L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Ghostbusters: Legacy, secondo Finn Wolfhard sarà “fedele” alla saga

Ghostbusters: Legacy, secondo Finn Wolfhard sarà “fedele” alla saga

Di Marco Triolo

Ghostbusters: Legacy sarà “fedele” alla saga. Lo ha detto Finn Wolfhard, star di Stranger Things e dell’atteso sequel diretto da Jason Reitman. L’attore promette che “i vecchi fan dei Ghostbusters troveranno un approccio molto, molto fedele alla serie”. E aggiunge che “prima di tutto, Ghostbusters parla di famiglia e delle relazioni che queste persone hanno intessuto”.

Wolfhard ha raccontato la sua esperienza personale con i due film originali, spiegando di essere cresciuto in una famiglia di fan:

Quando ero piccolo, i miei genitori erano di grandi fan dei film originali, perciò sono cresciuto guardandoli. Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Rick Moranis erano tutti molto amati a casa nostra. Essere entrato a far parte di quell’eredità oggi mi lusinga.

La trama di Ghostbusters: Legacy

Il film sarà incentrato su una nuova generazione di acchiappafantasmi, ma stavolta in continuità con il film originale. Al centro ci sarà una famiglia composta dalla madre single Callie (Carrie Coon) e dai suoi due figli Trevor e Phoebe (Wolfhard e Mckenna Grace), che si trasferiscono in una fattoria dismessa in Oklahoma. Nella cittadina stanno però accadendo strani fenomeni, come terremoti inspiegabili. Vicino alla fattoria c’è una miniera che porta il nome di Ivo Shandor, che fece costruire il grattacielo in cui nell’originale viveva Dana Barrett. Paul Rudd interpreterà un insegnante locale che sta studiando i fenomeni e si è documentato sulla storia dei Ghostbusters. Tutto lascia pensare che Callie sia la figlia di Egon Spengler e i due ragazzi i suoi nipoti.

Il cast

Oltre ai già citati Carrie Coon, Finn Wolfhard, Mckenna Grace e Paul Rudd, vedremo Oliver Cooper, Bokeem Woodbine e gli acchiappafantasmi originali, Bill Murray, Dan Aykroyd ed Ernie Hudson. Inoltre torneranno Sigourney Weaver, nei panni di Dana Barrett, e Annie Potts in quelli di Janine Melnitz. Il film dovrebbe uscire il 9 luglio, ma a questo punto niente è più sicuro. Qui potete vedere il trailer.

Fonte: NME

A PARTIRE DAL 15 GIUGNO I CINEMA POTRANNO RIAPRIRE. QUI tutte le linee guida che ogni sala dovrà seguire per garantire la sicurezza del pubblico e dei lavoratori.

CORONAVIRUS: QUI l'elenco completo, in costante aggiornamento, di tutti i principali blockbuster che hanno subito uno slittamento sulla data di uscita o hanno optato per una distribuzione digitale.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il re di Staten Island: prima clip per il nuovo film di Judd Apatow 6 Giugno 2020 - 15:00

È disponibile la prima clip de Il re di Staten Island, la nuova commedia di Judd Apatow che vede nel cast Pete Davidson.

Alien – Stanley Kubrick rimase colpito dalla scena del Chestburster 6 Giugno 2020 - 14:44

Ridley Scott racconta la realizzazione della scena con il Chestburster in Alien e come Stanley Kubrick rimase particolarmente colpito dall'effetto

Perry Mason: il poster e le sinossi dei primi quattro episodi 6 Giugno 2020 - 13:00

Perry Mason è pronto a tornare in TV: la nuova serie debutterà il 21 giugno su HBO

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Thunderbirds 15 Maggio 2020 - 17:28

Storia dei Thunderbirds, la serie in "Supermarionation" che ha influenzato in modo incredibile il mondo della TV e quello degli anime.

L’isola del tesoro, la miniserie di fantascienza RAI dell’87 (FantaDoc) 6 Maggio 2020 - 12:15

La versione fantascientifica de L'Isola del Tesoro della RAI: storia di un ambizioso progetto italiano... che ha avuto maggior fortuna all'estero.