L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
A Quiet Place 2 – Le prime reazioni dagli USA elogiano il sequel

A Quiet Place 2 – Le prime reazioni dagli USA elogiano il sequel

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: A Quiet Place 2 ottiene un rating PG-13

La stampa americana ha già visto A Quiet Place 2, e le prime reazioni sono decisamente favorevoli.

I critici sottolineano come il film sia “più grande” rispetto al capitolo precedente, poiché ne espande l’universo narrativo, ma senza perdere la tensione e gli spaventi del prequel. Un giornalista elogia la maestria di alcune sequenze di suspence, mentre un altro scomoda addirittura Steven Spielberg per celebrare le capacità registiche di John Krasinski. Anche Millicent Simmonds si merita un accostamento prestigioso: viene addirittura paragonata a Ripley, la leggendaria eroina di Alien.

Vi ricordo che l’uscita americana di A Quiet Place 2 è prevista per il 20 marzo, mentre quella italiana per il 16 aprile. Troverete le reazioni nei tweet qui di seguito.

Le reazioni

LEGGI ANCHE:

La prima clip di A Quiet Place 2

Uno spot esteso e il dietro le quinte sottotitolato

Una featurette e lo spot del Super Bowl per A Quiet Place 2

Eagle Pictures porterà A Quiet Place 2 e gli altri film Paramount in Italia

Il primo trailer di A Quiet Place 2

La sinossi uffiicale

In seguito agli ultimi tragici eventi, la famiglia Abbot (Emily Blunt, Millicent Simmonds, Noah Jupe) deve ora affrontare il terrore del mondo esterno, mentre continuano la loro lotta per la sopravvivenza, mantenendo ancora il silenzio. Costretti ad avventurarsi nell’ignoto, si renderanno presto conto che le creature a caccia del suono non sono le uniche minacce che si nascondono oltre il sentiero di sabbia.

Vi ricordo che il primo capitolo è stato un clamoroso successo mondiale: costato solo 17 milioni di dollari, ne ha incassati ben 334 milioni in tutto il mondo, ed è stato apprezzato anche dalla critica.

La regia

La regia del sequel è curata nuovamente da John Krasinski.

Il cast

Emily Blunt, Noah Jupe e Millicent Simmonds torneranno nei rispettivi ruoli, mentre Cillian Murphy interpreterà “un uomo con misteriose intenzioni che si unisce al loro nucleo familiare”. Nel cast anche Djimon Hounsou, che ha preso il posto di Brian Tyree Henry.

Fonti: ScreenRant

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Zack Snyder’s Justice League – Ecco il concept art di Kilowog 18 Aprile 2021 - 18:00

Jerad S. Marantz ha svelato il suo concept art per Kilowog in Zack Snyder's Justice League, dove la Lanterna Verde appare in un cameo.

Shang-Chi – La pagina Twitter è stata aggiornata, i fan sperano nel trailer 18 Aprile 2021 - 17:00

Il profilo Twitter di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings è stata aggiornata, e i fan sperano che la Marvel sveli il primo trailer.

Grey’s Anatomy: primo sguardo al ritorno di Sarah Drew nel ruolo di April Kepner 18 Aprile 2021 - 16:00

La stagione 17 di Grey’s Anatomy è pronta per ospitare un ritorno che sicuramente farà la gioia di tutti i fan: quello di Sarah Drew nel ruolo del Dr. April Kepner.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.