L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Demon Slayer: Mugen Train uscirà a ottobre, trailer sottotitolato e poster

Demon Slayer: Mugen Train uscirà a ottobre, trailer sottotitolato e poster

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: Inosuke, Tanjiro, Zenitsu e Rengoku nel PV del film Demon Slayer: Mugen Train

Le misure di sicurezza per il coronavirus hanno influito anche sul programma dello speciale di Kimetsu no Yaiba: Mugen Ressha-Hen (Kimetsu no Yaiba the Movie: Mugen Train) andato in onda oggi su AbemaTV.

I doppiatori sono apparsi telefonicamente e la trasmissione è stata ridotta di 30 minuti, contro l’ora prevista inizialmente.

Nel corso del programma è stato rivelato che Demon Slayer: Mugen Train verrà distribuito il 16 ottobre, nelle sale giapponesi.

Quali sono i migliori trailer del 2020? Scopritelo grazie alla nostra infografica dinamica Hit Mania Trailer!

Senza dubbio il titolo verrà acquistato da Dynit che ha trasmesso in simulcast la prima stagione della serie animata sulla piattaforma VVVVID.

Di seguito il nuovo poster che ritrae Inosuke, Tanjiro, Zenitsu, Rengoku e Nezuko. La tagline recita: “Interrompi gli incubi con quella spada!”

In Italia il manga è pubblicato dalla casa editrice Star ComicsKoyoharu Gotōge ha cominciato la pubblicazione dell’opera sulla rivista Weekly Shounen Jump nel febbraio 2016. Il 4 febbraio la Shueisha ha pubblicato il 19° volume mentre il 20° arriverà nei negozi il 13 maggio.

Il giovane Tanjirou carica ogni giorno sulle spalle una cesta piena di carbone e con questa scende verso i villaggi intorno casa. Dedica le giornate al commercio, lo fa con il cuore sereno, sapendo che in questo modo aiuta la propria famiglia. Una sera Tanjirou dorme fuori di casa.

Gli anziani del villaggio hanno provato a trattenerlo: guai ad avventurarsi per i boschi di notte, il rischio è quello di divenire preda dei feroci demoni. Quando il mattino seguente il giovane fa ritorno a casa, trova una scena raccapricciante. Capirà attraverso la sofferenza che non tutte le leggende sono fantasia e che la gentilezza può tramutarsi in forza – per combattere i demoni e proteggere la sorellina Nezuko.

Al momento sono in circolazione 40 milioni di copie del manga.

La storia del film

La pellicola è un seguito diretto della prima stagione dell’anime e adatta l’arco del treno infinito, pubblicato tra il settimo e l’ottavo volumetto del manga.

Tanjirou, Zenitsu, Inosuke e Nezuko salgono a bordo del treno infinito in cerca del pilastro della fiamma Kyojuro Rengoku. Kyojuro è in missione, deve uccidere un demone sospettato di esser il colpevole di numerose scomparse avvenute sul treno.

Nel video intravediamo il demone in questione: Enmu. Membro delle Dodici Lune Demoniache ricopre la posizione di Prima Luna Calante. Il suo potere gli permette di far addormentare le sue vittime e di manipolare i loro sogni.

Staff e cast

Alla regia ritroveremo Haruo Sotozaki (Tales of Zestiria the X, Tales of Symphonia the Animation) mentre Akira Matsushima (Maria Watches Over Us, Tales of Zestiria the X) sarà nuovamente il character designer. Animazioni Ufotable (Fate/Zero, Kara no Kyoukai, Katsugeki: Touken Ranbu).

Confermato il ritorno dei seguenti doppiatori:
Natsuki Hanae (Tanjirō Kamado), Akari Kitō (Nezuko Kamado), Hiro Shimono (Zenitsu Agatsuma), Yoshitsugu Matsuoka (Inosuke Hashibira) e Satoshi Hino (Kyōjurō Rengoku).

Coronavirus

L’8 aprile è stato annunciato che un membro del dipartimento editoriale di Weekly Shonen Jump potrebbe aver contratto il coronavirus. Non si è recato al lavoro da quando dal 2 aprile, da quando ha avuto la febbre. Ora sta attendendo i risultati del test PCR. Non ha avuto contatto diretti con i mangaka.

Il 6 aprile la casa editrice Shueisha ha chiesto ai suoi impiegati di lavorare principalmente da casa, come misura di sicurezza. Inoltre hanno deciso di sospendere temporaneamente le operazioni del dipartimento editoriale del Weekly Shonen Jump.

Domenica il numero 20 verrà distribuito regolarmente – ricordiamo che la rivista può essere letta gratuitamente in inglese o in spagnolo. Il numero 21 inizialmente previsto per il 20 aprile verrà posticipato di una settimana, il 27 aprile e verrà rinumerato 21-22.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dalla console al cinema: Tutti i film in arrivo tratti da videogiochi 27 Settembre 2020 - 20:02

Da Super Mario ad Uncharted, ecco tutti i film in arrivo nei prossimi anni basati su videogiochi!

The Falcon and the Winter Soldier – Altre foto dal set con Sebastian Stan 27 Settembre 2020 - 19:00

Sebastian Stan (alias Bucky) fotografato nuovamente sul set di The Falcon and the Winter Soldier, le cui riprese sono in corso ad Atlanta.

Qualcuno deve morire – La danza di Lázaro nella prima clip della serie Netflix 27 Settembre 2020 - 18:00

È disponibile la prima clip di Qualcuno deve morire, serie spagnola (ma creata dal messicano Manolo Caro) che uscirà il prossimo 16 ottobre su Netflix.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.