L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Better Call Saul e il destino di Kim alla luce di quello che abbiamo visto in Breaking Bad

Better Call Saul e il destino di Kim alla luce di quello che abbiamo visto in Breaking Bad

Di Filippo Magnifico

ATTENZIONE: IL SEGUENTE ARTICOLO CONTIENE SPOILER

La stagione 5 di Better Call Saul (spin-off del leggendario show Breaking Bad), che si è da poco conclusa, ha sollevato parecchi interrogativi, in gran parte legati a quello che abbiamo visto in Breaking Bad.

Nel corso di cinque stagioni, infatti, abbiamo conosciuto personaggi che non hanno mai fatto parte dell’universo di Walter White, o perlomeno non ne hanno mai fatto parte in maniera determinate. Perché, è vero, Lalo (Tony Dalton) e Ignacio “Nacho” Varga, sono stati nominati in un episodio dallo stesso Saul, cosa che oltretutto implica il fatto che siano ancora vivi nel futuro di Breaking Bad (o perlomeno Jimmy non è al corrente della loro morte). Ma ci sono altre figure che, episodio dopo episodio, hanno raggiunto così tanta importanza che risulta quasi impossibile credere che non abbiamo mai fatto parte di Breaking Bad.

Il riferimento è ovviamente a Kim Wexler, la compagna di Jimmy/Saul interpretata da Rhea Seehorn. Una figura importantissima in Better Call Saul, che nella quinta stagione ha subìto una vera e propria metamorfosi, passando per certi versi al lato oscuro.
Lei non viene mai nominata in Breaking Bad ed è praticamente scontato che, in un modo o nell’altro, uscirà di scena nella prossima stagione.

Ma come?

Quale sarà il suo destino e, soprattutto, perché Jimmy non la nomina MAI, nonostante l’innegabile importanza della loro storia?

Lo scopriremo solo nel momento in cui la sesta (e ultima) stagione farà il suo debutto ma le principali ipotesi che stanno circolando nel web sono tre.

Kim muore

Nell’ultimo episodio della stagione 5 abbiamo visto Lalo allontanarsi in preda ad una rabbia che, siamo certi, avrà delle ripercussioni su ogni personaggio nei prossimi episodi.
Vittima di un attentato, Lalo è riuscito a salvarsi, mentre tutti lo credono morto.
Su chi potrebbe scatenare la sua furia? Sarà lui ad uccidere Kim per ferire Jimmy?
Questo giustificherebbe il terrore provato da Jimmy nell’episodio di Breaking Bad citato sopra (e la sua battuta: “Vi manda Lalo?”), senza contare che se lui fa riferimento a Lalo, è anche consapevole che l’attentato non è andato a buon fine. Quindi in un modo o nell’altro si incontreranno di nuovo.
Ma questo stonerebbe con un’altra cosa: sempre in Breaking Bad Saul dice di avere due ex mogli e come sappiamo una di queste è Kim. Non dice di essere vedovo e questo potrebbe rappresentare un grande indizio perché Kim potrebbe essere viva, sebbene distante dal suo Jimmy.

Kim si rivolge a Ed

Ed, che gestisce un un “programma illegale di protezione testimoni” dietro la facciata di un semplice negozio di aspirapolvere, è in grado di dare una nuova identità a chiunque sia disposto a pagare (come sappiamo, Jimmy ha ora una nuova identità grazie a lui).
Era presente in un flashforward all’inizio della stagione 5 e potrebbe essere lui a dare una nuova identità a Kim permettendole così di sfuggire dalla minaccia di Lalo. Questo giustificherebbe anche il motivo per cui Jimmy lo conosce in Breaking Bad: perché è già entrato in contatto con lui per proteggere la donna che ama.
Robert Forster, l’attore che interpreta Ed, è morto ma gli sceneggiatori potrebbero lo stesso inserire dei riferimenti al personaggio senza mostrarlo apertamente.

Kim ha un secondo nome e ha mentito il giorno del matrimonio

Come sappiamo, Kim e Jimmy si sono sposati.
Nonostante il profondo affetto che li lega, i due hanno preso questa decisione principalmente per una ragione pratica: grazie a quell’unione lei non potrà mai testimoniare contro di lui in tribunale.
Ma c’è un dettaglio che non è sfuggito ai fan della serie.
Quando il giudice pronuncia le sue frasi di rito, nota che c’è qualcosa di strano:

Vuoi tu James Morgan McGill prendere Kimberly Wexler… mmh… strano, non ha un secondo nome.

Effettivamente è molto strano per un’americana non avere un secondo nome e quella frase non sembra messa lì a caso. Kim potrebbe aver mentito apposta e quello, nel momento opportuno, potrebbe annullare il matrimonio.
In un eventuale processo, quindi, Kim potrebbe svincolarsi e testimoniare contro Jimmy – per proteggerlo, ovviamente – e soprattutto contro Lalo.
Questo potrebbe averla fatta finire in un programma di protezione testimoni, allontanandola, quindi, dal suo amato.

Si tratta di ipotesi, ovviamente, che vanno prese con il dovuto scetticismo.
La verità la scopriremo solo quando la sesta stagione farà il suo debutto, intanto non possiamo fare altro che fantasticare…

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Zack Snyder’s Justice League esce in anticipo su HBO Max per errore; nuovo teaser con scene inedite 9 Marzo 2021 - 8:53

Con grande sorpresa dei fan, Zack Snyder's Justice League è uscito ieri per errore su HBO Max al posto di Tom & Jerry. Inoltre, un nuovo teaser con molte scene inedite.

La regina degli scacchi: in arrivo il musical di Broadway! 8 Marzo 2021 - 20:30

Il romanzo di Walter Tevis verrà adattato dalla compagnia Level Forward, che ha ottenuto 37 nomination ai Tony Awards

WandaVision: Le domande irrisolte dopo il finale della serie 8 Marzo 2021 - 20:00

WandaVision lascia dietro di sé moltissime domande: ecco tutte le trame rimaste aperte dopo la fine della serie!

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.