No Time to Die – Fukunaga spiega che il film è già completo

No Time to Die – Fukunaga spiega che il film è già completo

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: L’uscita di No Time to Die è stata rinviata a novembre

No Time to Die è stato il primo film hollywoodiano a rinviare la sua uscita per l’emergenza Covid-19: dal 9 aprile, è slittato al 12 novembre. Alcuni fan si sono chiesti se questi otto mesi in più avrebbero permesso una maggiore rifinitura sulla post-produzione, ma il regista Cary Fukunaga ha detto di no, svelandone anche le ragioni.

Rispondendo ad alcune domande su Instagram, il cineasta ha spiegato che lui e i suoi collaboratori hanno comunque dovuto rispettare i tempi previsti per la post-produzione:

Anche se avere più tempo sarebbe stato fantastico, abbiamo dovuto mettere giù le matite quando la nostra finestra per la post-produzione si è esaurita, e per fortuna è stato prima che l’emergenza Covid-19 bloccasse tutto.

Il film è quindi completo, e Fukunaga ha aggiunto che non è possibile tornare a lavorarci per questione di soldi:

In breve, si tratta di soldi. Anche se Bond è un grande film, abbiamo comunque dovuto soppesare costi e valori. E, come con qualsiasi altra cosa, potresti provare ad aggiustarlo all’infinito. Il film è grandioso così com’è, e spero che tutti la penserete allo stesso modo quando uscirà.

Manca ancora un po’ all’arrivo di No Time to Die nelle sale, ma sicuramente i fan potranno gustarsi qualche nuovo trailer nei prossimi mesi. Vi terremo aggiornati.

Le risposte di Cary Fukunaga

La sinossi ufficiale

In No Time to Die, Bond si gode una vita tranquilla in Giamaica dopo essersi ritirato dal servizio attivo. Il suo quieto vivere viene però bruscamente interrotto quando Felix Leiter, un vecchio amico ed agente della CIA, ricompare chiedendogli aiuto. La missione per liberare uno scienziato dai suoi sequestratori si rivela essere più insidiosa del previsto, portando Bond sulle tracce di un misterioso villain armato di una nuova e pericolosa tecnologia.

LEGGI ANCHE:

Phoebe Waller-Bridge parla del suo contributo a No Time to Die

No Time to Die durerà quasi tre ore?

Cary Fukunaga parla del film in un video ufficiale

Billie Eilish si esibisce per la prima volta dal vivo con No Time to Die

Lo spot trasmesso durante l’NBA All Star

Il brano di Billie Eilish per No Time to Die

No Time to Die sarà l’ultimo film di James Bond?

Lo spot per il Super Bowl

Il primo trailer di No Time to Die

No Time to Die sarà l’ultimo 007 con Daniel Craig

James Bond si sposerà in No Time to Die?

Lashana Lynch e il caso 007

Rami Malek spiega a quali condizioni ha accettato il ruolo di antagonista in Bond 25

Un altro incidente sul set di Bond 25, ferito un membro della troupe

La regia

La regia è curata da Cary Fukunaga, noto per Jane Eyre, Beasts of No Nation, Maniac e la prima stagione di True Detective. Il cineasta californiano ha raccolto il testimone di Danny Boyle, che ha abbandonato la regia del film.

Il cast

Nel cast figurano anche Léa Seydoux (Dr. Madeleine Swann), Ben Whishaw (Q), Naomie Harris (Moneypenny), Ralph Fiennes (M), Rory Kinnear, Jeffrey Wright, Rami Malek (l’antagonista Safin), Billy Magnussen, Lashana Lynch, Ana de Armas (Paloma) e Dali Benssalah.

Fonte: Screenrant

LEGGI ANCHE

Ammazzati amore mio: Jennifer Lawrence protagonista del film di Lynne Ramsay 12 Aprile 2024 - 22:08

Prima di girare Stone Mattress, Lynne Ramsay potrebbe filmare l'adattamento cinematografico di Ammazzati amore mio con Jennifer Lawrence

Paramount Pictures e Damien Chazelle insieme per un nuovo film 12 Aprile 2024 - 19:38

Paramount Pictures ha ufficialmente confermato la sua collaborazione con Damien Chazelle per la realizzazione del suo prossimo lungometraggio.

Inside Out 2 presentato al CinemaCon, la descrizione dei primi 35 minuti 12 Aprile 2024 - 19:00

Ecco la descrizione dei primi 35 minuti di "Inside Out 2", presentati in anteprima alla CinemaCon di Las Vegas.

Challengers, la recensione di Roberto Recchioni 12 Aprile 2024 - 18:00

Roberto Recchioni ci parla di Challengers, il corrispettivo filmico di un paio di sneaker firmate da Christian Louboutin. Ricercatissimo e pop al tempo stesso.

X-Men ’97 – Episodio 3: omaggi e citazioni 28 Marzo 2024 - 8:31

Curiosità, riferimenti, easter egg e omaggi ai fumetti nel terzo episodio di X-Men '97.

Kong contro Mechani-Kong: l’altro King Kong giapponese – Godzillopedia capitolo 4 26 Marzo 2024 - 8:00

Il secondo film della giapponese Toho dedicato a King Kong: Kong contro Mechani-Kong.

X-Men ’97 è una bomba (la recensione senza spoiler dei primi tre episodi) 20 Marzo 2024 - 8:01

X-Men '97 è la migliore cosa che potesse capitare a un vecchio fan dei mutanti Marvel, animati, a fumetti o entrambe le cose.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI