L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
A Quiet Place 2 ottiene il rating PG-13, ecco il poster IMAX

A Quiet Place 2 ottiene il rating PG-13, ecco il poster IMAX

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: La prima clip di A Quiet Place 2

Come il primo capitolo, anche A Quiet Place 2 ha ricevuto una classificazione PG-13 dalla Motion Pictures Association of America. Nulla di sorprendente: la sua tensione e i suoi spaventi sono basati soprattutto sulle attese, sulla minaccia dei mostri fuori campo, senza il ricorso a effetti splatter.

Nel frattempo, è disponibile il poster del film per il formato IMAX, che ritrae Evelyn (Emily Blunt), Regan (Millicent Simmonds), Marcus (Noah Jupe) e il figlio neonato in fuga dopo la morte di Lee (John Krasinski). La tagline ci ricorda che “Il silenzio non è abbastanza”, segno che i membri superstiti della famiglia Abbot dovranno affrontare nuove minacce.

Vi ricordo che l’uscita americana di A Quiet Place 2 è prevista per il 20 marzo, mentre quella italiana per il 16 aprile. Troverete il poster qui di seguito.

Il poster

LEGGI ANCHE:

Uno spot esteso e il dietro le quinte sottotitolato

Una featurette e lo spot del Super Bowl per A Quiet Place 2

Eagle Pictures porterà A Quiet Place 2 e gli altri film Paramount in Italia

Il primo trailer di A Quiet Place 2

La sinossi uffiicale

In seguito agli ultimi tragici eventi, la famiglia Abbot (Emily Blunt, Millicent Simmonds, Noah Jupe) deve ora affrontare il terrore del mondo esterno, mentre continuano la loro lotta per la sopravvivenza, mantenendo ancora il silenzio. Costretti ad avventurarsi nell’ignoto, si renderanno presto conto che le creature a caccia del suono non sono le uniche minacce che si nascondono oltre il sentiero di sabbia.

Vi ricordo che il primo capitolo è stato un clamoroso successo mondiale: costato solo 17 milioni di dollari, ne ha incassati ben 334 milioni in tutto il mondo, ed è stato apprezzato anche dalla critica.

La regia

La regia del sequel è curata nuovamente da John Krasinski.

Il cast

Emily Blunt, Noah Jupe e Millicent Simmonds torneranno nei rispettivi ruoli, mentre Cillian Murphy interpreterà “un uomo con misteriose intenzioni che si unisce al loro nucleo familiare”. Nel cast anche Djimon Hounsou, che ha preso il posto di Brian Tyree Henry.

Fonti: Heroic Hollywood; Heroic Hollywood

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Loki – Uno spot con gli elogi della critica e il video con il cast e gli autori 13 Giugno 2021 - 19:00

Il nuovo spot di Loki include gli elogi della critica, ma c'è anche un video con il cast e gli autori che parlano della serie Marvel.

Jujutsu Kaisen 0 the Movie: Nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, nuova visual 13 Giugno 2021 - 18:52

Jujutsu Kaisen 0 the Movie verrà distribuito da Toho nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, una nuova visual e prime informazioni sul videogioco RPG mobile Jujutsu Kaisen: Phantom Parade

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth e Chris Pratt in una nuova foto 13 Giugno 2021 - 18:00

Chris Hemsworth pubblica una foto con Chris Pratt per fare gli auguri a... Chris Evans. I due attori indossano i loro costumi di scena sul set di Thor: Love and Thunder.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.