L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Golden Globes modificano le regole di ammissibilità dei film, a causa del coronavirus

Golden Globes modificano le regole di ammissibilità dei film, a causa del coronavirus

Di Marlen Vazzoler

La Hollywood Foreign Press Association (HFPA) ha annunciato oggi che modificherà temporaneamente le regole di ammissibilità per le pellicole cinematografiche e le proiezioni per la prossima edizione.

Questa decisione è stata presa a causa dell’impatto della pandemia del covid-19 nel settore cinematografico e televisivo. Di conseguenza potrà capitare che verranno selezionate delle pellicole mai uscite nelle sale.

Modalità delle proiezioni

Alla luce della chiusura di tutti i cinema e delle sale di proiezione a Los Angeles, il requisito secondo il quale un film deve essere proiettato per i membri HFPA in un cinema o in una sala di proiezione è temporaneamente sospeso.

Al posto di queste proiezioni:

  • I distributori devono contattare l’HFPA per fissare una data di proiezione sul calendario ufficiale del HFPA che soddisfi i requisiti di tempistica delle regole di ammissibilità dei Golden Globes (cioè non oltre una settimana dopo la distribuzione dei film in lingua inglese a Los Angeles).
  • Entro tale data, i distributori devono fornire a tutti i membri del HFPA un link per lo screening o una copia DVD del film in modo che i membri possano vederlo a casa. Questa procedura di screening alternativa è in vigore dal 15 marzo al 30 aprile 2020, in seguito questo periodo potrà essere soggetto a una revisione e a un’estensione.

Alla luce della chiusura di tutti i cinema della zona di Los Angeles, il requisito (di essere proiettati per almeno 7 giorni a LA) è temporaneamente sospeso come di seguito indicato:

Per guanto riguarda la distribuzione

I film che avevano un autentita distribuzione cinematografica che sarebbe dovuta cominciare a Los Angeles nel periodo dal 15 marzo al 30 aprile 2020 (più tardi questo periodo sarà soggetto a revisione e proroga) possono invece essere distribuiti prima su un formato televisivo (ad es. servizio di streaming in abbonamento, canale via cavo in abbonamento, televisione, ecc.) e saranno comunque eleggibili ai premi cinematografici Golden Globe. (I film possono anche continuare a essere distribuiti via cavo pay-per-view o in digitale).

HFPA prenderà in considerazione l’applicazione di questa sospensione delle regole caso per caso, durante la compilazione dell’annuale elenco dei promemoria dei Golden Globe in autunno.

L’HFPA continuerà a valutare l’impatto dell’epidemia del COVID-19 sulla distribuzione cinematografica e televisiva e potrà estendere queste sospensioni delle regole di aggiudicazione del Golden Globe e/o potrà apportare altre variazioni temporanee a tali regole se lo riterrà opportuno, in futuro.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Awkwafina e Sam Rockwell doppieranno The Bad Guys della DreamWorks 31 Luglio 2021 - 19:00

DreamWorks ha annunciato i doppiatori, tra cui Awkwafina e Sam Rockwell, del lungometraggio animato The Bad Guys in arrivo nel 2022.

Peacock, la piattaforma streaming di NBCUniversal, arriva in Italia su Sky 31 Luglio 2021 - 18:00

La programmazione di Peacock sarà disponibile per tutti gli abbonati Sky senza costi aggiuntivi

Russell Crowe dirigere il thriller Poker Face 31 Luglio 2021 - 17:00

Dopo The Water Diviner Russell Crowe torna dietro la macchina da presa per dirigere il thriller Poker Face con Liam Hemsworth, RZA ed Elsa Pataky

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.