L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Brutte notizie per Spawn, il film potrebbe aver perso Jamie Foxx (UPDATE)

Brutte notizie per Spawn, il film potrebbe aver perso Jamie Foxx (UPDATE)

Di Marco Triolo

UPDATE: Todd McFarlane è intervenuto per chiarire che non stava parlando di Jamie Foxx. La star, a detta del creatore e potenziale regista di Spawn, è ancora a bordo del progetto. Ecco il tweet:

A seguire la news originale.

Sembra proprio che Spawn abbia perso la sua star Jamie Foxx, a meno di due anni dal suo ingaggio. In un’intervista rilasciata al sito Shoryuken, il creatore del personaggio, Todd McFarlane, lo ha suggerito in termini vaghi. Senza fare il nome dell’attore, ma dicendo che il film ha perso “un vincitore di Academy Award”, la cui fuoriuscita causerà anche un danno finanziario alla produzione. Ecco che cosa ha detto:

La settimana scorsa mi è arrivata una notizia scoraggiante. Avevamo un vincitore di Academy Award pronto a fare il film con noi, ma ha mollato. C’era gente intenzionata a finanziare il film solo se ci fosse stato lui, ma le tabelle di marcia erano in conflitto, e le cose sono dovute cambiare.

Joker ha aperto la strada”

Come detto, McFarlane non cita esplicitamente Jamie Foxx, ma è evidente che un nome così grosso da attirare finanziatori non può che essere il suo. Per il resto, McFarlane non sembra essere giù di morale:

Hollywood oggi è un posto molto diverso. Capiscono il valore di quello che Spawn può ottenere con un budget ragionevole. Joker ha aperto la strada. Finora mi era sembrato di spingere questo masso tutto da solo, ma adesso insieme a me ci sono altri convinti che queste storie debbano essere raccontate.

Forse, una delle ragioni per cui Todd McFarlane non è ancora riuscito a (ri)portare Spawn al cinema è la sua determinazione a dirigere il film:

Ho pochissime richieste per il film. Deve essere Rated R, di questo non si discute […]. La mia ultima richiesta è di esserne il regista. Tutto qui. Del resto se ne può parlare.

Spawn dovrebbe essere prodotto da Blumhouse e interpretato anche da Jeremy Renner nei panni del detective Twitch Williams. Ma, a questo punto, con il dilatarsi dei tempi, è possibile che il film perda anche lui. Non c’è comunque conferma su Jamie Foxx: attendiamo voci ufficiali.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Supernatural: un nuovo trailer in attesa degli ultimi episodi 27 Settembre 2020 - 11:00

Si avvicina la fine di Supernatural, per ingannare l'attesa ecco un nuovo trailer. Come sappiamo, gli ultimi episodi della serie verranno trasmessi negli Stati Uniti a partire dal prossimo 8 ottobre.

Box Office Italia: testa a testa per Il Giorno Sbagliato e Padrenostro 27 Settembre 2020 - 10:00

Il giorno sbagliato, il film di Derrick Borte con protagonista Russell Crowe, continua a dimostrarsi il favorito del pubblico. Seconda posizione per Padrenostro con Pierfrancesco Favino, mentre a completare il podio troviamo Tenet.

Il problema dei tre corpi: la serie è già al centro di polemiche, la risposta di Netflix 27 Settembre 2020 - 9:00

Come sappiamo, Netflix trasformerà in una serie Il problema dei tre corpi, il romanzo fantascientifico dello scrittore cinese Liu Cixin. Il progetto è già finito al centro di una polemica.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.