L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
VenomVerse: la Sony sta lavorando a troppi cinecomic?

VenomVerse: la Sony sta lavorando a troppi cinecomic?

Di Matioski

Che cos’è il VenomVerse? Con questo termine si indica l’universo cinematografico delineato da Sony, utilizzando i personaggi secondari del supereroe di cui detiene i diritti: Spider-Man. Dovendo fare a meno dell’Uomo Ragno, attualmente concesso in prestito ai Marvel Studios, le seconde linee sono ascese allo stato di assoluti protagonisti. Tra questi, proprio l’anti-eroe che dà il nome all’intero progetto: Venom.

Il successo di Venom

La pellicola dedicata al simbionte, arrivata nelle sale nel 2018, si è dimostrata un sorprendente campione di incassi. Nonostante lo scetticismo della vigilia, il Venom di Tom Hardy è riuscito a conquistare più di 800 milioni di dollari ai botteghini. L’assenza di Spider-Man non ha provocato malumore nel pubblico, che anzi ha accolto con entusiasmo le avventure dell’oscuro personaggio, riadattato per ambientarsi in toni più family-friendly.

Forte del successo di Venom e di Spider-Man: Un Nuovo Universo, film d’animazione capace di strappare l’ambito Oscar all’agguerrita Disney, la Sony sembra aver messo in cantiere una lista variopinta di cinecomic. Quest’anno, emergenza sanitaria permettendo, arriveranno in sala Morbius e Venom 2. A seguire, tanti film frutto di voci di corridoio e chiacchiericci. In futuro, infatti, dovrebbero arrivare nei cinema pellicole dedicate ai personaggi di Kraven, Madame Web, Silk, Spider-Woman, Black Cat e Silver Sable.

Troppi film?

Non saranno un pò troppi? La Sony sta facendo il passo più lungo della gamba? Per rispondere, è doveroso sottolineare un aspetto già menzionato: i film elencati qui sopra non sono mai stati annunciati ufficialmente. Non tutti i progetti citati da rumor più o meno attendibili vedono davvero la luce del grande schermo. Ogni anno, infatti, le major cercano di mettere in cantiere tantissimi progetti. Molti restano fermi ai nastri di partenza, e non ricevono neppure la luce verde per cominciare la pre-produzione.

Tuttavia, se davvero la Sony stesse puntando su tutti i titoli citati, emergerebbe allora un fattore fondamentale per l’esistenza di un universo condiviso: la programmazione. Nell’ultimo decennio, tantissime major hanno cercato di seguire l’esempio del Marvel Cinematic Universe, tra pochi alti e molti bassi. Spesso è mancata una visione d’insieme coerente, e i vari progetti si sono dipanati in modo disordinato. La Sony pare essere invece in procinto di valutare numerose opzioni, per capire quale sia la strada migliore da intraprendere. Senza fare proclami ufficiali.

Conclusioni

Il VenomVerse potrebbe rivelarsi, a sorpresa, decisamente interessante. Già il trailer di Morbius ha presentato riferimenti inaspettati alle pellicole di Spider-Man con protagonista Tom Holland. Tom Holland che, una volta esauriti i suoi impegni con i Marvel Studios, potrebbe tornare in casa Sony. Lì, si interfaccerebbe con un ricco pantheon di comprimari già sviluppati, e pronti a combatterlo oppure ad allearsi con lui. Venom potrebbe rivelarsi, insomma, il capostipite di una lunga narrazione, dipanata in numerosi film di successo. All’insegna di Spider-Man e del suo universo.

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Usa: The Marksman con Liam Neeson debutta al primo posto 17 Gennaio 2021 - 21:23

The Marksman, il film con Liam Neeson, debutta al primo posto al box office americano, seguito da I Croods 2: Una nuova era e da Wonder Woman 1984

White Noise: Noah Baumbach, Adam Driver e Greta Gerwig di nuovo insieme per Netflix 17 Gennaio 2021 - 20:00

Il duo di Storia di un matrimonio si unisce a Greta Gerwig per adattare un romanzo di Don DeLillo

Come d’incanto: le riprese del sequel in primavera? Parla Patrick Dempsey 17 Gennaio 2021 - 19:00

La storia di Come d’incanto il film fantasy del 2007 diretto da Kevin Lima, proseguirà su a Disney+ con un sequel, intitolato Disenchanted. MA quanto inizieranno le riprese? Risponde Patrick Dempsey.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.