L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Il film di Community è più vicino che mai, parola di Joel McHale

Il film di Community è più vicino che mai, parola di Joel McHale

Di Marco Triolo

“Six seasons and a movie”, si ripetono da anni i fan di Community. Sei stagioni e un film. Ipotesi che, purtroppo, finora non si è mai avverata (al contrario della parte sulle sei stagioni). Ma, stando al protagonista della serie Joel McHale, ci siamo più vicini che mai.

L’attore, apparso di recente nella puntata extra di Tiger King, lo ha rivelato nel corso di una diretta su Instagram organizzata da Variety. McHale ha ammesso che le stelle potrebbero presto allinearsi:

Ci sono più borbottii del solito. So che Alison [Brie] ha scritto su Instagram o Twitter di aver ricevuto una telefonata da Sony. Non mi hanno ancora chiamato, magari Matthew Lillard prenderà il mio posto.

Eppure, prosegue:

Ci sono più chance adesso che mai, e Donald [Glover] ha pochissimi impegni e ce lo possiamo assolutamente permettere. Posso dire che per molto tempo ho risposto “Non si farà mai”. Ma ora, con il rinnovato interesse che c’è, e visto che il cast è interessato, direi che potrebbe accadere. E se riuscissimo finalmente ad avere Steve Carell, allora saremmo molto felici.

Per “rinnovato interesse”, McHale intende il successo che Community sta riscuotendo su Netflix, da quando è stata caricata il mese scorso. Naturalmente, su Donald Glover l’attore scherza. Tra tutti gli interpreti di Community, Glover è quello che ha ottenuto il maggiore successo. Non solo è l’autore e il protagonista della celebrata serie Atlanta, non solo ha doppiato Simba nel recente Il Re Leone, ma è anche un musicista di successo con lo pseudonimo Childish Gambino. Avere lui sarà decisamente la cosa più difficile. Il problema sarà non tanto convincerlo – di certo Glover non avrà problemi a riprendere il ruolo di Troy Barnes, vista l’amicizia che lega il cast – ma proprio trovare una finestra temporale compatibile con i suoi impegni.

La trama?

A proposito della trama del film, McHale sa solamente che il creatore Dan Harmon ha un’idea generale:

So che ha un’idea. Non so [se c’è una sceneggiatura]. Ovviamente è molto impegnato, credo che gli abbiano ordinato 6.000 episodi di Rick and Morty.

Comunque, Joel McHale è certo che lo farebbe subito, senza esitazioni. Ed è probabile che anche gli altri attori, Alison Brie, Yvette Nicole Brown, Gillian Jacobs, Danny Pudi e Chevy Chase, la pensino così.

Fonte: ComicBook.com

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

J.K. Rowling minacciata dopo l’attacco a Salman Rushdie: “Sei la prossima” 15 Agosto 2022 - 13:00

L'autrice di Harry Potter è stata minacciata su Twitter dopo aver espresso la sua solidarietà a Salman Rushdie

Rosaline: la rivisitazione di Romeo e Giulietta ha una data di uscita 15 Agosto 2022 - 12:00

I 20th Century Studios hanno diffuso alcune nuove immagini di Rosaline, una versione revisionista di Romeo e Giulietta che vede nel cast Kaitlyn Dever.

Rust: secondo l’FBI, Alec Baldwin deve aver premuto il grilletto 15 Agosto 2022 - 11:00

La pistola che ha ucciso la direttrice della fotografia Halyna Hutchins "non avrebbe potuto sparare senza che il grilletto fosse premuto"

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.