L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L’amica geniale rinnovata per la terza stagione da Rai e HBO

L’amica geniale rinnovata per la terza stagione da Rai e HBO

Di Marco Triolo

Rai e HBO hanno annunciato che L’amica geniale è stata rinnovata per la terza stagione. La serie di Saverio Costanzo, basata sui best-seller globali di Elena Ferrante, tornerà dunque con nuovi episodi tratti dal terzo romanzo, Storia di chi fugge e di chi resta. Si tratta del terzo romanzo di quattro e, visto il successo, è abbastanza scontato che anche il quarto, Storia della bambina perduta, verrà infine adattato.

La serie è prodotta da The Apartment, Wildside e Fandango. Lorenzo Mieli e Mario Gianani producono per The Apartment e Wildside, rispettivamente, mentre Domenico Procacci produce per Fandango. Co-producono Mowe e Umedia. La serie è scritta da Elena Ferrante, Francesco Piccolo, Laura Paolucci e Saverio Costanzo. Paolo Sorrentino e Jennifer Schuur sono i produttori esecutivi. Nel cast Margherita Mazzucco e Gaia Girace. Costanzo ha diretto finora tutti gli episodi.

Eleonora Andreatta, direttrice di Rai Fiction, ha così commentato:

Premiata dal pubblico italiano e internazionale, la grande sfida de L’amica geniale continua con l’annuncio di Rai ed HBO della terza stagione, rafforzando l’ambizione di creare un racconto complesso e portare l’immaginario italiano nel mondo tenendo sempre al centro della narrazione il vissuto del nostro Paese. Il successo della seconda serie ha confermato la potenza della storia di Elena Ferrante e la sua capacità di tradursi in un avvincente racconto seriale amato in tutto il mondo con la ricchezza e il fascino della regia di Saverio Costanzo.

Francesca Orsi, vice-presidente della programmazione di HBO, ha aggiunto:

Dare vita al bellissimo lavoro di Elena Ferrante è stata una gioia e un privilegio. Il fatto che sia gli spettatori che i critici abbiano continuato ad abbracciare la storia di Elena e Lila rende il tutto ancora più gratificante e ringraziamo l’intero team guidato da Saverio Costanzo per l’eccezionale lavoro svolto nella seconda stagione. Non vediamo l’ora di raccontare il prossimo capitolo della vita e dell’amicizia di Elena e Lila.

Lorenzo Mieli, amministratore delegato di The Apartment:

Abbattere confini geografici e linguistici. Scommettere sul passato per parlare del presente, sul particolare per diventare universali. Era questa la sfida quando tre anni fa abbiamo cominciato a lavorare alla prima stagione de L’amica geniale. Spinti dalla perfezione dei romanzi di Elena Ferrante e dal grande talento di Saverio Costanzo, abbiamo affrontato una sfida spericolata e per questo bellissima. Se ci siamo riusciti è stato anche grazie a HBO e Rai che ci hanno accompagnati in questa avventura seguendo con cura, passo dopo passo, la realizzazione di un progetto che quei confini li ha abbattuti e quella scommessa l’ha vinta con grazia e bellezza.

Infine, la parola a Domenico Procacci, amministratore delegato di Fandango:

L’amica geniale continua la sua strada, e questa è una gioia. Così come è una gioia, e un privilegio, lavorare ad un livello di qualità tanto elevato realizzando un prodotto popolare, amato e seguito da un pubblico così ampio.

La trama

L’amica geniale è la storia di Elena Greco (Lenù) e dell’amica più importante della sua vita, Raffaella Cerullo (Lila). Un’amicizia nata sui banchi di scuola negli anni 50. Ambientato in una Napoli pericolosa e affascinante, inizia così un racconto che copre oltre sessant’anni di vita e che tenta di svelare il mistero di Lila, l’amica geniale di Elena, la sua migliore amica, la sua peggiore nemica.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Speravo de morì prima: Pietro Castellitto è Francesco Totti, ecco la prima immagine 22 Settembre 2020 - 15:48

Nel corso della conferenza stampa di presentazione dei nuovi progetti Sky Original è stata svelata la prima immagine ufficiale di Speravo de morì prima, la serie su Francesco Totti.

Tom Cruise e Doug Liman partiranno per lo spazio nell’ottobre 2021 22 Settembre 2020 - 15:45

Il programma dei lanci per la Stazione Spaziale Internazionale rivela che Tom Cruise e Doug Liman partiranno nell'ottobre 2021: l'intento è di girare un film nello spazio.

È morta Jackie Stallone, madre di Sylvester Stallone 22 Settembre 2020 - 15:04

Jackie Stallone, madre di Sylvester Stallone, è morta a 98 anni. Lo ha annunciato il figlio Frank, fratello minore della star del cinema action.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.