L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Netflix paga $20 milioni per The Starling

Netflix paga $20 milioni per The Starling

Di Marlen Vazzoler

Secondo le fonti di Deadline i diritti mondiali di The Starling, il prossimo film diretto da Ted Melfi (Il diritto di contare), sono stati vinti venerdì sera all’asta da Netflix per una cifra che si aggira sui $20 milioni. Hanno partecipato anche 101 Studios, Lionsgate e Sony 3000.

Anche se non si tratta della somma più pagata per una pellicola, basata su una sceneggiatura e un promo reel (di 4 minuti), nel mercato odierno si tratta di una cifra eccezionale.

La sinossi:

Nello script di Matt Harris seguiamo una coppia sposata, Melissa McCarthy e Chris O’Dowd, che cerca di ricostruire il proprio rapporto dopo aver subito una tragedia.

Mentre il marito si allontana per affrontare il suo dolore in via di recupero, Lily Maynard cerca di guarire nel mondo reale, che diventa surreale quando coltiva un bellissimo giardino nel loro cortile, solo per trovarsi ripetutamente attaccata da uno storno che ha costruito un nido nelle vicinanze.

Si rivolge a un psichiatra-diventato un veterinario con un suo fardello (Kevin Kline) che cerca di aiutare Lily nel suo problema con gli uccelli e finisce per avere un impatto maggiore sulla sua vita.

Produzione

Si tratta del secondo progetto finanziato dalla Limelight, dopo Palm Springs che al Sundance Film Festival è stato acquistato da NEON/Hulu per $22 milioni. Stanno finanziando The Starling con Entertainment One e Boies/Schiller Film Group. Nel cast anche Timothy Olyphant.

I produttori sono Sellers, Parker, Melfi e Kimberly Quinn. Zack Schiller e David Boies della Boies/Schiller sono i produttori esecutivi con Alex Dong.

Stato del film

La fotografia principale è stata completata e la pellicola si trova in post-produzione. Quest’ultima ha subito una frenata d’arresto a causa delle disposizioni di salvaguardia contro il coronavirus e non si sa quando riprenderà.

Potrebbe essere pronto per l’Award Season?

Potremmo aspettarci una corsa da parte dei distributori per accaparrarsi i film finiti, ancora sprovvisto di un distributore?

Fonte Deadline

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Boys, una guerra culturale nell’episodio 2×06 | Recensione 25 Settembre 2020 - 17:00

Stormfront rivela le sue vere intenzioni nel sesto episodio di The Boys 2, mentre i super scatenano il caos nel più sanguinoso dei modi.

I Simpson annunciano la nuova voce di Carl Carlson 25 Settembre 2020 - 16:13

Alex Désert sostituirà Hank Azaria al doppiaggio del collega afro-americano di Homer. Resta il mistero sul dottor Hibbert e Apu

Pretty Little Liars: Original Sin – Su HBO Max il reboot, dal creatore di Riverdale 25 Settembre 2020 - 15:30

Pretty Little Liars tornerà sul piccolo schermo con un reboot destinato a HBO Max, è ufficiale.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.