L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Snyder Cut: Zack Snyder lancia un concorso, in palio una visita… al set?

Snyder Cut: Zack Snyder lancia un concorso, in palio una visita… al set?

Di Marco Triolo

Snyder Cut sì, Snyder Cut no… Il director’s cut di Justice League è ormai da mesi uno degli argomenti preferiti dei nerd di tutto il mondo. Zack Snyder sta facendo di tutto per non lasciare che si spenga il fuoco della speculazione. Dalla sua pagina del social network Vero, continua a pubblicare immagini del film che non è stato. L’ultima trovata è stata quella di lanciare un concorso a tema. Ai fan veniva chiesto di realizzare un poster per lo Snyder Cut e, in cambio, avrebbero ricevuto un oggetto di scena. Ora Snyder ha rivelato che il premio è un ciak utilizzato durante le riprese.

Il ciak però nasconde altro. Davanti infatti si legge:

Scena: qualcosa di fico con Batman, Superman, Louis o Martian Manhunter.

Sospettiamo che Louis sia Lois e che sia solo un refuso: improbabile che Lois Lane cambi sesso nel director’s cut. La menzione di Martian Manhunter è invece interessante, dato che il personaggio non appare nel montaggio di Joss Whedon. Dietro la tavoletta, però, sta la vera sorpresa. Nella seconda foto si legge:

Per favore concedete al portatore di questa tavoletta il diritto di passare tutti i controlli di sicurezza e il permesso di operare questo sincronizzatore di immagine e sonoro sul set di qualunque ripresa aggiuntiva per il film noto come Zack Snyder’s Justice League, nell’improbabile e puramente ipotetico caso in cui dovesse essere necessaria.

Un film che non è pronto

Lo abbiamo ribadito in ogni modo: lo Snyder Cut non esiste davvero. Esiste nel senso che un montaggio provvisorio fatto da Zack Snyder era stato approntato prima della sua dipartita dal progetto. Non esiste però come film completo. Prima, Warner Bros. dovrebbe sborsare qualche milione di dollari per completare effetti visivi e, appunto, consentire a Snyder di girare materiale extra. E poco importa il volume di voce con cui i fan lo stanno chiedendo: per lo studio sarebbe semplicemente assurdo perdere denaro per finanziare il director’s cut di un flop. Comunque, sono successe cose più strane di così. Staremo a vedere.

Fonte: The Playlist

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Spriggan: Trailer ufficiale italiano, 6 episodi da 45 minuti dal 18 giugno su Netflix 27 Maggio 2022 - 21:32

Ultimi aggiornamenti sullo staff, la colonna sonora, il cast vocale di Spriggan, la serie animata basata sul manga scritto da Hiroshi Takashige e disegnato da Ryoji Minagawa.

Obi-Wan Kenobi: lo spot del lancio, Ewan McGregor e Hayden Christensen sul palco della Star Wars Celebration 27 Maggio 2022 - 20:30

I primi due episodi di Obi-Wan Kenobi sono ora disponibili in esclusiva su Disney+: ecco i protagonisti sul palco e sul red carpet.

Morbius: il film con Jared Leto travolto dalla retro-mania 27 Maggio 2022 - 19:15

Curiosamente, il film con Jared Leto Morbius si ritrova al centro di una stramba retromania, che coinvolge ora anche il trailer ufficiale.

Obi-Wan Kenobi: perché tanto noi nerd di Star Wars ci fissiamo sui dettagli (spoiler) 27 Maggio 2022 - 15:13

Ma cosa ci fa [OMISSIS] in Star Wars? E non può trovarsi degli scagnozzi migliori?

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei