L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Batman v Superman (e molto altro) in aprile su Netflix

Batman v Superman (e molto altro) in aprile su Netflix

Di Lorenzo Pedrazzi

C’è stato un tempo in cui la Warner credeva molto nell’universo condiviso dei supereroi DC, ed è strano pensare che siano passati solo quattro anni. In effetti, Batman v Superman: Dawn of Justice è uscito in Italia esattamente quattro anni fa, il 26 marzo 2016, ma nel frattempo sono cambiate molte cose nei piani dello studio: la Warner ha infatti scelto di dedicarsi ai film solitari più che ai cross-over (soprattutto dopo i problemi di Justice League), e questa soluzione sta dando i suoi frutti. Wonder Woman, Aquaman e Joker sono andati benissimo al botteghino, e anche l’ottimo Shazam! – considerando il budget più limitato – se l’è cavata bene.

Comunque, rivedere Batman v Superman significa tuffarsi nuovamente nella visione originale di Zack Snyder, molto controversa ma tuttora amata da una schiera agguerrita di fan, che chiede a gran voce la sua versione di Justice League. Una buona occasione arriverà il prossimo 15 aprile, quando il cinecomic approderà su Netflix: il colosso dello streaming ha infatti annunciato le uscite del mese, che includono vari titoli molto attesi.

Il calendario

Il trailer

Community, Studio Ghibli, Mission: Impossible e altro ancora

A farsi notare sono innanzitutto le sei stagioni di Community, una delle comedy più belle di sempre: le prime tre stagioni, in particolare, sono straordinarie. Continua inoltre l’uscita dei film dello Studio Ghibli con due opere di Miyazaki, ovvero Il castello errante di Howl e Si alza il vento. Sempre in termini di animazione, da segnalare Alla ricerca della Valle Incantata, che ha fatto piangere tanti bambini degli anni Ottanta e Novanta.

Arriveranno inoltre due cult di John Hughes come Un compleanno da ricordare e Breakfast Club, insieme a tutta la saga de Lo squalo e quella de La mummia. Spazio anche a uno dei migliori film d’azione degli ultimi anni, Mission: Impossible – Fallout; allo struggente dramma Manchester By the Sea; e a un cult della commedia italiana come Febbre da cavallo.

Per quanto riguarda gli show originali, After Life di Ricky Gervais tornerà con la seconda stagione, mentre a fine mese uscirà l’italiana Summertime, adattamento di Tre metri sopra il cielo ambientato sulla costiera romagnola. Ovviamente c’è grande attesa per La casa di carta 4, serie non in lingua inglese più vista su Netflix.

Fonte: Netflix Italia

CORONAVIRUS: QUI l'elenco completo, in costante aggiornamento, di tutti i principali blockbuster che hanno subito uno slittamento sulla data di uscita o hanno optato per una distribuzione digitale.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Superman & Lois: Emmanuelle Chriqui sarà Lana Lang 7 Aprile 2020 - 20:45

La star di The Passage sarà l'ex fidanzatina di Clark Kent

American Sniper – I Primi 10 Minuti e 10 Curiosità sul film 7 Aprile 2020 - 20:00

American Sniper è disponibile in streaming online grazie a Warner Bros; ecco una serie di interessanti curiosità che svelano alcuni dei retroscena della pellicola!

Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2: la conclusione di un’epoca… o solo l’inizio di una leggenda? 7 Aprile 2020 - 19:45

Prosegue la rassegna Harry Potter in onda in chiaro, in prima serata, su Italia 1: questa sera tocca a Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2, ottavo film della saga.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Colombo 4 Marzo 2020 - 17:11

La storia di Colombo: i tre volti del tenente, Mrs. Columbo, Spielberg e...

7 cose che forse non sapevate su Forza Sugar 3 Marzo 2020 - 13:30

La parentela con Rocky Joe, il regista famoso, la sigla riciclata... sette curiosità su Forza Sugar.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Dark Angel 27 Febbraio 2020 - 16:15

Jessica Alba, il 2019 post-apocalittico visto dal 2000 e la prima infatuazione di James Cameron per Alita.