L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Stargirl – La premiere slitta per l’emergenza Covid-19

Stargirl – La premiere slitta per l’emergenza Covid-19

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Stargirl abbraccia il suo destino in uno spot

L’emergenza Covid-19 sortisce i suoi effetti sul palinsesto di The CW: la premiere di Stargirl slitta infatti di una settimana, in modo da sostituire The Flash quando gli episodi di quest’ultima saranno esauriti. Le riprese sono ferme, e The Flash deve ancora girare gli ultimi episodi della stagione.

Stargirl debutterà quindi lunedì 18 maggio sulla piattaforma DC Universe, e il giorno successivo su The CW. La serie creata da Geoff Johns – anche ideatore della supereroina nei fumetti DC – aprirà i martedì sera sul canale americano, seguìta da Legends of Tomorrow.

Come sappiamo, l’eponima protagonista è Courtney Elizabeth Whitmore (Brec Bassinger), che trova il bastone cosmico di Starman (Joel McHale) e diventa la sua erede. Guiderà una nuova generazione di eroi, ideali discendenti della Justice Society of America.

Vi terremo aggiornati.

GUARDA ANCHE:

Stargirl spicca il volo in uno spot

Stargirl combatte in uno spot molto spettacolare

Pat Dugan non è l’erede ideale in uno spot di Stargirl

Stargirl e l’eredità di Starman in uno spot

Il primo trailer di Stargirl

La prima immagine ufficiale di Stargirl

Brec Bassinger sarà la protagonista di Stargirl

Il cast

Vi ricordo che Stargirl è la serie della piattaforma DC Universe basata sull’eponima supereroina di Geoff Johns, che sarà co-sceneggiatore e produttore esecutivo.

Brec Bassinger interpreterà la protagonista Courtney Elizabeth Whitmore: una liceale del secondo anno che ispira la nascita di un improbabile gruppo di giovani eroi, la Justice Society of America.

Nel cast figurano anche Joel McHale (Starman), Lou Ferrigno Jr. (Hourman), Brian Stapf (Wildcat), Henry Thomas (Dr. Mid-Nite), Yvette Monreal, Christopher James Baker, Anjelika Washington, Luke Wilson (Pat Dugan), Jake Austin Walker, Meg DeLacy (Cindy Burman), Cameron Gellman, Amy Smart (Barbara Whitmore), Trae Romano (Mike), Neil Jackson e Hunter Sansone.

Gli autori

Greg Berlanti e Sarah Schechter saranno sceneggiatori e produttori esecutivi insieme a Johns. Quest’ultimo è particolarmente legato a Stargirl: l’ex CCO di DC Entertainment, infatti, ideò il personaggio di Courtney basandosi sulla sua amata sorella, deceduta nel 1996, quindi si tratta di una creazione molto personale.

Come sappiamo, alla regia del primo episodio ci sarà il veterano Glen Winter.

Una supereroina adolescente

Ecco la descrizione ufficiale della protagonista:

Courtney è una liceale sveglia, atletica e gentile, la cui vita apparentemente perfetta viene scossa quando sua madre si risposa, e la sua nuova famiglia si trasferisce da Los Angeles (California) a Blue Valley (Nebraska). Mentre fatica ad adattarsi alla nuova scuola, a fare nuovi amici e a rapportarsi con la famiglia acquisita, Courtney scopre che il suo patrigno nasconde un mistero: è stato la spalla di un supereroe. Prendendo “in prestito” lo Scettro Cosmico di questo eroe perduto, la ragazza diventa l’improbabile ispirazione per una nuova generazione di supereroi.

L’origine dell’eroina sarà quindi molto simile a quella dei fumetti, dove Courtney riceve in eredità lo Scettro Cosmico di Starman, che le permette di volare e manipolare l’energia; possiede inoltre la Cintura Convertitrice Cosmica, che le garantisce forza e velocità sovrumane, oltre all’abilità di proiettare delle “stelle cadenti”.

La serie sarà composta da 13 episodi. Vi ricordo che Courtney è già apparsa due volte in live-action: Britt Irvin le ha prestato il volto in Smallville, mentre Sarah Grey l’ha interpretata in Legends of Tomorrow.

Fonte: TV Line

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

What If…? – Le versioni alternative di Gamora, Ultron e altri personaggi nei concept art 17 Aprile 2021 - 14:00

Gamora con l'armatura di Thanos, Ultron con le Gemme dell'Infinito, il Collezionista, Loki e la Hulkbuster nei concept art di What If...?.

The Falcon and the Winter Soldier: Le citazioni e i riferimenti nel quinto episodio 17 Aprile 2021 - 13:00

Camei inaspettati e molteplici (possibili) genesi di nuovi supereroi: ecco tutte le easter egg del quinto episodio di The Falcon and the Winter Soldier!

Spider-Man: No Way Home – Alfred Molina conferma il ritorno del suo Doc Ock 17 Aprile 2021 - 12:00

Alfred Molina parla di Spider-Man: No Way Home e del suo ritorno nel ruolo del Dottor Octopus, confermando un rumor che circola da tempo.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.