato in tutto il mondo il Disney+ Day. Da Jungle Cruise a Ciao Alberto a Olaf Presents e tutte le novità di Disney+ Day

Pitch Perfect diventerà una serie TV per Peacock, Adam Devine tornerà 21 Settembre 2021 - 20:30

L'attore riprenderà il ruolo di Bumper Allen interpretato nei primi due film. Elizabeth Banks sarà produttrice esecutiva

Don Matteo: l’addio di Terence Hill dopo oltre 20 anni 21 Settembre 2021 - 19:49

Dopo vent’anni e più di 250 puntate Terence Hill ha salutato Don Matteo. L’attore ha girato la sua ultima scena.

Star Wars: Visions, la recensione 21 Settembre 2021 - 18:00

In un Giappone vicino vicino: arrivano su Disney+ i corti anime di Star Wars.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).