L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Mark Ruffalo conferma che Banner potrebbe tornare in She-Hulk

Mark Ruffalo conferma che Banner potrebbe tornare in She-Hulk

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: She-Hulk e altre serie Marvel su Disney+ nel 2022

Mark Ruffalo ha parlato del futuro di Hulk con Variety, spiegando che certamente gli piacerebbe girare un film con il Gigante Verde come protagonista. Al momento, però, non c’è nulla del genere nei piani dei Marvel Studios, anche perché i diritti di distribuzione sono ancora in mano alla Universal, quindi per la Disney è complicato realizzare un cinecomic solitario dell’eroe. Ruffalo, però, ha sottolineato che gli piacerebbe mostrare cosa succede a Hulk tra un’avventura e l’altra degli Avengers:

C’è un’idea che credo potrebbe essere molto interessante. Non lo abbiamo mai davvero seguito nella sua vita. È sempre un po’ in disparte. È tipo il Rosencrantz e Guildenstern degli Avengers. Sarebbe interessante riempire i vuoti e raccontare ciò che gli è successo in mezzo a quei film.

Comunque, Hulk /Bruce Banner potrebbe apparire in She-Hulk, serie per Disney+ che introdurrà sua cugina Jennifer Walters: nei fumetti, l’eroina ottiene i poteri dopo una trasfusione di sangue da Bruce, ma riesce a controllare la sua mutazione ed entra a far parte dei Vendicatori. L’attore ha spiegato che non c’è ancora nessun accordo definitivo, ma ne ha già parlato con la Marvel.

Non siamo ancora al punto in cui c’è un accordo fatto. Stiamo parlando della possibilità che Banner/Hulk appaia in She–Hulk. Se riuscissimo a inventarci qualcosa di buono, potrebbe essere interessante. Al momento non c’è altro. È tutto quello che c’è sul tavolo.

L’esordio di Mark Ruffalo nel ruolo di Hulk risale al primo The Avengers, ma all’epoca non era convinto di poter interpretare una parte del genere. Furono il regista Joss Whedon e il collega Robert Downey Jr. a convincerlo:

Tentai di convincerli a non ingaggiarmi. Dissi, “Non so se sono la persona giusta, non ho mai fatto niente del genere”. Tra Joss e Robert, furono piuttosto convincenti. Erano sicuri che potessi farlo. Ero spaventato. Ero molto spaventato. Lo sono ancora. Gli aspetti tecnologici rendono molto difficile lavorare in quel modo. Mi sono dovuto sforzare per tutto il tempo. Ma il mio motto è “fai della paura la tua amica”. Spingiti in quelle situazioni dove ti senti spaventato o che rappresentano una sfida.

Vi ricordo che la serie uscirà nel 2022 su Disney+.

she-hulk

LEGGI ANCHE:

Mark Ruffalo in trattative per She-Hulk

Alison Brie lusingata dalle voci su She-Hulk

A luglio le riprese della serie

Sarà Alison Brie la protagonista di She-Hulk?

Liv Tyler sarà ancora Betty Ross in She-Hulk?

She-Hulk

Creata da Stan Lee e John Buscema su Savage She-Hulk #1 (1980), She-Hulk è Jennifer Susan Walters, avvocato che riceve una trasfusione di sangue da suo cugino Bruce Banner, e ottiene una versione ridotta dei suoi poteri. In seguito, decide di mantenere il suo aspetto “mutato”, ed entra a far parte di vari supergruppi come i Vendicatori e i Fantastici 4. La sua fama è cresciuta notevolmente a partire dal 1989, quando la Marvel ha cominciato a pubblicare Sensational She-Hulk di John Byrne, ciclo di storie in cui Jennifer rompe la quarta parete ed è consapevole di essere un personaggio dei fumetti.

I Marvel Studios sarebbero alla ricerca di un’attrice fra i 30 e i 40 anni per la parte.

Il cast

Non ci sono notizie certe sul cast, ma Liv Tyler (Betty Ross), William Hurt (Generale “Thunderbolt” Ross) e lo stesso Mark Ruffalo (Bruce Banner / Hulk) potrebbero apparire nella serie. Pare che i Marvel Studios vogliano Alison Brie – o un attrice di quel “tipo” per il ruolo della protagonista.

Le prime serie dei Marvel Studios

Per supportare la piattaforma Disney+, la Casa di Topolino spingerà molto sulle serie tv dei Marvel Studios, che saranno Loki, WandaVision, The Falcon and the Winter Soldier, Hawkeye, What If…?, She-Hulk, Ms. Marvel e Moon Knight.

Kevin Feige le ha paragonate ai cortometraggi Marvel One Shot, poiché consentiranno di spostare l’attenzione su personaggi che solitamente non hanno un ruolo da protagonisti. Le miniserie oscilleranno tutte fra 6 e 8 episodi.

Fonte: ComicBookMovie

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dalla console al cinema: Tutti i film in arrivo tratti da videogiochi 27 Settembre 2020 - 20:02

Da Super Mario ad Uncharted, ecco tutti i film in arrivo nei prossimi anni basati su videogiochi!

The Falcon and the Winter Soldier – Altre foto dal set con Sebastian Stan 27 Settembre 2020 - 19:00

Sebastian Stan (alias Bucky) fotografato nuovamente sul set di The Falcon and the Winter Soldier, le cui riprese sono in corso ad Atlanta.

Qualcuno deve morire – La danza di Lázaro nella prima clip della serie Netflix 27 Settembre 2020 - 18:00

È disponibile la prima clip di Qualcuno deve morire, serie spagnola (ma creata dal messicano Manolo Caro) che uscirà il prossimo 16 ottobre su Netflix.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.