L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
A Star is Born – I Primi 10 Minuti e 10 Curiosità sul Film

A Star is Born – I Primi 10 Minuti e 10 Curiosità sul Film

Di Andrea Suatoni

Candidato a ben 8 premi Oscar (e aggiudicatosi quello per la Migliore Canzone) A Star is Born rappresenta uno dei maggiori successi di Warner Bros degli ultimi anni. Il film racconta la romantica storia di due straordinari artisti, qui interpretati da Bradley Cooper e da Lady Gaga, le cui vite attraversano delicatissimi equilibri fra amore, talento e ricerca del successo.
Warner Bros ha reso disponibili i primi 10 minuti di A Star is Born su Youtube: potete vederli qui sotto, mentre di seguito elenchiamo una serie di curiosità che svelano interessanti retroscena sulla lavorazione del film. Se invece volete vedere (o rivedere) il film completo, potete trovarlo cliccando su QUESTO LINK!

1 – La pellicola è il terzo remake del noto musical E’ Nata una Stella del 1937, dopo i film omonimi usciti in sala nel 1954 e nel 1976.

2 – Erano molti i grandi nomi del mondo della regia interessati al progetto, in fase di stasi fin dal 2011; fra questi, Steven Spielberg e Clint Eastwood. Bradley Cooper però manifestò una passione per la produzione in questione talmente profonda da convincere Warner Bros ad affidarglielo addirittura per il suo debutto in veste di regista.

3 – All’inizio Bradley Cooper non aveva intenzione di cantare (e di far cantare gli altri attori) live durante le riprese: cambiò idea grazie a Lady Gaga, che lo convinse che soltanto delle esibizioni live avrebbero potuto portare a delle performance credibili, soprattutto in osservazione del fatto che i momenti in cui i protagonisti si esibiscono sono i punti nevralgici della pellicola. Cooper accettò la sfida, ma dovette sottoporsi ad un training vocale più esteso del previsto per estendere la sua voce ai livelli richiesti dal “live”.

4 – Bradley Cooper ha imparato a suonare la chitarra appositamente per poter interpretare il protagonista di A Star is Born; partendo da zero, prese lezioni per un anno intero per raggiungere il livello di competenza necessario ad entrare adeguatamente nel personaggio di Jake. Il suo maestro “d’eccezione”, con lui praticamente ogni notte, è stato Lukas Nelson, figlio del noto chitarrista Willie Nelson.

5 – Bradley Cooper è da anni completamente astemio, a differenza del personaggio che interpreta nel film; per dare l’impressione di essere perennemente sotto l’effetto di alcool e droga, era costretto a delle continue “docce” di abbronzante spray e ad usare del mentolo per arrossare gli occhi. Di contro, la spesso esagerata e sopra le righe Lady Gaga per la maggior parte delle riprese venne truccata praticamente quasi solo con del lucidalabbra.

 

6 – La scelta di Lady Gaga per il ruolo della protagonista fu una battaglia che Bradley Cooper dovette portare avanti indomito, poiché erano fin troppi coloro che non riponevano fiducia nelle capacità attoriali e addirittura vocali delle nota cantante pop. Cooper convinse la produzione mostrando un video registrato su iphone di un suo duetto con Lady Gaga registrato a casa di lei.

7 – Una importante scena del film è stata girata live al Coachella festival del 2017. Fu permesso al pubblico di poter assistere all’evento dietro il costo di un biglietto, con la precauzione di requisire a tutti i partecipanti ogni device che avrebbe potuto filmare o registrare elementi audio o video.

8 – La canzone Shallow, scritta da Lady Gaga appositamente per il film, si è posizionata al secondo posto delle canzoni più premiate di tutti i tempi, sorpassando Thriller di Michael Jackson e posizionandosi un gradino sotto Formation di Beyonce.

9 – Quando ancora il progetto non era stato definitivamente affidato a Bradley Cooper, era stato fatto il nome di moltissimi attori diversi per il ruolo dei due protagonisti. Per il ruolo di Jack si era pensato a Christian Bale, Leonardo DiCaprio, Tom Cruise, Johnny Depp e Will Smith. Per il ruolo di Ally invece erano state considerate Beyoncé, Jennifer Lopez, Shakira, Demi Lovato, Selena Gomez, Kesha, Rihanna e Janelle Monáe.

10 – Dopo l’uscita del film, i media svilupparono un incessante gossip attorno a Bradley Cooper e Lady Gaga, che secondo molti erano arrivati ad innamorarsi durante le riprese. Soprattutto la loro esibizione live durante la Cerimonia di consegna degli Oscar del 2019 diventò virale, segno per molti che le voci avevano un fondo di verità. Ad oggi, pare che si trattasse solo di gossip o addirittura di una montatura pubblicitaria, ma ancora alcuni sono pronti a giurare che un amore sia nato e poi in seguito si spento senza che il grande pubblico lo sia venuto a sapere.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Halle Berry rinuncia ad un ruolo transgender dopo le critiche 7 Luglio 2020 - 13:00

Halle Berry ha ufficialmente rinunciato ad uno dei suoi prossimi progetti cinematografici. Ecco il suo annuncio.

Emilia Clarke nel trailer di Above Suspicion, thriller di Phillip Noyce 7 Luglio 2020 - 12:15

È disponibile il trailer di Above Suspicion, film di Phillip Noyce ispirato alla storia del primo agente dell'FBI condannato per omicidio, con Emilia Clarke e Jack Huston.

Die Hart: il trailer della serie Quibi con Kevin Hart e John Travolta 7 Luglio 2020 - 11:17

Kevin Hart e John Travolta nel trailer di Die Hart, la serie comica/action in arrivo su Quibi il prossimo 20 luglio.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.