L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Modern Family si è conclusa dopo 11 anni di successi

Modern Family si è conclusa dopo 11 anni di successi

Di Lorenzo Pedrazzi

È la fine di un’epoca per le sit-com americane: Modern Family si è conclusa sulla ABC dopo 11 stagioni di grandi successi. La serie di Christopher Lloyd e Steven Levitan – capace di vincere cinque Emmy di fila come Miglior Commedia – ha raccontato il superamento della famiglia tradizionale con la tecnica del mockumentary, il falso documentario, mettendo in scena le vite di tre nuclei familiari che si uniscono per dare luogo a una famiglia allargata.

Ebbene, l’episodio finale dura eccezionalmente un’ora, e qui di seguito vi proponiamo un riassunto schematico di cos’è successo…

La prima mezzora

Nella prima mezzora troviamo Phil e Claire che si godono la vita nel loro camper, parcheggiato nel vialetto di casa. Quest’ultima è infatti sovraffollata: ci sono Alex, Luke, Haley e Dylan con i gemelli. La situazione degenera, quindi Claire dice chiaramente che qualcuno deve trasferirsi altrove. All’inizio si tirano tutti indietro… ma ognuno di loro, infine, opta per andarsene. Alex pianifica di andare in Svizzera con Arvin per un nuovo lavoro; Luke sceglie di frequentare la University of Oregon; mentre Haley e famiglia traslocano in un lussuoso appartamento.

Intanto, Mitch e Cam preparano una festa per il bambino che hanno adottato, e che hanno chiamato Rexford (dal nome della strada in cui vivono). Cam riceve l’offerta per il lavoro che desiderava come allenatore di football nel Missouri, ma rifiuta perché non vuole costringere Mitch e la figlia Lily a trasferirsi. Ciononostante, non riesce a contenere il risentimento e fa una sfuriata davanti a tutti durante la festa. All’inizio Mitch si sente forzato ad accettare il trasferimento, ma in seguito – nel corso di un duetto nella loro sala karaoke – lo accoglie con più serenità, anche perché così potranno evitare il loro vicino Sal.

La terza linea narrativa riguarda invece Gloria, che si gode la sua carriera, ma al contempo teme che il marito Jay e i figli Manny e Joe non abbiano più bisogno di lei. Jay però le dice che avranno sempre bisogno di lei, e la incoraggia a coltivare la sua professione. Manny persegue la sua carriera nel cinema.

La seconda mezzora

Nella seconda mezzora, Mitch, Cam e il resto della loro famiglia hanno fatto i bagagli, e sono a casa di Claire per un emozionante saluto… peccato però che la partenza sia rinviata da un allarme uragano, con inondazioni e persino locuste. Quando fanno per andarsene, vedono che gli altri stanno scattando una foto sulle scale senza di loro. La partenza viene sospesa ancora perché dal Missouri arriva la notizia di una tempesta con grandine, quindi Claire e Mitchell decidono di rubare il trofeo di pattinaggio su ghiaccio che avevano vinto insieme. Alex e Haley si mettono invece d’accordo per giocare un ultimo scherzo a Luke, e gli fanno indossare il costume del cane Woofie per ricreare un nastro rovinato.

In seguito, Jay consiglia a Phil di pensare al prossimo capitolo della sua vita. Phil vuole mettersi in viaggio con Claire sul loro camper e scattare foto con ogni mascotte della Major League di baseball che incontrano; lei è sorprendentemente d’accordo. Quando i figli preparano i bagagli per partire, Claire si chiede cosa faranno adesso. «Lascia accesa la luce del portico» dice Phil. «Torneranno». Nel frattempo, Jay rivela a Gloria di aver imparato lo spagnolo, e intende andare con lei e Joe in Colombia per l’estate. La famiglia posa per un autoscatto.

Mentre vediamo i personaggi che cominciano le loro nuove vite, la voce fuori campo di Jay dice:

La vita è piena di cambiamenti, alcuni grandi, alcuni piccoli. Ho imparato molto tempo fa che puoi opporti a essi, o puoi provare a ricavarne il meglio. Ed è molto più facile se con te ci sono le persone che ami ad aiutarti ad affrontare qualunque cosa la vita ti scagli addosso. Per lo meno, è ciò che mi aiuta a dormire la notte.

Le luci delle case dei Dunphy e dei Pritchett si spengono… ma quella del portico dei Dunphy si riaccende un attimo dopo, per guidare il cammino di chiunque vorrà tornare.

Le reazioni del cast e dei produttori al finale

Alcuni membri del cast e il produttore Danny Zuker hanno celebrato il finale sui social network.

Visualizza questo post su Instagram

I will love my american family forever❤️❤️❤️❤️

Un post condiviso da Sofia Vergara (@sofiavergara) in data:

Visualizza questo post su Instagram

Thank you to my fake family. I love you.

Un post condiviso da Julie Bowen (@itsjuliebowen) in data:

Visualizza questo post su Instagram

It’s been an amazing journey with my #ModernFamily ❤️ It’s hard to type this because it still doesn’t feel real…our 2 hour series finale event is tomorrow night at 8/7c on @abcnetwork @abcmodernfam 🥺 We are all so grateful for the love we’ve received over the course of this 11 year journey. To know our fans love our family just as much as we do is the most amazing gift. Also…WE HAVE/HAD🥺THE BEST CREW IN THE WORLD. They are a HUGE, insanely important part of our Modern Family ❤️ Even though you only see us on your screens, we have just as wonderful people working behind the camera that I will miss seeing all the time. We have been so lucky. ❤️ #ModernFamily #SeriesFinale

Un post condiviso da ARIEL WINTER (@arielwinter) in data:

Fonti: TV Line; USA Today

A PARTIRE DAL 15 GIUGNO I CINEMA POTRANNO RIAPRIRE. QUI tutte le linee guida che ogni sala dovrà seguire per garantire la sicurezza del pubblico e dei lavoratori.

CORONAVIRUS: QUI l'elenco completo, in costante aggiornamento, di tutti i principali blockbuster che hanno subito uno slittamento sulla data di uscita o hanno optato per una distribuzione digitale.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il re di Staten Island: prima clip per il nuovo film di Judd Apatow 6 Giugno 2020 - 15:00

È disponibile la prima clip de Il re di Staten Island, la nuova commedia di Judd Apatow che vede nel cast Pete Davidson.

Alien – Stanley Kubrick rimase colpito dalla scena dello Chestburster 6 Giugno 2020 - 14:44

Ridley Scott racconta la realizzazione della scena con il Chestburster in Alien e come Stanley Kubrick rimase particolarmente colpito dall'effetto

Perry Mason: il poster e le sinossi dei primi quattro episodi 6 Giugno 2020 - 13:00

Perry Mason è pronto a tornare in TV: la nuova serie debutterà il 21 giugno su HBO

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Thunderbirds 15 Maggio 2020 - 17:28

Storia dei Thunderbirds, la serie in "Supermarionation" che ha influenzato in modo incredibile il mondo della TV e quello degli anime.

L’isola del tesoro, la miniserie di fantascienza RAI dell’87 (FantaDoc) 6 Maggio 2020 - 12:15

La versione fantascientifica de L'Isola del Tesoro della RAI: storia di un ambizioso progetto italiano... che ha avuto maggior fortuna all'estero.