L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Star Wars: L’ascesa di Skywalker e la battuta tagliata che svelava la vera natura di Palpatine

Star Wars: L’ascesa di Skywalker e la battuta tagliata che svelava la vera natura di Palpatine

Di Filippo Magnifico

Si torna a parlare della presenza dell’Imperatore Palpatine (Ian McDiarmid) in Star Wars: L’ascesa di Skywalker. Come sappiamo si tratta di un clone, e la cosa è stata confermata ufficialmente nell’adattamento a romanzo del film ad opera di Rae Carson (QUI trovate maggiori informazioni).

Ospite del C2E2 di Chicago, Ian McDiarmid ha parlato del suo personaggio, rivelando che nella sceneggiatura era presente una battuta in grado di contestualizzare il ritorno di Palpatine e il fatto che il suo spirito stesse occupando un nuovo corpo:

A un certo punto nella sceneggiatura era presente questa battuta. Era nella prima scena con Adam Driver, quando lui dice “Sei un clone”. Nella sceneggiatura originale, che ormai non è più fra noi, io rispondevo “Più di un clone, meno di un uomo”.

LEGGI ANCHE:

Star Wars: Un Ripasso prima di Episodio IX

Chi è Palpatine e qual è la sua storia?

20 curiosità sul film

La regia di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker è curata da J.J. Abrams, già dietro la macchina da presa ne Il risveglio della Forza. Il regista ha scritto la sceneggiatura insieme a Chris Terrio (Argo, Batman v Superman: Dawn of Justice, Justice League).

Nel cast ritroviamo Daisy Ridley (Rey), John Boyega (Finn), Oscar Isaac (Poe Dameron), Adam Driver (Kylo Ren), Domhnall Gleeson (Generale Hux), Billie Lourd (Tenente Kaydel Ko Connix), Kelly Marie Tran (Rose Tico), Lupita Nyong’o (Maz Kanata) e Joonas Suotamo (Chewbacca). Le novità sono rappresentate da Keri Russell (Felicity, The Americans), Richard E. Grant (Dracula, Gosford Park, Logan), Naomi Ackie (Doctor Who), Matt Smith (Doctor Who, The Crown) e Dominic Monaghan (Il Signore degli Anelli, Lost). Per quanto riguarda i membri del cast originale, torneranno Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO) e Billy Dee Williams (Lando Calrissian); ci sarà anche la compianta Carrie Fisher (Leia Organa), grazie ad alcune scene inutilizzate de Il risveglio della Forza.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Top Streaming: da WandaVision a Lupin, le serie tv e i film più visti negli ultimi sette giorni 25 Gennaio 2021 - 11:33

Quali sono i film e le serie tv più visti su Netflix e Disney+ negli ultimi sette giorni? Ecco le Top 10 divise per film e serie tv.

Rob Cohen risponde alle accuse di Asia Argento 25 Gennaio 2021 - 11:30

Il regista ha negato categoricamente di aver somministrato GHB ad Asia Argento durante la lavorazione di xXx

È morto Alberto Grimaldi, produttore di Leone, Pasolini, Scorsese e Fellini 25 Gennaio 2021 - 10:45

Nel corso di quarant'anni di carriera ha anche lavorato con Bernardo Bertolucci e prodotto Il buono, il brutto, il cattivo e Gangs of New York

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.