L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Resident: la produzione dona materiale medico all’ospedale di Atlanta

The Resident: la produzione dona materiale medico all’ospedale di Atlanta

Di Filippo Magnifico

Come sappiamo, sono molte le serie tv costrette ad uno stop per l’emergenza Coronavirus.
Tra queste anche The Resident, che ha colto l’occasione per compiere un’azione che definire buona sarebbe riduttivo.

I produttori dello show, che si è fermato durante le riprese della stagione 3, hanno deciso di donare forniture mediche e materiale produttivo ai medici e al personale dell’ospedale di Atlanta, città in cui si svolgono le riprese della serie.

È stata Karen Law, una dottoressa del Grady Memorial Hospital, ad annunciare la cosa su Instagram.

Voglio ringraziare tutto il team di The Resident per questa donazione particolarmente generosa dal vostro set, che comprende camici, mascherina, guanti e tutto ciò che serve ai nostri operatori sanitari per offrire assistenza sicura alla nostra comunità durante il COVID 19.

Ieri ho parlato con alcuni specializzandi di come le scorte siano scarse e di quanto fosse improbabile l’arrivo di una spedizione magica di mascherine. Eppure una spedizione magica di mascherine è arrivata, soffro forma di un gesto particolarmente generoso.

Il post su Instagram

Visualizza questo post su Instagram

"Look for the helpers. You will always find people who are helping." . To the entire team @theresidentonfox, thank you for this incredibly generous donation of #PPE from your set, including gowns, masks, gloves, and all the things our healthcare workers need to provide safe care for our community during #COVID19. . Yesterday, I had a serious discussion with the residents about how, though supplies are low, a magical shipment of masks is unlikely to arrive. And yet, a magical shipment of masks DID arrive, in the form of this very generous gesture. This kind of community support means so much to our #frontlineproviders who are making many sacrifices to staff our hospitals and care for our community. . Thank you, @theresidentonfox and @foxtv for being helpers. We needed this kind of good news today. . PS: Sorry it's not a great pic, but the focus was not on the photo at the time. Similarly, the team @theresidentonfox are good citizens doing good deeds and not looking for a shout out. Though I encourage all to support The Resident and the great team behind the show and to pay their good deed forward any way you can. . #Hurstlife #residentlife #emoryIMresidents #lookforthehelpers #gratitude

Un post condiviso da klaw (@karen.ll.law) in data:

Fonte: Deadline


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Paul Thomas Anderson: Il suo prossimo film uscirà per il Ringraziame 21 Aprile 2021 - 19:15

United Artists ha rivelato le date di uscita, per il territorio americano, del nuovo film diretto da Paul Thomas Anderson ancora senza titolo

Non mi uccidere: partecipa al Video Party con Alice Pagani, Rocco Fasano e Andrea De Sica! 21 Aprile 2021 - 19:13

Non mi uccidere, il film ispirato all’omonimo romanzo di Chiara Palazzolo, è da oggi disponibile per l’acquisto e il noleggio digitale e per l'occasione è stato organizzato un Video Party con il regista Andrea De Sica e i protagonisti Alice Pagani e Rocco Fasano.

Lucky Red annuncia quattro uscite cinematografiche dal 26 aprile 21 Aprile 2021 - 19:00

Mank, Bad Luck Banging or Loony Porn, Pieces of a Woman e Maternal sono i film che dovrebbero arrivare nelle sale dopo la riapertura

Guerre fra Galassie (FantaDoc) 21 Aprile 2021 - 16:49

La storia dello Star Wars televisivo giapponese (ma con molti più calci volanti).

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.