L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Grey’s Anatomy dice addio ad Alex Karev con un colpo di scena [SPOILER]

Grey’s Anatomy dice addio ad Alex Karev con un colpo di scena [SPOILER]

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Justin Chambers dice addio a Grey’s Anatomy

Come sappiamo, Justin Chambers ha lasciato Grey’s Anatomy dopo ben 16 stagioni, ma le ragioni dietro la partenza del suo personaggio – il Dr. Alex Karev – sono state rivelate soltanto ieri sera, nell’episodio intitolato Leave A Light On. Ovviamente si tratta di spoiler.

ATTENZIONE: SPOILER!

La lettera di Alex

L’ultima apparizione di Alex nello show risale allo scorso novembre, quando il chirurgo pediatrico lasciò Seattle per prendersi cura di sua madre malata. I fan sicuramente ricordano la sua storia con Izzie Stevens (Katherine Heigl), da cui divorziò nella sesta stagione, e il successivo matrimonio con Jo Wilson (Camilla Luddington). Dopo la partenza del marito, negli scorsi episodi, Jo ha detto chiaramente che lui l’aveva lasciata, ma senza conoscerne i motivi.

Ebbene, la puntata in questione offre una chiusura non solo ad Alex, ma anche alla stessa Izzie. In una lettera che viene letta da Meredith Grey (Ellen Pompeo) ai colleghi, Alex spiega infatti di essere tornato con Izzie, la quale ha persino dato alla luce i loro figli, due gemelli. Il testo fornisce anche un contesto più preciso: la loro storia d’amore è ricominciata quando Alex aveva contattato l’ex moglie per aiutare Meredith, a rischio di perdere la licenza. Ora, lui e Izzie vivono in una fattoria nel Kansas insieme ai loro bambini, che hanno cinque anni.

La lettera si rivolge non solo a Jo e Meredith, ma anche Miranda Bailey e Richard Webber. Ovviamente, però, Jo è il punto focale, anche perché Alex le ha mandato le carte del divorzio. Inoltre, si scusa per non aver rotto con lei faccia a faccia: “Sei più di una lettera. Questa qui, questa codardia, questa lettera, è ufficialmente la cosa peggiore che abbia mai fatto”.

“Non c’è un modo giusto per dire addio” dice Meredith alla fine della puntata, nel suo caratteristico voice over.

Il video celebrativo

La dichiarazione di Krista Vernoff

La showrunner Krista Vernoff ha dichiarato quanto segue:

È quasi impossibile dire addio ad Alex Karev. È vero per me e per tutti gli altri sceneggiatori di Grey’s Anatomy, come per i fan. Abbiamo amato scrivere il personaggio di Alex. Abbiamo amato l’interpretazione sfumata che ne ha dato Justin Chambers. Per 16 stagioni, 16 anni, siamo cresciuti con Alex Karev. Abbiamo provato frustrazione per i suoi limiti, siamo stati ispirati dalla sua crescita, e siamo arrivati ad amarlo profondamente e a considerarlo come uno dei nostri migliori amici. Ci mancherà terribilmente. E saremo sempre grati del suo impatto sul nostro show, sui nostri cuori, sui nostri fan, sul mondo.

Fonte: Deadline

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Martin Scorsese avverte: “Il cinema rischia di essere emarginato e sminuito” 20 Settembre 2020 - 19:25

Nel corso di un intervento al Toronto Film Festival, il regista Martin Scorsese ha avvertito che: "Il cinema rischia di essere emarginato e sminuito"

We Are Who We Are – Un video ci porta dietro le quinte della premiere 20 Settembre 2020 - 18:00

HBO ha pubblicato un video che ci porta alla scoperta della premiere di We Are Who We Are, il cui debutto italiano è atteso per il 9 ottobre su Sky Atlantic.

Locke & Key – Cominciate le riprese della stagione 2 20 Settembre 2020 - 17:00

Netflix ha annunciato l'inizio delle riprese della seconda stagione di Locke & Key: ecco le foto dei membri della famiglia Locke al primo giorno di lavorazione.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.