L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
I contenuti disponibili al lancio di Disney+, e nei prossimi mesi

I contenuti disponibili al lancio di Disney+, e nei prossimi mesi

Di Marlen Vazzoler

Disney+ sarà lanciata in Italia il 24 marzo. La sua line-up potrà contare su 25 produzioni originali esclusive, 2 produzioni italiane, oltre 500 film, più di 350 serie per un totale di oltre 7mila episodi, durante il suo lancio in Italia (24 marzo 2020).

Ricordiamo che chi si abbona entro il 23 marzo ha diritto a uno sconto: 59,99 € all’anno, equivalente a circa 5 € al mese.
Abbonandovi potrete godere di tutta la library Disney, disponibile sulla maggior parte dei dispositivi mobili connessi, compresi console per gaming, lettori multimediali e smart TV.

Seguite QUESTO LINK per non perdere l’offerta!

Ma vediamola in dettaglio cosa offrirà la piattaforma:

L’UNIVERSO MARVEL

Dal lancio di Disney+, i fan dei supereroi avranno accesso a oltre 30 film Marvel – tra questi Avengers: Endgame, Captain Marvel e il candidato all’Oscar Black Panther – e a oltre 40 serie Marvel, sia d’animazione che live action, tra le quali Marvel’s Spiderman e Marvel’s Agent Carter.

Nei prossimi mesi Disney+ vedrà anche il debutto di nuove serie targate Marvel, la prima sarà The Falcon and the Winter Soldier, con Anthony Mackie e Sebastian Stan. Successivamente, Elizabeth Olsen e Paul Bettany torneranno nei panni di Scarlet Witch e Vision in WandaVision e Tom Hiddleston riprenderà il ruolo del cattivo più amato di sempre in Loki. In arrivo anche Ms. Marvel, Moon Knight e She-Hulk.

LA SAGA DI STAR WARS, I FILM, LE SERIE E IL NUOVO ORIGINAL

Disney+ sarà anche la casa di Star Wars con i film e le serie di Star Wars come l’acclamata Star Wars: The Clone Wars e l’attesissima The Mandalorian.

L’ANIMAZIONE PIXAR

Saranno disponibili i classici dell’animazione cinematografica contemporanea di Pixar come Wall•E, Toy Story, Monsters & Co., Up, Ratatouille, assieme a cortometraggi e serie inediti come Vita da lampada, Pixar Tra la gente (una serie live-action che trasporta gli iconici personaggi Pixar nel mondo reale) o I perché di Forky (dedicata al personaggio di Toy Story 4).

I SIMPSON

Su Disney+ saranno disponibili oltre 500 episodi de I Simpson disponibili per la prima volta in Italia su una piattaforma di streaming.

IL MONDO DI NATIONAL GEOGRAPHIC

E ancora, documentari e serie targati National Geographic come Free Solo (premio Oscar per il miglior documentario), serie come One Strange Rock con Will Smith, Dr. Pol o Brain Games; film come Science Fair (premiato al Sundance Film Festival) e lo straordinario affresco naturale di Into the Okavango.

I GRANDI CLASSICI DELL’ANIMAZIONE DISNEY

Gli abbonati a Disney+ potranno anche accedere per la prima volta a tutti gli storici tesori Disney: grandi classici come Dumbo, Pinocchio, Fantasia, La carica dei 101, Gli Aristogatti, Alice nel paese delle meraviglie, Robin Hood, Le Avventure di Peter Pan, Cenerentola, La spada nella roccia o La Sirenetta, accanto a recenti blockbuster come Frozen o Aladdin.

GLI ORIGINALI E LE SERIE PER RAGAZZI

Molto ampia anche l’offerta per bambini e ragazzi, tra classici e novità con prodotti come Violetta e Hannah Montana o gli inediti Stargirl (un’originale storia di formazione basata sul romanzo omonimo) e Timmy Frana: qualcuno ha sbagliato (un delizioso film tratto dal best-seller internazionale omonimo, con la regia del premio Oscar Tom McCarthy, presentato all’ultimo Sundance Film Festival).

Non mancheranno le proposte per i più piccoli con, tra gli altri, tutti i titoli con protagonista Topolino, PJ Masks – Super pigiamini, Dottoressa Peluche, Vampirina, Jake e i pirati dell’Isola che non c’è, le serie di Zack & Cody, Miraculous – Le storie di Ladybug e Chat Noir, Descendants, Jessie, Alex & Co, Sara e Marti e Phineas e Ferb.

LE PRODUZIONI ITALIANE

Nei prossimi mesi saranno disponibili in esclusiva anche 2 produzioni originali italiane, Penny on Mars, già serie di culto tra gli adolescenti, e l’inedita I cavalieri di Castelcorvo, un innovativo mistery per i più piccoli.

VECCHI E NUOVI CLASSICI DEL CINEMA

A tutti questi titoli si affiancherà il meglio del cinema hollywoodiano, con film di culto come Mary Poppins, Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi, Tre uomini e un bebè, Sister Act e Avatar; successi recenti come Ralph Spacca Internet e l’adattamento di Tim Burton di Dumbo; prime visioni assolute come Togo: Una Grande Amicizia con il 4 volte candidato all’Oscar Willem Dafoe.

GLI ORIGINALI ESCLUSIVI

In arrivo anche 25 originali esclusivi, tra questi, High School Musical: The Musical: La Serie, la serie di National Geographic Il Mondo Secondo Jeff Goldblum e il remake di Lilli e il vagabondo.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lucky Red annuncia quattro uscite cinematografiche dal 26 aprile 21 Aprile 2021 - 19:00

Mank, Bad Luck Banging or Loony Porn, Pieces of a Woman e Maternal sono i film che dovrebbero arrivare nelle sale dopo la riapertura

Perché The Falcon and The Winter Soldier sta cambiando il MCU 21 Aprile 2021 - 18:15

The Falcon and the Winter Soldier ha messo il dito nella piaga: l’America è ben lontana dall’essere la terra degli uomini liberi.

Tenebre e ossa – La recensione della serie tratta dal GrishaVerse 21 Aprile 2021 - 17:30

Netflix propone la sua miglior serie fantasy con l'adattamento di Tenebre e ossa e Sei di corvi, i romanzi di Leigh Bardugo appartenenti al GrishaVerse.

Guerre fra Galassie (FantaDoc) 21 Aprile 2021 - 16:49

La storia dello Star Wars televisivo giapponese (ma con molti più calci volanti).

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.