L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Ultras – “Un racconto su Napoli e sul Napoli” nel nuovo video

Ultras – “Un racconto su Napoli e sul Napoli” nel nuovo video

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il backstage di Ultras

Ultras ha chiaramente saltato la sua distribuzione nelle sale a causa dell’emergenza Coronavirus, ma in compenso uscirà su Netflix fra due giorni, venerdì 20 marzo.

Ebbene, la piattaforma on-line ha pubblicato un video che focalizza l’attenzione sulla passione per il Napoli, ovviamente centrale nel primo lungometraggio di Francesco Lettieri. Come spiega la descrizione ufficiale:

Esiste un legame molto forte tra la città di Napoli e la sua tifoseria. Sulle note di Liberato, Francesco Lettieri, Aniello Arena (Sandro), Simone Borrelli (Pechegno), Daniele Vicorito (Gabbiano) e i Fratelli Saitov raccontano qual è il loro e di come l’amore e la passione per questa squadra possano cambiare il mood di un’intera città.

Troverete il video qui di seguito.

Il video

GUARDA ANCHE:

Il nostro resoconto della conferenza stampa di Ultras

Il trailer ufficiale di Ultras

Il primo trailer di Ultras

La regia

Ultras è diretto da Francesco Lettieri, che debutta alla regia di un lungometraggio dopo una proficua carriera nei videoclip musicali: ha collaborato con artisti come Liberato, Calcutta, Noyz Narcos, Carl Brave x Franco 126, Emis Killa, Thegiornalisti, Motta, Giovanni Truppi, Fast Animals and Slow Kids, K-Conjog e Nada.

La sinossi ufficiale

Napoli. A quasi cinquant’anni Sandro è ancora il capo degli Apache, il gruppo di ultras con cui ha passato tutta la vita allo stadio: una vita di violenza, scontri, passioni e valori incrollabili. Ma ora che un Daspo gli impedisce di avvicinarsi alla curva, quei valori iniziano a vacillare. Sandro sente per la prima volta il bisogno di una vita normale, di una relazione, magari anche di una famiglia. E ha incontrato Terry che è bellissima e non ha paura di niente.

Angelo ha sedici anni e considera gli Apache la sua famiglia, Sandro la sua guida, la persona che ha preso il posto di suo fratello Sasà, morto anni prima durante gli scontri di una trasferta. ULTRAS è la storia della loro amicizia, di una fede e di un amore scanditi dalle ultime settimane di un campionato di calcio. E dell’inevitabile incontro di entrambi con il proprio destino.

Fonte: Netflix Italia

CORONAVIRUS: QUI l'elenco completo, in costante aggiornamento, di tutti i principali blockbuster che hanno subito uno slittamento sulla data di uscita o hanno optato per una distribuzione digitale.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La casa di carta – Un video ufficiale riassume la stagione 3 30 Marzo 2020 - 12:15

Netflix ha pubblicato un video che riassume gli eventi della terza stagione de La casa di carta, a pochi giorni dall'uscita della quarta.

Drew Struzan condivide su Facebook i suoi poster più famosi: “Vi ricorderanno momenti felici” 30 Marzo 2020 - 11:15

L'artista Drew Struzan ha riproposto alcune delle sue opere migliori su Facebook, lanciando un messaggio speranza a tutte le persone che, per contrastare l’emergenza Coronavirus, sono chiuse dento casa in auto-isolamento.

The Office – Una reunion tra John Krasinski e Steve Carell per Some Good News 30 Marzo 2020 - 10:30

John Krasinski lancia Some Good News, il suo telegiornale dedicato alle buone notizie, e nella prima edizione fa un collegamento con Steve Carell per il quindicesimo anniversario di The Office.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Colombo 4 Marzo 2020 - 17:11

La storia di Colombo: i tre volti del tenente, Mrs. Columbo, Spielberg e...

7 cose che forse non sapevate su Forza Sugar 3 Marzo 2020 - 13:30

La parentela con Rocky Joe, il regista famoso, la sigla riciclata... sette curiosità su Forza Sugar.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Dark Angel 27 Febbraio 2020 - 16:15

Jessica Alba, il 2019 post-apocalittico visto dal 2000 e la prima infatuazione di James Cameron per Alita.