L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Nuove foto di Dune, da Momoa a Zendaya a Bardem

Nuove foto di Dune, da Momoa a Zendaya a Bardem

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: Dune – Ecco Timothée Chalamet nei panni di Paul Atreides

Dopo il primo sguardo a Paul Atreides (Timothée Chalamet) in Dune, oggi Vanity Fair offre nuove immagini del film di Denis Villeneuve che ci mostrano l’inospitale pianeta di Arrakis. Il pianeta è l’unico posto di tutto l’universo dove si trova la preziosissima Spezia (Melange), una sostanza fondamentale per la struttura della società galattica, descritta nel romanzo di Frank Herbert.

Lo straniero si trova a proteggere la sua nuova e ostile casa che minaccia di distruggerlo, perché su Arrakis sono gli umani a essere gli alieni. La specie dominante sono i vermi delle sabbie, delle creature gigantesche invulnerabili a qualsiasi arma umana, dotati di denti cristallini in grado di ridurre in briciole qualsiasi cosa.

Per portare la storia di Dune sul grande schermo, Villeneuve ha spezzato in due la narrazione: il film che uscirà il 18 dicembre copre solo mezzo romanzo, un approccio simile a quello utilizzato per It di Stephen King. Spiega il regista:

“Non avrei accettato di realizzare questo adattamento del libro con un singolo film. Il mondo è troppo complesso. È un mondo che prende il suo potere nei dettagli”

Per il filmaker Dune:

“È un libro che affronta la politica, la religione, l’ecologia, la spiritualità – e con molti personaggi. Penso che sia per questo motivo che è così difficile. Onestamente, è di gran lunga la cosa più difficile che abbia fatto nella mia vita.”

Le immagini

Le Case di Atreides e Harkonnen

Paul pensa di essere solo un ragazzo che fatica trovare il proprio posto nel mondo. Ma in realtà possiede la capacità di cambiarlo perché possiede il potere d’incanalare e liberare l’energia, guidare gli altri e fondersi con il cuore della sua nuova casa.

Come abbiamo accennato ieri la casa di Atreides, la famiglia di Paul, è molto potente nella galassia. Suo padre e sua madre, il duca Leto (Oscar Isaac) e Lady Jessica (Rebecca Ferguson), prendono il figlio dal loro lussureggiante mondo in stile scandinavo per presiedere all’estrazione di Spezia su Arrakis.

Segue uno scontro con la casa di Harkonnen, con agganci politici e criminali, guidata dal mostruoso Barone Vladimir (Stellan Skarsgård) caratterizzato da uno spietato appetito.

Personaggi

Il barone è stato creato con protesi su tutto il corpo, sembra un rinoceronte con la forma umana. In questa versione, Vladimir è meno un folle e più un predatore. Villeneuve spiega:

“Per quanto ami profondamente il libro, ho ritenuto che il barone flirtava troppo spesso con la caricatura. E ho cercato di dargli maggior dimensione. Ecco perché mi sono rivolto a Stellan. Stellan ha qualcosa negli occhi.
Senti che c’è qualcuno che pensa, pensa, pensa – che all’interno è intriso di tensione e sta elaborando, in profondità negli occhi. Posso testimoniare, può essere abbastanza spaventoso.”

Ruoli ampliati

Alcuni ruoli sono stati ampliati nello script formato da Villeneuve, Eric Roth e Jon Spaihts. Ad esempio Lady Jessica la madre di Paul, membro di Bene Gesserit un’organizzazione di rilevanza sociale, religiosa e politica. Questa setta di donne può leggere le menti, controllare le persone con la loro voce e manipolare l’equilibrio del potere nell’universo.

Il compito di Lady Jessica è quello di offrire un salvatore all’universo – ora ha un ruolo maggiore nella difesa e nell’addestramento di Paul. Racconta la Ferguson:

“È una madre, è una concubina, è un soldato. Denis era molto rispettoso del lavoro di Frank nel libro, [ma] la qualità degli archi per gran parte delle donne è stata portata a un nuovo livello. Ci sono stati alcuni cambiamenti che ha fatto, e ora sono magnificamente rappresentate”.

Anche il Dr. Liet Kynes, l’ecologista leader di Arrakis e un indipendente mediatore di potere tra le varie fazioni in guerra, è stato aggiornato.

Sebbene sia sempre raffigurato come un uomo bianco, ora è una donna di colore interpretata da Sharon Duncan-Brewster (Rogue One) che spiega alla rivista:

“Quello che Denis mi ha detto era che mancavano personaggi femminili nel suo cast, ed era sempre stato molto femminista, pro-donna e voleva scrivere il ruolo di una donna. Questo essere umano riesce sostanzialmente a mantenere la pace tra molte persone. Le donne sono molto brave in questo, quindi perché Kynes non può essere una donna? Perché Kynes non dovrebbe essere una donna?”.

Cast e produzione

Il cast include Timothée Chalamet (Paul Atreides), Rebecca Ferguson (Lady Jessica), Dave Bautista (Glossu Rabban), Stellan Skarsgård (Barone Harkonnen), Charlotte Rampling (Reverenda Madre Mohiam). Oscar Isaac (Duca Leto Atreides), Zendaya (Chani), Javier Bardem (Stilgar), Josh Brolin (Gurney Halleck), Jason Momoa (Duncan Idaho), David Dastmalchian (Piter De Vries) e Chang Chen (Dr. Wellington Yueh).

Thomas Tull, Mary Parent e Cale Boyter sono i produttori, mentre Brian Herbert, Byron Merritt e Kim Herbert vestono il ruolo di produttori esecutivi. Kevin J. Anderson è il consulente creativo.

L’uscita nelle sale di Dune rimane invariata, il 18 dicembre.

Fonte Vanity Fair

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ms. Marvel – L’esordiente Iman Vellani interpreterà Kamala Khan 30 Settembre 2020 - 21:30

L'esordiente Iman Vellani presterà il suo volto a Kamala Khan, la protagonista della serie Ms. Marvel dei Marvel Studios e Disney+

John Belushi rivive in un documentario Showtime, ecco il trailer 30 Settembre 2020 - 21:30

La troppo breve vita del protagonista di Blues Brothers in un docufilm con Dan Aykroyd, Jim Belushi, Ivan Reitman e tanti altri

Locke & Key: Brendan Hines entra nel cast della stagione 2 30 Settembre 2020 - 20:45

La star di The Tick sarà il nuovo, carismatico insegnante di storia dei protagonisti

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.