L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Letture cinematografiche: Nude sì ma sotto la doccia di Giulio Berruti

Letture cinematografiche: Nude sì ma sotto la doccia di Giulio Berruti

Di Redazione SW

In questi giorni di chiusura forzata e necessaria, occupare il nostro tempo è importante. Possiamo farlo guardando un buon film, una serie tv o leggendo un buon libro.
Un ottimo consiglio per la lettura è senza ombra di dubbio Nude sì ma sotto la doccia di Giulio Berruti.

Nude sì ma sotto la doccia

È un racconto svolto come un auto-intervista sugli anni del boom economico visti sotto due luci: quella della censura di Stato e della Chiesa, dura, caparbia su cinema, fumetti, teatro, canzonette e quella mai applicata sui grandi scandali, ovvero l’aeroporto di Fiumicino i tentativi di golpe, il piano Solo ideato dal generale De Lorenzo o quello di Valerio Borghese.
Il tutto trattato con un po’ di autoironia e senza aggressività.
Il titolo ricorda il permesso dei censori di filmare una donna nuda, purché di spalle e sotto la doccia.

Come ha dichiarato lo stesso autore:

Ho scritto questo libro come una specie di brogliaccio con la voglia di curiosare non solo tra le mura della censura cinematografica ma anche in quello delle canzonette, dei fumetti e del vivere quotidiano.

Nude sì ma sotto la doccia è disponibile su moltissimi store online, tra cui Amazon.it.

L’autore

Giulio Berruti, regista cinematografico e teatrale, è nato a Leini (Torino) nel 1937. Ha esordito nel Cinema nel 1964, firmando la sceneggiatura e l’aiuto regia del film per ragazzi Albero Verde, vincitore al Festival di Venezia di una Osella di Bronzo e una Minerva d’Argento.
Trasferitosi a Roma, dal 1979 al 1978 ha firmato il montaggio, l’aiuto regia e la sceneggiatura di numerosi lungometraggio, realizzando due film come regista.
A partire dal 1980 si è dedicato esclusivamente alla documentaristica, realizzando lavori per l’industria, il cinema, la televisione e lo sport.
Ha insegnato all’Università di Camerino Storia del Cinema e della Televisione ed è stato docente in Master “eco design” per la comunicazione audiovisiva. Il suo ultimo film, Suor Omicidi, ha subito pesanti rampogne dalla Commissione per la revisione cinematografica.
Dal 2007 conduce un blog di lezioni gratuite per fare cinema: cortoin.screenweek.it.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Animali Fantastici 3: Ci sarà una battaglia tra Newt Scamander e Gellert Grindelwald 16 Maggio 2021 - 20:00

Un'epica battaglia tra Newt Scamander e Gellert Grindelwald verrà combattuta in Animali Fantastici 3, le cui riprese sono state concluse

Il Cattivo Poeta: prima clip per il film su Gabriele d’Annunzio con Sergio Castellitto 16 Maggio 2021 - 19:00

Prima clip per Il Cattivo Poeta, il film di Gianluca Jodice con Sergio Castellitto nel ruolo di Gabriele d’Annunzio.

Crudelia – Uno spot e una clip per il film con Emma Stone 16 Maggio 2021 - 18:00

Estella è in fuga con Horace e Jasper nella nuova clip di Crudelia, il live action Disney incentrato sulle origini di Crudelia De Mon.

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.