L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Card Counter: il film di Paul Schrader fermo per un caso di coronavirus

The Card Counter: il film di Paul Schrader fermo per un caso di coronavirus

Di Marco Triolo

The Card Counter, il nuovo film di Paul Schrader, è l’ennesima vittima dell’emergenza coronavirus. Ma in questo caso la sospensione delle riprese deve bruciare ancora di più, perché mancavano appena cinque giorni alla loro conclusione. Schrader stava girando a Biloxi, Mississippi, quando tutti quanti sono stati rimandati a casa dopo che a un attore era stato diagnosticato il virus. Non si sa di chi si tratti: sappiamo solo che l’attore era arrivato da Los Angeles per girare una manciata di scene. Dunque non dovrebbe trattarsi di uno dei protagonisti.

Questi ultimi sono Oscar Isaac, Willem Dafoe, Tye Sheridan e Tiffany Haddish. Isaac interpreta William Tell, un giocatore di poker ed ex-poliziotto che viene avvicinato da Cirk (Sheridan), un ragazzo con un piano di vendetta nei confronti di un colonnello dell’esercito (Dafoe) che appartiene al passato di entrambi. Dopo aver ottenuto il supporto finanziario dalla misteriosa La Linda (Haddish), Tell e Cirk passano da un casinò all’altro e continuano a vincere. Infine decidono di tentare la sorte alle World Series of Poker. Tell vede nel suo rapporto con Cirk una possibilità di redenzione. Ma ogni tentativo di dissuadere Cirk fallisce e Tell viene trascinato di nuovo nel suo oscuro passato.

Produce Martin Scorsese

The Card Counter è prodotto da Martin Scorsese, con cui Schrader torna a collaborare dopo aver scritto le sceneggiature di Taxi Driver, Toro scatenato, L’ultima tentazione di Cristo e Al di là della vita. Prodotto da HanWay Films, The Card Counter non ha per ora una data di uscita.

Fonte: Deadline

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Batman – La serie non sarà Gotham Central, ma uno spin-off su Gordon 18 Aprile 2021 - 19:00

Ed Brubaker rivela che l'annunciata serie per HBO Max, spin-off di The Batman, non sarà un adattamento di Gotham Central, ma avrà James Gordon come protagonista.

Zack Snyder’s Justice League – Ecco il concept art di Kilowog 18 Aprile 2021 - 18:00

Jerad S. Marantz ha svelato il suo concept art per Kilowog in Zack Snyder's Justice League, dove la Lanterna Verde appare in un cameo.

Shang-Chi – La pagina Twitter è stata aggiornata, i fan sperano nel trailer 18 Aprile 2021 - 17:00

Il profilo Twitter di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings è stata aggiornata, e i fan sperano che la Marvel sveli il primo trailer.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.