L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Netflix paga $20 milioni per The Starling

Netflix paga $20 milioni per The Starling

Di Marlen Vazzoler

Secondo le fonti di Deadline i diritti mondiali di The Starling, il prossimo film diretto da Ted Melfi (Il diritto di contare), sono stati vinti venerdì sera all’asta da Netflix per una cifra che si aggira sui $20 milioni. Hanno partecipato anche 101 Studios, Lionsgate e Sony 3000.

Anche se non si tratta della somma più pagata per una pellicola, basata su una sceneggiatura e un promo reel (di 4 minuti), nel mercato odierno si tratta di una cifra eccezionale.

La sinossi:

Nello script di Matt Harris seguiamo una coppia sposata, Melissa McCarthy e Chris O’Dowd, che cerca di ricostruire il proprio rapporto dopo aver subito una tragedia.

Mentre il marito si allontana per affrontare il suo dolore in via di recupero, Lily Maynard cerca di guarire nel mondo reale, che diventa surreale quando coltiva un bellissimo giardino nel loro cortile, solo per trovarsi ripetutamente attaccata da uno storno che ha costruito un nido nelle vicinanze.

Si rivolge a un psichiatra-diventato un veterinario con un suo fardello (Kevin Kline) che cerca di aiutare Lily nel suo problema con gli uccelli e finisce per avere un impatto maggiore sulla sua vita.

Produzione

Si tratta del secondo progetto finanziato dalla Limelight, dopo Palm Springs che al Sundance Film Festival è stato acquistato da NEON/Hulu per $22 milioni. Stanno finanziando The Starling con Entertainment One e Boies/Schiller Film Group. Nel cast anche Timothy Olyphant.

I produttori sono Sellers, Parker, Melfi e Kimberly Quinn. Zack Schiller e David Boies della Boies/Schiller sono i produttori esecutivi con Alex Dong.

Stato del film

La fotografia principale è stata completata e la pellicola si trova in post-produzione. Quest’ultima ha subito una frenata d’arresto a causa delle disposizioni di salvaguardia contro il coronavirus e non si sa quando riprenderà.

Potrebbe essere pronto per l’Award Season?

Potremmo aspettarci una corsa da parte dei distributori per accaparrarsi i film finiti, ancora sprovvisto di un distributore?

Fonte Deadline

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La regina degli scacchi: in arrivo il musical di Broadway! 8 Marzo 2021 - 20:30

Il romanzo di Walter Tevis verrà adattato dalla compagnia Level Forward, che ha ottenuto 37 nomination ai Tony Awards

WandaVision: Le domande irrisolte dopo il finale della serie 8 Marzo 2021 - 20:00

WandaVision lascia dietro di sé moltissime domande: ecco tutte le trame rimaste aperte dopo la fine della serie!

Warner Bros. festeggia gli 80 anni di Wonder Woman 8 Marzo 2021 - 19:45

DC, Warner Bros. Global Brands and Experiences e WarnerMedia celebrano con un evento globale gli 80 anni della Paladina della Giustizia e Guerriera per la Pace dell’universo DC, Wonder Woman, in occasione della Giornata Internazionale della Donna.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.