L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
In Louisiana la polizia usa la sirena de La notte del giudizio

In Louisiana la polizia usa la sirena de La notte del giudizio

Di Marlen Vazzoler

Nella franchise horror de La notte del giudizio (The Purge) delle sirene segnalano l’inizio e lo scadere delle 12 ore di Sfogo, un periodo di tempo durante il quale tutte le attività criminali, incluso l’omicidio, diventano legali.

Immaginate dunque la sorpresa dei cittadini di Acadia Parish in Louisiana, quando durante il fine settimana la polizia di Crowley ha annunciato in un post su facebook – poi cancellato – che tutte le unità avrebbero usato un allarme acustico diverso dalle normali sirene, per segnalare l’inizio del coprifuoco. Una decisione presa per arrestare la diffusione del Covid-19.

Nel post si poteva leggere:

Se siete fuori tra le 21:00 e le 6:00, verrete fermati e vi verrà consigliato di tornare a casa.

Nei più di 500 commenti scritti sotto il post, è stato chiesto perché l’allarme fosse necessario e perché fosse applicato in modo così rigoroso.

Il dipartimento di polizia ha risposto che Acadia Parish ha ottenuto il peggiore rating per la rapida diffusione del coronavirus.

Le testimonianze

Le reazioni

La polizia afferma di aver ricevuto reazioni contrastanti dal pubblico a seguito dell’allarme. Il capo della polizia di Crowley, Jimmy Broussard ha dichiarato all’Acadiana’s News Channel di non aver idea che il suono fosse associato a “La notte del giudizio”. Ha aggiunto che non ha intenzione di usare nessun tipo di sirena andando avanti.

Lo sceriffo di Acadia Parish, K.P. Gibson, ha rilasciato una dichiarazione a nome del suo dipartimento:

“Ieri sera la “sirena di The Purge” iniziale è stata utilizzata dal Dipartimento di Polizia di Crowley come parte del loro coprifuoco. Abbiamo ricevuto numerosi reclami con la convinzione che la nostra agenzia fosse coinvolta in questo processo.

Non eravamo coinvolti nell’uso della “sirena di The Purge” e non utilizzeremo alcun tipo di sirena a tal proposito. Le chiamate in merito a tale questione devono essere indirizzate alla polizia di Crowley/al capo Broussard e non all’ufficio dello sceriffo di Acadia Parish.”

Fonte Katc

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Suicide Squad sarà PG-13 o Restricted? Lo scopriremo al DC Fandom 5 Agosto 2020 - 12:30

Rispondendo alla domanda di un fan, James Gunn dice che dovremo aspettare l'evento DC FanDome per scoprire se The Suicide Squad sarà PG-13 o Restricted.

Lilly Wachowski parla di Matrix come metafora trans in un video di Netflix 5 Agosto 2020 - 11:18

Lilly Wachowski appare in un video di Netflix Film Club per parlare di Matrix come metafora trans, una lettura che circola da anni e che è stata confermata dalle autrici.

The New Mutants – Il nuovo spot conferma la data di uscita 5 Agosto 2020 - 9:52

Il nuovo spot di The New Mutants conferma l'uscita americana del cinecomic di Josh Boone, tuttora fissata al prossimo 28 agosto.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.