L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Coronavirus: Tom Hanks e Rita Wilson non si sono ammalati in Australia

Coronavirus: Tom Hanks e Rita Wilson non si sono ammalati in Australia

Di Marco Triolo

Tom Hanks e la moglie Rita Wilson avrebbero contratto il coronavirus negli Stati Uniti, o quanto meno in transito verso l’Australia. Lo affermano i funzionari di Queensland Health, il dipartimento che si sta occupando di contenere il diffondersi del virus nello stato australiano in cui la coppia si trova. A quanto hanno rivelato, senza fare il nome della coppia, tutti i nuovi infetti hanno “contratto la malattia al di fuori dell’Australia e sono giunti al Queensland con il virus”.

Tom Hanks e Rita Wilson, entrambi sessantatreenni, erano già in Australia da una settimana quando sono risultati positivi al test. L’attore si è recato nel Queensland per le riprese del nuovo film di Baz Luhrmann, un biopic di Elvis ancora senza titolo. La moglie lo ha accompagnato, ma doveva anche esibirsi in una serie di concerti a supporto del suo nuovo album, Halfway to Home. Entrambi sono ora in quarantena presso il Gold Coast Hospital (SENZA il pallone Wilson!), e ci resteranno per 14 giorni, come da prassi. Attualmente, la coppia sta fornendo alle autorità locali i dati dei loro contatti recenti.

Al di là delle ovvie preoccupazioni, la coppia sta bene e sta tenendo aggiornati i fan sui social. Proprio poche ore fa è arrivato l’ultimo post di Tom Hanks su Instagram. La foto inclusa serve da rassicurazione sul loro stato di salute stabile.

Lavorazione sospesa

Naturalmente, la quarantena di Hanks e Wilson ha costretto la produzione a rimandare le riprese di almeno due settimane. Baz Luhrmann ha rilasciato un comunicato in cui si chiede a cast e troupe di restare a casa fino a nuova comunicazione. Annastacia Palaszczuk, premier del Queensland, ha dichiarato che “le persone che sono entrate in stretto contatto con Tom Hanks e Rita Wilson dovranno ora auto-isolarsi e restare in quarantena”. E ha aggiunto:

Oggi mi sono sentita molto spesso con Baz Luhrmann e mi ha chiesto di riferire a tutti che siamo dalla parte degli abitanti del Queensland e faremo in modo di rispettare ogni restrizione, e ovviamente che speriamo in una veloce guarigione.

Fonte: The Hollywood Reporter

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

È morta Jackie Stallone, madre di Sylvester Stallone 22 Settembre 2020 - 15:04

Jackie Stallone, madre di Sylvester Stallone, è morta a 98 anni. Lo ha annunciato il figlio Frank, fratello minore della star del cinema action.

The Boys – Stormfront vuole “dire tutto” nello spot dell’episodio 2×06 22 Settembre 2020 - 14:30

Stormfront promette a Homelander di dirgli tutta la verità nel promo di The Bloody Doors Off, sesto episodio della seconda stagione di The Boys.

Festa del Cinema di Roma: Sidney Poitier e Paul Newman sul poster della quindicesima edizione 22 Settembre 2020 - 13:30

Sidney Poitier e Paul Newman sono ritratti sul poster ufficiale della quindicesima edizione della Festa del Cinema di Roma.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.