L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Festa della Donna: i consigli per lo streaming

Festa della Donna: i consigli per lo streaming

Di Andrea Suatoni

La sera dell’8 marzo diventa spesso un’occasione per fare follie con amiche vecchie e nuove: quest’anno però, viste le misure di sicurezza previste nel nostro paese, festeggiare in un locale potrebbe rivelarsi difficoltoso. Per le irriducibili che non vogliono perdere l’opportunità di riunirsi con un gruppo di amiche per passare insieme una bella serata, magari in casa (…e mantenendo la distanza di sicurezza raccomandata di un metro!), ecco una serie di consigli riguardo le migliori serie o film (con protagoniste femminili tostissime) da tenere in sottofondo in streaming!

SERIE

LA FANTASTICA SIGNORA MAISEL – Amazon Prime Video

La serie plutrivincitrice agli Emmy nel corso degli ultimi anni ha appena terminato su Amazon Prime la sua terza stagione, in attesa del sicuro rinnovo per una quarta. Tutti i nostalgici dei veloci ed arguti dialoghi di Una Mamma per Amica hanno imparato ad amare le avventure di Midge (Rachel Brosnahan) e della strampalata compagine di amici e parenti che le gravita attorno: la vicenda racconta, sul finire degli anni ’50 gli sforzi di Midge e della sua androgina manager Susie (Alex Borstein) sulla strada delle stand-up comedy, all’indomani di un divorzio, in un’epoca dove alle donne era domandato di stare “al loro posto” in cucina.

JESSICA JONES – Netflix

Jessica Jones

Un graditissimo excursus al femminile nel mondo dei supereroi, dove l’investigatrice privata Jessica Jones (Krysten Ritter), in fuga – bottiglia alla mano – da un terribile trauma del passato, cerca di sbarcare il lunario usando i suoi superpoteri ed il suo innato spirito deduttivo. Una protagonista fuori dagli schemi e quasi difficile da trovare simpatica, ma nella quale è invece facilissimo riconoscersi.

THE HANDMAID’S TALE – TimVision

Un ottimo prodotto (forse un po’ troppo “pesante” però se si cerca una serata all’insegna della spensieratezza…) purtroppo ancora poco conosciuto in Italia è The Handmaid’s Tale, dramma tutto al femminile con protagonista Elizabeth Moss (premio Emmy per la sua interpretazione) incentrato sull’introspezione e sulle paradossali e tremende situazioni cui le ancelle, le uniche donne rimaste fertili in un futuro prossimo dove la natalità è ridotta ai minimi storici, sono sottoposte ad un regime totalitario che ne sfrutta il corpo e la mente.

TRINKETS – Netflix

In questa serie dal carattere adolescenziale, incentrata su 3 ragazze con problemi di cleptomania, rubare è la risposta ai problemi di Elodie, Moe e Tabitha, diversissime fra loro ma accomunate dalla “passione” per il taccheggio. L’omosessualità di Elodie, la protagonista della vicenda (interpretata dall’attrice sedicente “queer” Brianna Hildebrand) è centrale nella storia, raccontata delicatamente a partire dai primissimi passi della ragazza verso la definizione di sé stessa.

FLEABAG – Amazon Prime Video

La acclamata serie dramedy Fleabag è perfetta con le sue limitate e concise puntate per una serata all’insegna del binge watching: Phoebe Waller-Bridge, protagonista assoluta al centro della scena sempre pronta a rompere la quarta parete per dialogare con lo spettatore, cerca di dare un senso alle sue manie, alle sue ansie e ai suoi rapporti con le altre persone (con un accento particolare sulla sua sessualità) forte della sua personalità assolutamente particolare.

THE GOOD PLACE – Netflix

Dopo la sua morte, Eleanor Shellstrop (interpetata da Kristen Bell), finisce nel “Posto Bello”, una peculiare versione del paradiso, nonostante si sia comportata in vita in maniera per nulla virtuosa. In effetti, pare che i burocrati dell’aldilà abbiano commesso una svista, poiché la sua pessima condotta la destinava invece con tutta sicurezza al “Posto Cattivo”: fra continui equivoci e colpi di scena del tutto inaspettati, le divertenti avventure della protagonista e dei suoi amici (la sua “anima gemella” Chidi, la snob Tahani e l’anima gemella di lei, Jason) sembrano ben lontane dall’essere paradisiache.

