L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Carlo Verdone pensa ad un film sulla Pandemia e al ritorno del suo Furio

Carlo Verdone pensa ad un film sulla Pandemia e al ritorno del suo Furio

Di Filippo Magnifico

Si vive una volta sola, il nuovo film diretto e interpretato da Carlo Verdone, è stato il primo grande titolo colpito dalla pandemia di Coronavirus e dal lockdown che, progressivamente, è stato imposto a tutto il nostro paese.

Non sappiamo ancora quando la pellicola farà il suo ingresso nelle sale, anche perché non sappiamo proprio quando riapriranno le sale, ma nel frattempo il regista e attore sta già pensando ad un possibile prossimo progetto che, come prevedibile, affronterà il periodo che stiamo vivendo.

Un periodo che non possiamo ignorare e che inevitabilmente ci sta cambiando. Intervisto da Rai News, Verdone ha dichiarato:

Si, ovviamente ci sto pensando [ad un film sulla Pandemia N.d.R.]. Ma non lo farei sulla pandemia. Inserirei nella commedia solo elementi che si ricollegano a questo periodo. Dobbiamo continuare a scrivere in massima libertà ma non possiamo dimenticare il patema che abbiamo subito e alcuni dettagli comportamentali che andranno leggermente a modificarsi. I virus non restano in eterno e la vita riprenderà. Ma credo che qualcosa non sarà esattamente come prima.

Il ritorno di Furio

Carlo Verdone ha inoltre ipotizzato che questo potrebbe essere il momento giusto per riportare sul grande schermo Furio Zòccano, il mitico (e ossessivo) personaggio da lui interpretato in Bianco, rosso e Verdone:

Riproporrei una sorta di “Furio” ossessionato dal terrore del contagio in modo parossistico ed ossessivo. Doppia mascherina, scorta di guanti, misurazione due volte al giorno della temperatura corporea, controllo dell’applicazione su dove si è recata la moglie e chi ha incontrato. Purificazione delle maniglie di casa, delle chiavi, del cellulare, delle banconote con alcol. Fuga istantanea da chi ha un colpo di tosse innocuo. Un uomo che finirà dal neurologo o dallo psichiatra perché ce lo manderà la moglie a calci nel sedere.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Zack Snyder’s Justice League sarà diviso in 6 capitoli: ecco i titoli 4 Marzo 2021 - 8:45

Zack Snyder's Justice League svela i titoli dei suoi 6 capitoli, da "Don't Count On It, Batman" a "Something Darker". L'uscita è attesa in digitale per il 18 marzo.

In The Lost Lands – Milla Jovovich e Dave Bautista diretti da Paul W. S. Anderson 3 Marzo 2021 - 22:05

Il racconto di George R R Martin diventa un film, il progetto verrà presentato a Berlino.

The Gray Man: Nel cast Billy Bob Thornton, Alfre Woodard e Regé-Jean Page 3 Marzo 2021 - 21:35

Nuove entrate nel cast del film dei fratelli Russo, le riprese di The Gray Man cominceranno tra due settimane a Los Angeles

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.