L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Con l’emergenza Coronavirus George Martin ha finalmente trovato il tempo per scrivere

Con l’emergenza Coronavirus George Martin ha finalmente trovato il tempo per scrivere

Di Filippo Magnifico

George R. R. Martin ha recentemente aggiornato i fan sul suo stato di salute in piena emergenza Coronavirus. L’autore sta bene e al momento si trova in auto-isolamento per contrastare questa minaccia che sta dilagando in tutto il mondo.

Per tutti coloro che sono in pensiero per me: sì, sono consapevole del fatto che data la mia età e condizione fisica faccio parte di quella fascia di persone più vulnerabili al virus. Ma per il momento mi sento bene e stiamo prendendo tutte le precauzioni necessarie. Mi sono isolato e non ho intenzione di andare in città o vedere altra gente.

George Martin si sta dedicando alla scrittura

Isolato e distante dal mondo, l’autore ha finalmente trovato il tempo necessario per dedicarsi alla scrittura del tanto atteso The Winds of Winter:

A dire il vero, sto trascorrendo più giorni a Westeros che nel mondo reale. Le cose sono piuttosto cupe nei sette regni… ma forse non così cupe come potrebbero diventare qui nel nostro mondo. Non posso fare a meno di pensare che tutti noi stiamo vivendo in un romanzo di fantascienza. Ma, purtroppo, non è il romanzo di fantascienza che avevo immaginato quando ero bambino. Quello con le città sul suolo lunare, le colonie su Marte, i robot domestici programmati con le Tre Leggi e le macchine volanti. Non sono mai stato un fan delle storie di pandemia. In tutta la mia vita non ricordo di aver vissuto qualcosa come le ultime settimane.

Martin ha sottolineato che al momento la sua attrazione turistica del New Mexico Meow Wolf è chiusa, così come il suo cinema, il Jean Cocteau Cinema, e la sua organizzazione no profit, la Stagecoach Foundation.

Nonostante gli stop, continueremo a pagare i nostri dipendenti per il prossimo futuro. Con quarantene, blocchi e isolamento sociale ovunque, la lettura rimane il modo migliore per passare queste ore vuote.

LEGGI ANCHE: Game of Thrones: gli spin-off confermati, quelli cancellati e i “forse”

Fonte: EW

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ms. Marvel – Svelate le registe e i registi della serie per Disney+ 19 Settembre 2020 - 17:00

Ms. Marvel sarà diretta da Meera Menon, dalla coppia Adil El Arbi / Bilall Fallah e dalla premio Oscar Sharmeen Obaid-Chinoy.

Your Name – Lee Isac Chung dirigerà il live action americano 19 Settembre 2020 - 16:00

Lee Isac Chung dirigerà e sceneggerà il live action americano di your name., prodotto da J.J. Abrams e dalla Paramount

Utopia: il sangue scorre nel nuovo trailer della serie remake targata Amazon 19 Settembre 2020 - 15:00

Nuovo red band trailer per Utopia, la serie che nasce come remake dell’omonima serie britannica andata in onda nel 2013. Il debutto nel nostro territorio è previsto per il prossimo ottobre.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.