L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La Concessione del Telefono: il film ispirato al romanzo di Camilleri su Rai1 il 23 marzo

La Concessione del Telefono: il film ispirato al romanzo di Camilleri su Rai1 il 23 marzo

Di Filippo Magnifico

Erano previste due giornate evento nelle sale il 17 e 18 marzo per La Concessione del Telefono, ma ovviamente tutto è stato annullato per l’emergenza Coronavirus, che ha comportato alla chiusura forzata dei cinema (e non solo) per contrastare l’avanzata della pandemia.
Il film diretto da Roan Johnson arriverà direttamente su Rai1, quindi, lunedì 23 marzo.

Dopo il successo di La mossa del cavallo e La stagione della caccia, che hanno entrambi superato il 30% di share, l’immaginifico mondo di Vigàta nato dalla magica penna di Andrea Camilleri torna in tv.
La collection C’era una volta Vigata si arricchisce di un nuovo capitolo scritto da Andrea Camilleri, Francesco Bruni e Roan Johnson.

Nel cast troviamo Alessio Vassallo, Thomas Trabacchi, Federica De Cola, con Dajana Roncione, Corrado Fortuna, Ninni Bruschetta e Corrado Guzzanti. Con loro anche Fabrizio Bentivoglio.

La trama del film

Pippo Genuardi, nato a Vigàta il 3 settembre 1856, è un commerciante di legnami. Ma sia chiaro: quella non è la sua occupazione maggiore, anzi, potremmo dire che il suo vero talento è quello di cacciarsi nei guai. Spiantato, ironico, amante delle donne e della tecnologia, Pippo sembrerebbe aver messo la testa a posto sposando Taninè Schilirò, figlia dell’uomo più ricco di Vigàta, ma il nostro protagonista è appunto un uomo che in realtà non si accontenta mai. E così, spedendo tre lettere al Prefetto Marascianno (un napoletano paranoico e complottista), mette in moto un meccanismo che lo porterà a trovarsi sotto due fuochi incrociati: lo Stato, che pensa di avere a che fare con un pericoloso sovversivo, e l’uomo “di rispetto” Don Lollò, che inizia a credere che il Genuardi lo stia prendendo per fesso. Per ottenere l’agognata “concessione del telefono”, infatti, Genuardi sarà disposto a tutto: cercare l’appoggio di suo suocero, ma anche della mafia; corrompere funzionari pubblici e tradire il suo vecchio amico Sasà. Il tutto sotto gli occhi del Questore Monterchi, venuto dal Nord, che osserverà sgomento e impotente il concatenarsi folle degli eventi.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il Re Leone: il regista di Moonlight per il sequel del film Disney 29 Settembre 2020 - 18:58

La Disney ha trovato il regista per il sequel del film campione di incassi Il Re Leone. Si tratta del premio Oscar Barry Jenkins.

Marvel 616: il trailer ufficiale della docuserie targata Disney+ 29 Settembre 2020 - 18:33

Ecco il trailer ufficiale della nuova docuserie Marvel 616, in arrivo su Disney+ il prossimo 20 novembre.

Bayside School – Il revival da novembre su Peacock 29 Settembre 2020 - 18:30

Peacock annuncia che il revival di Bayside School debutterà il prossimo 25 novembre sulla piattaforma on-line: ecco il video.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.