L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Timothy Hutton accusato di violenze sessuali, ma l’attore nega tutto

Timothy Hutton accusato di violenze sessuali, ma l’attore nega tutto

Di Marco Triolo

Timothy Hutton è stato accusato di violenze sessuali da una donna che, all’epoca dei supposti fatti, nel 1983, aveva 14 anni. Hutton però ha categoricamente negato le accuse, riportate da un articolo del sito BuzzFeed, a cui ora minaccia di fare causa.

L’accusatrice è Sera Dale Johnston, che sostiene di essere stata violentata da Timothy Hutton e un altro uomo nella stanza d’albergo dell’attore, che si trovava a Vancouver per girare il film L’uomo dei ghiacci. Hutton però ha dichiarato a Deadline che, negli ultimi due anni, Johnston avrebbe cercato di estorcergli “milioni di dollari” in diverse occasioni. Se non l’avesse accontentata, l’attrice avrebbe raccontato alla stampa quella “falsa accusa”.

“Non ho mai assalito Ms. Johnston”, afferma l’attore. E aggiunge:

La verità qui è che i tentativi di estorsione di Ms. Johnston sono falliti. A quel punto ha deciso di tenere fede alla sua minaccia e raccontare alla stampa la sua falsa storia. Quando l’ho saputo, sono andato all’FBI, ho firmato una dichiarazione giurata e sporto denuncia contro Ms. Johnson per estorsione.

Hutton e il suo legale Tom Clare sostengono che BuzzFeed sapeva tutto questo prima di decidere di pubblicare la storia. “BuzzFeed sapeva che, nel luglio 2019, Tim aveva fatto denuncia all’FBI”, afferma Clare. “Inoltre, BuzzFeed ha trascurato l’evidenza delle bugie di Ms. Johnston circa la sua partecipazione in tentativi di estorsione”.

BuzzFeed si difende, sostenendo di aver parlato con cinque persone che conoscevano Sera Dale Johnston all’epoca dei fatti. Da parte sua, la donna afferma di non aver avanzato prima le sue accuse perché, sostiene, prima del movimento Me Too nessuno le avrebbe creduto.

Addio Almost Family

Come prima conseguenza delle accuse, Fox ha scelto di non rinnovare la serie Almost Family, già controversa di suo. La premessa ruota intorno a un ginecologo accusato di aver concepito più di cento bambini usando il suo sperma durante la sua carriera. La serie, comunque, non aveva ottenuto i risultati sperati e Fox aveva già considerato di cancellarla prima dello scandalo.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Da Hill House a Bly Manor: un video ci porta dietro le quinte della serie Netflix 28 Settembre 2020 - 22:15

Un nuovo video ci porta alla scoperta del sequel di The Haunting of Hill House, intitolato The Haunting of Bly Manor.

Avatar 2: James Cameron annuncia la fine delle riprese 28 Settembre 2020 - 21:30

"Avatar 2 è completo al 100 percento e siamo circa al 95 percento con Avatar 3"

Il Signore degli Anelli: le riprese della serie Amazon sono ripartite 28 Settembre 2020 - 20:45

Ripartita anche la lavorazione di Sweet Tooth, mentre Cowboy Bebop ripartirà il 30 settembre

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.