L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Coronavirus: chiusi i cinema di New York e Los Angeles

Coronavirus: chiusi i cinema di New York e Los Angeles

Di Marco Triolo

Dopo che Donald Trump ha dichiarato emergenza nazionale, l’America sta cominciando a correre ai ripari sul coronavirus. Ora, i sindaci di New York e Los Angeles hanno preso una decisione in linea con quanto già fatto nel nostro paese e in altre parti d’Europa e del mondo: bar, ristoranti, piccoli teatri, locali notturni e da concerti dovranno restare chiusi. E così anche, naturalmente, i cinema.

Il sindaco di New York Bill de Blasio ha diffuso il seguente comunicato:

Le nostre vite stanno cambiando in modi che erano inimmaginabili appena una settimana fa. Stiamo prendendo una serie di provvedimenti che altrimenti non avremmo mai preso, allo scopo di salvare le vite dei nostri cari e vicini. Ora è tempo di fare un altro drastico passo. Il virus può diffondersi rapidamente tramite le interazioni ravvicinate che i newyorkesi hanno nei ristoranti, nei bar e nei luoghi dove stiamo vicini insieme. Dobbiamo spezzare quella catena.

Domani firmerò un’ordinanza che limiterà ristoranti, bar e caffè all’asporto e alla consegna a domicilio. Locali notturni, cinema, piccoli teatri e locali da concerti dovranno restare chiusi. L’ordinanza entrerà in vigore martedì 17 marzo alle 9:00. Non è una decisione che ho preso alla leggera. Questi luoghi fanno parte del cuore e dell’anima della nostra città. Fanno parte di quello che significa essere newyorkesi. Ma la nostra città sta affrontando una minaccia senza precedenti, e dobbiamo reagire con una mentalità da tempi di guerra.

Supereremo tutto questo, ma, finché non lo faremo, dobbiamo fare tutti i sacrifici necessari per aiutare i nostri concittadini newyorkesi.

Los Angeles come New York

Il sindaco di Los Angeles Eric Garcetti ha invece twittato:

Queste sono le misure d’emergenza che stiamo prendendo per contribuire a prevenire la diffusione del COVID-19 e proteggere la popolazione di tutta Los Angeles, in vigore da stanotte a mezzanotte. Non è facile e non ho preso questa decisione con leggerezza. Faremo tutto il possibile per aiutare imprese e lavoratori colpiti da questa situazione.

Fonte: Vital Thrills

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dalla console al cinema: Tutti i film in arrivo tratti da videogiochi 27 Settembre 2020 - 20:02

Da Super Mario ad Uncharted, ecco tutti i film in arrivo nei prossimi anni basati su videogiochi!

The Falcon and the Winter Soldier – Altre foto dal set con Sebastian Stan 27 Settembre 2020 - 19:00

Sebastian Stan (alias Bucky) fotografato nuovamente sul set di The Falcon and the Winter Soldier, le cui riprese sono in corso ad Atlanta.

Qualcuno deve morire – La danza di Lázaro nella prima clip della serie Netflix 27 Settembre 2020 - 18:00

È disponibile la prima clip di Qualcuno deve morire, serie spagnola (ma creata dal messicano Manolo Caro) che uscirà il prossimo 16 ottobre su Netflix.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.