UNDONE – Amazon Prime Video

Alma (Rosa Salazar) è la protagonista di Undone, serie Prime Video girata in rotoscope (animazione aggiunta in post-produzione sul girato live-action):  dopo un incidente d’auto, la ragazza scopre di possedere degli strani poteri capaci di modificare la realtà stessa agendo sul passato. Tramite le sue nuove abilità, cercherà di far luce sulla misteriosa morte del padre (Bob Odenkirk, il Saul di Better Call Saul), avvenuta anni prima: fra scenari surreali e indagine psicologica, Alma dovrà far fondo a tutte le sue forze per cercare di scindere il reale dall’irreale.

UNBREAKABLE KIMMY SCHMIDT – Netflix

kimmyschmidt-copertina

La sit-com con protagonista Ellie Kemper nel ruolo dell’indomita Kimmy Schmidt, tornata alla vita dopo aver passato ben 15 anni chiusa in un bunker sotterraneo con altre 3 donne a causa di una fantomatica fine del mondo, ha letteralmente conquistato il popolo di Netflix. Fra situazioni grottesche e assurde, Kimmy si muove alla riconquista della propria vita, aiutata dall’attore spiantato Titus, dalla padrona di casa Lillian (Carol Kane, fra i protagonisti di Hunters) e (suo malgrado) dalla datrice di lavoro Jackie Lynn (Jane Krakomwsy, direttamente dalle scene di Ally McBeal).

FILM

NON E’ ROMANTICO? – Netflix

Non è romantico?

Stanche delle solite commedie romantiche? La pensa così anche Natalie (Rebel Wilson), che dopo un incidente si ritrova in una New York uscita di peso dai peggiori cliché romantici di Hollywood. Corteggiata da un bellissimo miliardario (Liam Hemsworth), aiutata dagli amici di sempre e decisa a tornare alla sua vecchia vita, Natalie ha bisogno di uno stereotipato lieto fine per risolvere tutti i suoi problemi… Ma è davvero l’amore di un uomo ciò che le serve per farla tornare alla realtà?

IL GIOCO DI GERALD – Netflix

Per chi cerca una svolta horror/thriller, consigliamo questo film tratto da un libro di Stephen King: in Il Gioco di Gerald, Jessie (Carla Cugino) accetta riluttante di farsi ammanettare al letto dal marito durante un gioco sessuale in una sperduta casa di campagna. Suo marito Gerald però, viene colto improvvisamente da un infarto mortale: immobilizzata e senza possibilità di liberarsi, per Jessie inizia un vero e proprio incubo dove alle minacce di fame, sete e crampi si uniscono un cane affamato e delle inquietanti presenze che potrebbero essere frutto della sua mente… oppure no.

Infine, fra i film non originali la scelta online è ampissima: su Amazon Prime Video è presente l’intera trilogia di Bridget Jones come anche film d’azione al femminile come Atomica Bionda (con protagonista una scatenata Charlize Theron) o film horror come Suspiria del nostro Guadagnino. Netflix offre invece commedie romantiche come Two Weeks Notice, La Verità è che Non gli Piaci Abbastanza o Notthing Hill, ma anche film più impegnati come Chocolat, Mona Lisa Smile o Ragazze Interrotte.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Italia: Tenet ancora primo 19 Settembre 2020 - 10:00

Tenet continua ad essere il film più visto. Lo segue After 2, mentre a completare il podio troviamo una new entry: l’horror Jack in the box.

Stranger Things 4: le riprese potrebbero ripartire a fine mese 19 Settembre 2020 - 9:30

Netflix avrebbe fissato una data per la ripartenza. David Harbour parla inoltre della resurrezione "alla Gandalf" di Hopper

I film di Aldo, Giovanni e Giacomo da ottobre su Disney+ 19 Settembre 2020 - 9:00

Nuovi titoli di Aldo, Giovanni e Giacomo, Roberto Benigni e Massimo Troisi si aggiungeranno al catalogo di Disney+ a partire dal prossimo ottobre.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.